Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «locazione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Locazione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola locazione è formata da nove lettere, cinque vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: lo-ca-zió-ne. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: colazione (scambio di consonanti).
locazione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): zoo + [ancile]; ozi + celano; ozio + lance; [ozino] + [alce]; enzo + [colai]; zelo + [acino]; eolo + zinca; nel + azoico; lonze + [caio]; zie + [colano]; ezio + clona; [eoni] + [calzo]; [ciò] + zonale; zinco + aloe; coli + ozena; cloni + zoea; [ceo] + [alzino]; [ceno] + lazio; celo + [anzio]; colze + [aoni]; clone + ozia; cioè + [lanzo]; [icone] + [alzo]; [cielo] + zona.
Componendo le lettere di locazione con quelle di un'altra parola si ottiene: +sta = ascoltazione; +[tar, tra] = cartolazione; +cri = circolazione; +gel = collegazione; +gli = collegazioni; +alt = collezionata; +cin = concezionali; +din = condizionale; +gin = congelazioni; +dir = declorazioni; +led = decollazione; +uni = inoculazione; +[evi, vie] = veicolazione; +ivi = veicolazioni; +[atri, irta, rita, ...] = articolazione; +[patì, pita, tipa] = capitolazione; +[lire, riel] = collezionerai; +[limo, moli, olmi] = collezioniamo; +[lite, teli] = collezioniate; +cren = concrezionale; +[orde, rode] = decolorazione; +[dirò, dori, ordì, ...] = decolorazioni; +[dure, rude] = edulcorazione; ...
Vedi anche: Anagrammi per locazione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: locazioni, locuzione, vocazione.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: vocazioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: locai, loco, lozione, lazio, lazo, lane, ozio, caio, caie, cane, cioè, cine, aione, zone.
Parole con "locazione"
Finiscono con "locazione": sublocazione, bilocazione, rilocazione, allocazione, collocazione, ricollocazione, dislocazione.
Parole contenute in "locazione"
oca, zio, ione, loca, zione, azione. Contenute all'inverso: col, noi, zac.
Incastri
Inserendo al suo interno lizza si ha LOCAlizzaZIONE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "locazione" si può ottenere dalle seguenti coppie: locavi/aviazione, locale/lezione, locano/nozione.
Usando "locazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: volo * = vocazione; convolo * = convocazione; basifilo * = basificazione; rettifilo * = rettificazione.
Lucchetti Alterni
Usando "locazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lezione = locale; * nozione = locano; * aviazione = locavi; basificazione * = basifilo; rettificazione * = rettifilo.
Sciarade e composizione
"locazione" è formata da: loca+zione.
Sciarade incatenate
La parola "locazione" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: loca+azione.
Intarsi e sciarade alterne
"locazione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: locai/zone.
Intrecciando le lettere di "locazione" (*) con un'altra parola si può ottenere: grifi * = glorificazione.
Frasi con "locazione"
»» Vedi anche la pagina frasi con locazione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non riesco ancora a farmi consegnare il contratto di locazione firmato da oltre una settimana.
  • Nell'accettare o stipulare un contratto di locazione bisogna fare attenzione a tutte le clausole.
  • Da qualche tempo la registrazione dei contratti di locazione si può fare anche per via telematica.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Locazione - S. f. In qualche senso aureo lat. (Leg.) Onde Contratto di locazione: Quel contratto, col quale si concede l'uso od il frutto d'una cosa, mediante un prezzo per un tempo. Un tal contratto riguardo al padrone del fondo, chiamasi Locazione, e riguardo all'assuntore del fondo, Conduzione; e però chi dá in affitto si nomina Locatore, e chi lo riceve dicesi Conduttore, e volgarmente Locatario. Romani. (Mt.) Benv. Cell. t. 3. p. 146. ediz. fior. 1829. Gugl. Piatti. (Gh.) E perchè il detto Pier Maria conduttore è debitore nostro ancora della prima locazione.

[Cont.] Cit. Tipocosm. 450. Le maniere tutte de' contratti, cioè… imprestiti, date in pagamento, locazioni, socide.

2. Promessa verbale o scritta con la stipulazione de' patti e del pagamento di un lavoro da farsi. (Fanf.) Vas. Op. Vit. 4. 33. (Man.) Alla quale (tavola avendo il Rosso pittore) messo mano… la condusse secondo i patti infra un anno dal dì della locazione.

3. Per Postura, Sito. But. Inf. 24. 1. (C) Lo sito, cioè la locazione di ciascuna valle…, porta questo che seguita.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: locatrici, locava, locavamo, locavano, locavate, locavi, locavo « locazione » locazioni, loch, locherà, locherai, locheranno, locherebbe, locherebbero
Parole di nove lettere: locatrici « locazione » locazioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): masticazione, domesticazione, sofisticazione, antisofisticazione, affrancazione, elencazione, soffocazione « locazione (enoizacol) » sublocazione, bilocazione, rilocazione, allocazione, collocazione, ricollocazione, dislocazione
Indice parole che: iniziano con L, con LO, parole che iniziano con LOC, finiscono con E

Commenti sulla voce «locazione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze