Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lisciato», il significato, curiosità, forma del verbo «lisciare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lisciato

Forma verbale
Lisciato è una forma del verbo lisciare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di lisciare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola lisciato è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: li-scià-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: olistica, silicato.
lisciato si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sol + [ciati]; [osti] + [alci]; [ilo] + [casti]; loti + casi; [liso] + [cita]; [listo] + caì; sii + [colta]; [siti] + [calo]; ili + [casto]; liti + [asco]; [lisi] + taco; [listi] + oca; [ilio] + cast; isoli + tac; toc + [asili]; col + tiasi; tic + [asilo]; [csi] + [alito]; [ciò] + [lista]; coti + [lias]; [cosi] + [alti]; costi + [ali]; coli + [asti]; colti + [sai]; [colsi] + tai; citi + [salo]; scii + [alto]; cisti + [lao]; [coiti] + sla; ...
Componendo le lettere di lisciato con quelle di un'altra parola si ottiene: +[abc, cab] = accostabili; +han = anchilosati; +ani = ansiolitica; +noi = ansiolitico; +ani = antisociali; +ras = articolassi; +[tar, tra] = articolasti; +[tar, tra] = articolista; +[ter, tre] = articoliste; +tir = articolisti; +[abc, cab] = bioclastica; +abc = cabalistico; +spa = capitolassi; +tap = capitolasti; +can = castanicoli; +don = ciondolasti; +[ile, lei] = colelitiasi; +cin = conciliasti; +ben = conestabili; +gin = consigliati; +ong = consigliato; +don = consolidati; +dir = disarticoli; +pet = esplicitato; ...
Vedi anche: Anagrammi per lisciato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lasciato, linciato, lisciamo, lisciano, lisciata, lisciate, lisciati, lisciavo, pisciato.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: pisciate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: liscio, lisca, lisi, lisa, listo, liso, licia, licio, lici, lato, scio, sito, ciao, cito.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: lisciatoi.
Parole con "lisciato"
Iniziano con "lisciato": lisciatoi, lisciatoio, lisciatore, lisciatori.
Parole contenute in "lisciato"
sci, iato, scia, ciato, lisci, liscia, sciato. Contenute all'inverso: csi, ics, tai.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lisciato" si può ottenere dalle seguenti coppie: lisciare/areato, lisciai/ito, lisciamenti/mentito, lisciamo/moto, lisciano/noto, lisciavi/vito, lisciavo/voto.
Usando "lisciato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sciatore = lire; svilisci * = sviato; avvilisci * = avviato; * atono = liscino; * tomo = lisciamo; * tono = lisciano; * tondo = lisciando; * tonte = lisciante; * tonti = liscianti; * torci = lisciarci; * torsi = lisciarsi; * torti = lisciarti; * torvi = lisciarvi; * tosse = lisciasse; * tossi = lisciassi; * toste = lisciaste; * tosti = lisciasti; scoli * = scosciato; angoli * = angosciato; deboli * = debosciato; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lisciato" si può ottenere dalle seguenti coppie: lisciare/erto.
Usando "lisciato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = lisciare; * ottura = lisciatura.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lisciato" si può ottenere dalle seguenti coppie: lire/sciatore, liscino/atono, lisciamo/tomo, lisciando/tondo, lisciano/tono, lisciante/tonte, liscianti/tonti, lisciarci/torci, lisciarsi/torsi, lisciarti/torti, lisciarvi/torvi, lisciasse/tosse, lisciassi/tossi, lisciaste/toste, lisciasti/tosti.
Usando "lisciato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: scosciato * = scoli; angosciato * = angoli; debosciato * = deboli; * moto = lisciamo; * noto = lisciano; * areato = lisciare; * vito = lisciavi; * voto = lisciavo; * ureo = lisciature; * mentito = lisciamenti.
Sciarade incatenate
La parola "lisciato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lisci+iato, lisci+ciato, lisci+sciato, liscia+iato, liscia+ciato, liscia+sciato.
Intarsi e sciarade alterne
"lisciato" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: lisca/ito, lisa/cito, licia/sto.
Frasi con "lisciato"
»» Vedi anche la pagina frasi con lisciato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando sono seduto in poltrona il mio gatto si accoccola sulle gambe per essere lisciato.
  • L'attaccante di fronte alla porta ha lisciato il pallone.
  • Il pavimento del salotto era uno specchio, lisciato come sempre dalla cera e da un panno di morbidissima lana.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lisciato - Part. pass. e Agg. Da LISCIARE.

2. Fig. Troppo ornato, Attillato. Ott. Com. Inf. 23. 400. (C) Ricoperta di fiori con lisciata bellezza d'onestà. Cavalc. Frutt. ling. 333. var. (M.) Amico, tu vien qui molto lisciato: e cominciandogli a rimproverare ogni suo peccato, lo confuse molto.

T. Prov. Tosc. 324. Povero dispettoso, vecchio lussurioso, e donna lisciata, dispiace alla brigata.

Lab. 202. (C) Turbatrice del riposo, del buono e pacifico stato della lisciata donna. Agn. Pand. 48. Pure talvolta alle nozze, o ch'ella si vergognasse trovarsi tra l'altre lisciate non lisciata, o che… [Camp.] Bib. Eccles. 9. Stravolgi il viso tuo dalla femmina lisciata, e non ragguardare la bellezza straniera (compta). Metam. IX. Venìa lisciata, e desiderava di parere molto bella (Culta venit). [Cors.] S. Ant. Lett. 113. Delle giovani molto lisciate e adornate si dice; pare una meretrice.

3. Senso intell., Raffazzonato dall'arte. Fr. Giord. Pred. S. (M.) Forsechè 'l credi di piegare, come si piegano talotta l'altre persone per belle parole lisciate? Salvin. Pros. Tosc. 1. 365. Le lettere adunque non nel comporre semplicemente arguti versi, o lisciata prosa consistono. T. Poesia lisciata, affettatamente ornata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lisciaste, lisciasti, lisciata, lisciate, lisciati, lisciatina, lisciatine « lisciato » lisciatoi, lisciatoio, lisciatore, lisciatori, lisciatrice, lisciatrici, lisciatura
Parole di otto lettere: lisciati « lisciato » lisciava
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fasciato, sfasciato, lasciato, tralasciato, rilasciato, rovesciato, scudisciato « lisciato (otaicsil) » pisciato, strisciato, debosciato, scosciato, angosciato, afflosciato, scamosciato
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIS, finiscono con O

Commenti sulla voce «lisciato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze