Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «odiando», il significato, curiosità, forma del verbo «odiare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Odiando

Forma verbale
Odiando è una forma del verbo odiare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di odiare.
Giochi di Parole
La parola odiando è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Anagrammi
odiando si può ottenere combinando le lettere di: noi + dado; odo + dina; [dono, nodo] + [adì, dai]; dio + [andò, dona, onda]; odio + [dan, dna]; [dino, doni, nido, ...] + oda; dodo + ani; dodi + ano.
Componendo le lettere di odiando con quelle di un'altra parola si ottiene: +tra = additarono; +cra = adorandoci; +ram = adorandomi; +[tar, tra] = adorandoti; +[ter, tre] = deodoranti; +gal = dialogando; +zen = endodonzia; +ras = radiosonda; +[alga, gala] = adagiandolo; +[anzi, nazi] = addizionano; +zita = addizionato; +zeri = addizionerò; +[mesi, mise, semi] = adenoidismo; +[celi, cile, elci] = condiloidea; +step = depositando; +tifi = difiodontia; +tris = disordinato; +sema = neodadaismo; +tram = ridomandato; +berta = addebitarono; +danzi = addizionando; ...
Vedi anche: Anagrammi per odiando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: oliando, oziando.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: odiano.
Altri scarti con resto non consecutivo: odino, odio, odano, diano, dino, dando, dado.
Parole con "odiando"
Finiscono con "odiando": parodiando, salmodiando.
Parole contenute in "odiando"
dia, odi, andò, odia. Contenute all'inverso: dna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "odiando" si può ottenere dalle seguenti coppie: odiamo/mondo, odiare/rendo, odiaste/stendo, odiate/tendo, odiato/tondo, odiano/odo.
Usando "odiando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: teodia * = tendo; brodi * = brando; riodi * = riandò; comodi * = comando; * dote = odiante; * doti = odianti; parodi * = parando; collodi * = collando; placodi * = placando; plasmodi * = plasmando; invio * = invidiando; raccomodi * = raccomando; falcio * = falcidiando.
Lucchetti Riflessi
Usando "odiando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: amido * = amando; arido * = arando; gelido * = gelando; rapido * = rapando; recido * = recando; rigido * = rigando; cardo * = cariando; gravido * = gravando; placido * = placando; annodo * = annoiando; consolido * = consolando.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "odiando" si può ottenere dalle seguenti coppie: odiante/dote, odianti/doti.
Usando "odiando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: brando * = brodi; comando * = comodi; * mondo = odiamo; * rendo = odiare; * tendo = odiate; * tondo = odiato; parando * = parodi; tendo * = teodia; collando * = collodi; * stendo = odiaste; placando * = placodi; plasmando * = plasmodi; raccomando * = raccomodi.
Sciarade e composizione
"odiando" è formata da: odi+andò.
Sciarade incatenate
La parola "odiando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: odia+andò.
Intarsi e sciarade alterne
"odiando" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: odino/ad.
Frasi con "odiando"
»» Vedi anche la pagina frasi con odiando per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio marito, ultimamente meno paziente del solito, sta odiando tutti quelli che telefonano per vendere qualcosa.
  • Odiando le persone a lui antipatiche si è trovato isolato dal mondo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: odi, odia, odiabile, odiabili, odiai, odiammo, odiamo « odiando » odiano, odiante, odianti, odiare, odiarmi, odiarono, odiarsi
Parole di sette lettere: odiammo « odiando » odiante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): presidiando, insidiando, sussidiando, invidiando, incendiando, stipendiando, compendiando « odiando (odnaido) » salmodiando, parodiando, ripudiando, tripudiando, studiando, ristudiando, annaffiando
Indice parole che: iniziano con O, con OD, iniziano con ODI, finiscono con O

Commenti sulla voce «odiando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze