Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «legaccio», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Legaccio

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola legaccio è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: le-gàc-cio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: accoglie.
legaccio si può ottenere combinando le lettere di: [gol, log] + cieca; gel + cacio; [gelo, gole, lego] + [caci, ciac, cica]; [egli, geli, gilè, ...] + [caco, coca]; col + giace; [ciò, coi] + glacé; cogli + ace; [ceo, eco] + cagli; geco + [alci, cali]; [ceco, ecco] + [agli, glia]; [ceci, eccì] + [goal, gola, lago, ...]; cieco + gal; lecci + ago; gocce + [ali, ila, lai].
Componendo le lettere di legaccio con quelle di un'altra parola si ottiene: +don = accogliendo; +zen = accoglienze; +[ari, ira, ria] = accoglierai; +[eri, ire] = accoglierei; +set = accoglieste; +[bar, bra] = albergaccio; +url = allegruccio; +boh = bacologiche; +[far, fra] = calcografie; +[nas, san] = canagliesco; +[dio, odi] = cecidologia; +ton = gocciolante; +sos = gocciolasse; +sto = gocciolaste; +[ori, rio] = gocciolerai; +tot = goccioletta; +ito = goccioliate; +[tar, tra] = raccogliate; +[ter, tre] = raccogliete; +sto = sgocciolate; ...
Vedi anche: Anagrammi per legaccio
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: legai, lego, leccio, lecci, lecco, laccio, lacci, lacco, eccì, ecco, gaio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: legnaccio.
Parole contenute in "legaccio"
ciò, lega. Contenute all'inverso: gel.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "legaccio" si può ottenere dalle seguenti coppie: leggi/giaccio, legale/leccio, legali/liccio, legano/noccio, legata/taccio.
Usando "legaccio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rilega * = riccio.
Lucchetti Alterni
Usando "legaccio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * giaccio = leggi; * leccio = legale; * liccio = legali; * noccio = legano; riccio * = rilega.
Intarsi e sciarade alterne
"legaccio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: lecco/gai, lacci/ego.
Frasi con "legaccio"
»» Vedi anche la pagina frasi con legaccio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho dovuto rimpiazzare il legaccio in pelle con uno in materiale sintetico.
  • Ho rotto un legaccio e da stamani giro con una scarpa slacciata.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Legaccio - e LEGÀCCIA. S. m. e f. Legacciolo. [Bianc.] Nel Sen. Il legacciolo. T. Il. Legacciolo potrebbe essere men grossolano. I Cintolini delle calze sono elastici. Il Legaccio o Legacciolo posson essere anco ad altri usi.

Franc. Sacch. Rim. 18. (C) La calza… Attornïata è da diversi lacci, Con groppi e con legacci. Fav. Esop. S. 27. Prese stoppioni e legacci, e cinsene il pedale dell'albero, e misevi fuoco. Malm. 10. 47. E que' guanti, che san di caporale, Legando ad una delle sue legacce. Buon. Fier. 3. 5. 2. (M.) Avvezzi in que' frastagli, in quegl'intrighi Di stringhe, di legacci, e gran pistagne.

2. E fig. Quist. filos. C. S. (C) Come l'agnello è ignorante, che a' legacci delle lusinghe sia tratto per fine. [Camp.] Giud G. XV. 2. Ad Achille era (Patroclo) congiunto con tante legaccie d'amistade, che l'animo e lo spirito di amendue era tutt'uno.

3. (Chir) Nastro di seta, di lana o di filo, che s'adopera tanto per attaccare gli animalati durante certe operazioni (come quella della cistotomia), quanto per assicurare gli apparecchi intorno a membri fratturati. Le legacce di cui si fa uso per operare l'estensione o la contro-estensione delle membra, sono ordinariamente formate da salviette o da pannolini piegati secondo la loro lunghezza. (Mt.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ledevo, ledi, lediamo, lediate, ledo, ledono, lega « legaccio » legai, legale, legali, legalismi, legalismo, legalista, legaliste
Parole di otto lettere: ledevate « legaccio » legalità
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rinfacciò, rinfaccio, filosofaccio, interfacciò, interfaccio, gufaccio, spagaccio « legaccio (oiccagel) » panigaccio, albergaccio, mugnaiaccio, fornaiaccio, usuraiaccio, proverbiaccio, sgorbiaccio
Indice parole che: iniziano con L, con LE, iniziano con LEG, finiscono con O

Commenti sulla voce «legaccio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze