Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «involontario», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Involontario

Aggettivo
Involontario è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: involontaria (femminile singolare); involontari (maschile plurale); involontarie (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di involontario (non voluto, casuale, fortuito, accidentale, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola involontario è formata da dodici lettere, sei vocali e sei consonanti. Lettera maggiormente presente: o (tre).
Divisione in sillabe: in-vo-lon-tà-rio. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
involontario si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): oro + volantini; [torvo] + [anolini]; [noto] + [inviarlo]; orno + [intavoli]; [torno] + [livonia]; non + violatori; nono + [rivoltai]; tonno + [olivari]; loto + [rinnovai]; [loro] + [innovati]; ovolo + tiranni; nolo + [ornativi]; voi + [inoltrano]; ori + volantino; [torvi] + anolino; [ortivo] + [nailon]; noi + [inoltravo]; vino + [ortolani]; [noti] + [lavorino]; [noir] + [intavolo]; [nitro] + violano; ovino + [inoltra]; [onori] + volanti; rovino + [altino]; [notori] + [alvino]; trovino + [aloni]; ...
Componendo le lettere di involontario con quelle di un'altra parola si ottiene: +cruzeiro = controrivoluzionarie.
Vedi anche: Anagrammi per involontario
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: involontaria, involontarie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: involontari.
Altri scarti con resto non consecutivo: involti, involto, invio, inoltri, inoltro, inni, inno, ioli, ionio, ioni, iota, ilota, iloti, ilario, ilari, ilio, nolontà, nolo, nola, noli, nona, nonio, noni, nono, notaio, notai, nota, noti, noto, voltai, volta, volti, volto, volt, volai, vola, voli, votai, vota, voti, voto, vario, vari, varo, olona, olio, otri, loti, loto, lori, loro, lari, laro, taro, trio.
Parole contenute in "involontario"
ari, rio, tar, onta, tari, volo, volontà, volontari, volontario, involontari. Contenute all'inverso: ira, nolo.
Sciarade incatenate
La parola "involontario" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: involontari+rio, involontari+volontario.
Frasi con "involontario"
»» Vedi anche la pagina frasi con involontario per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho chiesto scusa per un colpo dato del tutto involontario.
  • Se prima ti ho colpito, è stato un fatto del tutto involontario.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Involontario - [T.] Agg. Contr. di Volontario. È in Cel. Aurel. T. Gr. ̓Αβούλητος, Involontario, Che segue o si fa contro il nostro volere; e anco Chi non vuole. Quindi il senso del § 2. ̓Αβουλία, Imprudenza, Incertezza, Imperizia; Ἄβουλος, Sconsiderato, Incerto, Impacciato. ̓Αβουλέω, Non volere, Non pensare. Sapiente congiunzione di sensi, giacchè il buono e il mal uso dell'intelletto può sul volere, e a vicenda. Tert. Involuntas, Contro a necessità. Salvian. Involentia, Infingardaggine, altro da Malevolenza, che è peggiore abuso della volontà. – Movimento involontario. Involontarie certe azioni vitali. Cel. Aurel. Perdita involontaria d'orine.

Senso intell. (Rosm.) Le cognizioni involontarie formano la cognizione diretta, le volontarie la riflessa.

Segnatam. nel mor. Ott. Com. Par. 4. 83. (C) Dice, che come il volontario hae suo principio dentro, così lo 'nvolontario semplicemente è quando l'appetito non concorre. T. Qui a modo di sost. Nella ubbriachezza, in altre alterazioni, difficile alla giustizia umana distinguere il volontario dall'involontario, ma debito è porvi mente, e massime nei giudizi severi non precipitare. = Varch. Lez. 331. (C)

T. Involontario fallo, non già che la volontà non ci abbia punto parte, ond'e' non è affatto innocente; ma volontà non tanto deliberata, e però fallo scusabile.

2. Della pers. V. il gr. al § 1. Così la pers. Volontario, in certi sensi. Tass. Ger. 5. 4. (C) Non tia che involontari io vi ritegna. Buon. Fier. 3. 4. 13. E partii involontario, e non so come, Nè come esser qui giunto e per qual via. Fr. Jac. Tod. 2. 12. 16. Che chi è visso proprietario, Lassa in morte involontario (morendo, deve di forza lasciare la sua proprietà). In questi es. può anco intendersi per avv. invece di Involontariamente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: involgarivate, involgarivi, involgarivo, involontari, involontaria, involontariamente, involontarie « involontario » involti, involtini, involtino, involto, involucri, involucro, involuta
Parole di dodici lettere: involontarie « involontario » inzaccherano
Lista Aggettivi: invocato, involgarito « involontario » involuto, invulnerabile
Vocabolario inverso (per trovare le rime): documentario, tegumentario, serpentario, ferentario, inventariò, inventario, volontario « involontario (oiratnolovni) » antidotario, protonotario, cartario, libertario, sestario, lattario, refrattario
Indice parole che: iniziano con I, con IN, parole che iniziano con INV, finiscono con O

Commenti sulla voce «involontario» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze