Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lungamente», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lungamente

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Giochi di Parole
La parola lungamente è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: lun-ga-mén-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
lungamente si può ottenere combinando le lettere di: nut + [legname, melange]; gnu + mentale; munte + [angle, lagne, legna]; tunnel + gema; lumen + tenga; munge + lenta; tenne + gluma; munente + gal; lente + munga; ungente + mal; glene + munta.
Componendo le lettere di lungamente con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ciò, coi] = coniugalmente; +[adì, dai, dia] = languidamente; +[salice, selaci] = anguillescamente; +crotte = congetturalmente; +[citisi, sciiti, tisici] = linguisticamente; +eroico = neurologicamente; +[ospiti, sopiti] = puntigliosamente; +[copiosa, pacioso] = piagnucolosamente; +[capitare, capiterà, capriate, ...] = pantagruelicamente.
Vedi anche: Anagrammi per lungamente
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: luna, lune, lumen, lume, lame, lane, lente, lene, ungente, ungete, unge, unente, unne, unte, nane, nate, gamete, gente, gene, amene, ante, mene, mete.
Parole contenute in "lungamente"
amen, ente, game, unga, lunga, mente, amente. Contenute all'inverso: gnu.
Sciarade e composizione
"lungamente" è formata da: lunga+mente.
Sciarade incatenate
La parola "lungamente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lunga+amente.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "lungamente"
»» Vedi anche la pagina frasi con lungamente per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
A lungo, Alla lunga, Lungamente, A lungo andare, A dilungo, Lungo tempo - «A lungo è affine a lungamente, come: parlare a lungo e simili. Alla lunga è affine di a lungo andare, come: alla lunga si scopre il torto là dov'egli è. A lungo indica nell'azione o nello stato, del quale si tratta, una certa continuità; lungamente può indicare semplicemente lo spazio dall'azione occupato, ma con molti intervalli di mezzo. A di lungo vale senza interruzione, alla distesa. Suonare a dilungo, il contrario di suonare a rintocchi o a martello». Tommaseo.

Alla lunga par voglia indicare una certa stanchezza o impazienza di finire: a lungo andare indica invece perseveranza: alla lunga un s'annoia; a lungo andare si riesce nel proprio intento. Lungo tempo non esprime che la lunghezza della durata, senza relazione all'importanza o al merito dell'azione: dire che una commedia, un discorso durò lungamente, vale, più del convenevole, e che parve lunga perchè annoiava; dire che durò lungo tempo, significa che non fu breve, e non altro. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lungamente - Avv. Da LUNGO. Con lunghezza, Per molto spazio di tempo. Longe, aureo lat. Bocc. Nov. 33. 16. (C) Lungamente stata vagheggiata dal Duca,… E nov. 42. 4. Udendo lui cogli altri esser morto, lungamente pianse. Dant. Par. 19. Solvetemi, spirando, il gran digiuno, Che lungamente m'ha tenuto in fame. Petr. Son. 19. part. I. Perchè con lui cadrà quella speranza, Che ne fa vaneggiar sì lungamente. Cas. Lett. 13. Pregando il Signore Dio, che la conservi lungamente felice.

T. Senec. Pist. volg. 91. Se non l'hai tenuta lungamente, meno te ne dèi crucciare, perciocchè tu la perdi prima che tu l'abbi accostumata. (Cosa piacente o utile a possedersi.)

[Giust.] Arr. da Settim. Tratt. cont. all'avvers. Lib. III. E quello altresì, che lungamente è cresciuto, lungamente in essere dura.

2. † Talora è avv. Di tempo continuato, e vale Da gran tempo, Fin da gran tempo. Brun. Cic. Cat. 12. (M.) Conosci l'odio giusto di tutti, onde tu lungamente se' degno. E appresso: Ora si inodia e teme tutta la patria tua…, e già lungamente non dice di te alcuna cosa,… Stor. Eur. 6. 135. (Man.) Quello che da' Principi avanti a me è stato donato e assegnato già lungamente alle persone religiose. [Tav.] Dante Com. Ed. Pasquali, p. 28. Nello statuire le nuove cose, evidente ragione de' esser quella che partire ne faccia da quello, che lungamente è usato. [Camp.] Guid. G. A. Lib. 35. Avvegnadio che lungamente dinante avessi composto lo primo libro della presente opera e non più.

[T.] Di tempo e operazione nel tempo. T. Guid. Amor che lungamente m'hai menato. G. Gozz. Lett. Sarei il più malcreato uomo del mondo a tacere più lungamente. Cr. 9. 7. Capra… che più lungamente fruttifichi.

T. Segnatam di parole. Ar. Fur. 37. 21. Ne direi lungamente, ma non tanto Che a dir non ne restasse anco gran parte. – Orava lungamente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lunga, lungadige, lungadigi, lungaggine, lungaggini, lungagnata, lungagnate « lungamente » lungarni, lungarno, lunghe, lunghetta, lunghette, lunghetti, lunghetto
Parole di dieci lettere: lungagnate « lungamente » lungofiume
Vocabolario inverso (per trovare le rime): corporeamente, stentoreamente, goffamente, buffamente, vagamente, prodigamente, guardingamente « lungamente (etnemagnul) » analogamente, omologamente, largamente, gaiamente, dubbiamente, indubbiamente, caparbiamente
Indice parole che: iniziano con L, con LU, iniziano con LUN, finiscono con E

Commenti sulla voce «lungamente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze