Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «legamento», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Legamento

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola legamento è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: le-ga-mén-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
legamento si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ong + [letame]; ogm + antele; [gol] + [amente]; temo + [angle]; monte + [gale]; telo + magne; lento + gema; [elmo] + tenga; [molte] + nega; gote + lemna; nego + [malte]; tengo + [lame]; gemo + lenta; gnome + [alte]; gel + [menato]; [gelo] + [mante]; legno + [mate]; golem + [ante]; [mete] + [anglo]; mene + tolga; mente + [goal]; monete + gal; tele + [magno]; lente + mago; mele + tango; lemne + [gota]; melone + tag; gene + [malto]; gente + [malo]; ...
Componendo le lettere di legamento con quelle di un'altra parola si ottiene: +[avi, iva, vai, ...] = agevolamenti; +avo = agevolamento; +caì = alogicamente; +rna = angolarmente; +cin = congelamenti; +ivi = giovialmente; +rii = intaglieremo; +[nas, san] = lagnosamente; +gli = molleggiante; +[ari, ira, ria] = regolamentai; +[nas, san] = segnalamento; +bari = argomentabile; +[ciro, cori, irco, ...] = conglomeriate; +diti = delegittimano; +[ardi, dirà, idra, ...] = deragliamento; +[arde, dare, rade] = deregolamenta; +[dire, idre, ride] = deregolamenti; +[orde, rode] = deregolamento; +dina = diagonalmente; +[orsi, riso, rosi] = gloriosamente; +lici = illogicamente; +[miri, rimi] = intaglieremmo; +[ergi, regi] = latineggeremo; ...
Vedi anche: Anagrammi per legamento
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: legamenti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: legano, legato, legno, lego, lento, lamento, lame, lato, egeo, ameno, meno.
Parole con "legamento"
Iniziano con "legamento": legamentosa, legamentose, legamentosi, legamentoso.
Finiscono con "legamento": collegamento, radiocollegamento, scollegamento.
Parole contenute in "legamento"
amen, game, lega, mento, amento, legame. Contenute all'inverso: gel.
Incastri
Si può ottenere da lento e game (LEgameNTO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "legamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: legame/memento, legatura/turamento.
Usando "legamento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentoli = legali; * mentono = legano; * mentore = legare; pale * = pagamento; pil * = piegamento.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "legamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: legnerà/arenamento, legammo/omento.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "legamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: relega/mentore, rilega/mentori.
Usando "legamento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mentore * = relega; mentori * = rilega; * relega = mentore; * rilega = mentori.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "legamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: legali/mentoli, legano/mentono, legare/mentore.
Usando "legamento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pagamento * = pale; legamentosa * = tosato; legame * = memento; * tosato = legamentosa.
Sciarade e composizione
"legamento" è formata da: lega+mento.
Sciarade incatenate
La parola "legamento" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lega+amento, legame+mento, legame+amento.
Frasi con "legamento"
»» Vedi anche la pagina frasi con legamento per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Anni fa in un incidente sportivo mi sono rotto il legamento crociato anteriore.
  • Ho un grosso problema al legamento del ginocchio sinistro.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Legamento - S. m. Da LEGARE. Il legare, Legame. (C) Ligamentum, in Tac.

[Cont.] Cr. P. Agr. II. 36. Del rilevamento e legamento delle vigne e delle viti.

[Cont.] Nel signif. del § 26 di Lega. Biring. Pirot. I. 1. Altro non gli resulti che faccia la calcina composta a quelli che murano: vorrebbeno che per maggior legamento delle pietre che vi mettono anco essa in pietra si convertisse. Egio, Edif. Giust. Proc. 4. v. Bronzo eccellentissimo, che nel giongersi de i marmi insieme liga per tutto le pietre, e con tal ligamento le tien ferme, e con grande adornamento le ricuopre.

2. E fig. Fr. Giord. Pred. S. 13. (C) Diciamo Pur del primo, cioè del legamento quanto alla colpa, ed al peccato; a questo legamento non si può legare nè uomo, nè angelo, nè creature, nè Iddio; ma tu medesimo ci ti leghi. Vit. Plut. Perciocchè i legamenti diamantini della signoria non sono quelli che tuo padre dicea (cioè, la paura e la forza). [Cors.] S. Agost. C. D.20. 8. Del legamento e scioglimento del diavolo.

T. G. Gozz. Legamenti de' vocaboli.

3. Per Unione, Congiungimento. Guid. G. (C) Volesse Dio che questo barbaro, fatto mio sposo, con maritale legamento meco si congiugnesse! Mor. S. Greg. Noi ci sforziamo di scioglierci, e non possiamo; ed impertanto di questo legamento bene soggiugne:… Annot. Vang. Osservate l'unità dello spirito con legamento di pace. Serm. S. Agost. 46. Tu se' legamento di Dio coll'anima.

4. Fig. [Camp.] Per Patto, Alleanza, e sim., ricorre più volte nell'ant. Volg. della Bibbia. Deut. 5. Domenedio nostro Signore sì fece patto e legamento con noi in Oreb. Non co' padri vostri fece patto e legamento, ma con noi che siamo alla sua presenza (iniit pactum).

5. Trasl. T. † D'operazioni che credevansi impedire con arti maligne le umane facoltà. Com. Dant. 1. 373. Fecero malie e affatturamenti e legamenti con erbe e con imagini, siccome faceva Medea. D. 1. 24. Cade… Per forza de' demon… E d'altra operazion che lega l'uomo. Virg. Necte tribus nodis ternos… colores.

6. (Archi.) [Bos.] Legamento dicesi L'azione e L'atto di posare e connettere fra loro le pietre di un muro per modo che restino virtualmente collegate l'una all'altra, il che si fa procurando che il convento delle pietre di un corso cada possibilmente sulla metà di quelle del corso inferiore, e ciò tanto nelle fronti quanto all'interno del corpo de' muri, ne' quali si posano poi anche alcune pietre di gran lunghezza e larghezza, che diconsi legagioni, per fermare le parti di fuori con quelle di dentro, locchè si fa più particolarmente nelle cantonate per legatura e fortezza degl'angoli. = Voc. Dis. (Mt.)

[Cont.] Bart. C. Arch. Alb. 57. 43. Si mettono alcuni legamenti di pietre maggiori, che legano insieme le corteccie di fuori con quelle di dentro, e allacciano gli ossami con gli altri ossami.

[Cont.] Nel signif. del § 24 di Lega. Rus. Arch. 12. Le strade da torre a torre siano continuate e congiunte con travi; ma però senza chiodi o legamenti di ferro.

[Cont.] E le stesse pietre che legano, come nel § 25 di Lega. Scam. V. Arch. univ. II. 55. 17. Ponte di cinque archi, il quale fece fare Augusto sopra al fiume Rubicone, tutto di legamenti rustici, assai bene concatenato con alcuni de' tabernacoli a mezzo de' pilastroni.

7. (Anat.) Legamento degli ossi: Tutto ciò che lega l'ossa insieme; cioè Quel fascicolo fibroso che serve ad unire le ossa tra loro. In questo signif. dicesi anche Ligamento (V.). Bellin. Disc. 1. 158. (M.) Tutti questi arnesi che legano l'ossa insieme ne' luoghi delle lor piegature, chiamansi legamenti degli ossi. Red. nel Diz. di A. Pasta. (Mt.) Un liquido più del dovere attaccaticcio sequestrato fra le fibre ligamentose e tendinose del femore, quelle rimove dal proprio sito, e fa cangiar figura a' legamenti del femore che tessono…

Dicesi anche ass. Legamento. Rucell. Anat. 85. (M.) La composizione sostanziale de' muscoli è in somma la carne, il nervo, il legamento e la tendine.

[Cont.] Barbaro, Arch. Vitr. 56. I dolori artetici sono passioni di quelle parti, che sono appresso le giunture e legamenti.

E in modo vario. Bemb. Asol. 1. 33. (C) Questo pianto averebbe per sè solo in maniera isnervati, e infieboliti i legamenti della mia vita…, ch'io mi sarei morto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: legalizziate, legalizzino, legalizzò, legalizzo, legalmente, legame, legamenti « legamento » legamentosa, legamentose, legamentosi, legamentoso, legami, legammo, legando
Parole di nove lettere: legamenti « legamento » legandoci
Vocabolario inverso (per trovare le rime): appagamento, inappagamento, zigzagamento, piegamento, ripiegamento, spiegamento, dispiegamento « legamento (otnemagel) » collegamento, radiocollegamento, scollegamento, annegamento, rinnegamento, soffregamento, sfregamento
Indice parole che: iniziano con L, con LE, parole che iniziano con LEG, finiscono con O

Commenti sulla voce «legamento» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze