Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «parossismo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Parossismo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola parossismo è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: esse (tre).
Divisione in sillabe: pa-ros-sì-smo. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
parossismo si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): pss + amorosi; sos + posarmi; [ops] + rimossa; pro + mossasi; osso + prisma; [orso] + spasmi; [posso] + risma; sposso + [armi]; rospo + [massi]; rom + [posassi]; mosso + [aspri]; smosso + [apri]; morso + passi; [promo] + sassi; [orsi] + spasmo; sposi + morsa; spossi + [amor]; [piro] + smossa; [porsi] + [masso]; sporsi + [maso]; sorosi + spam; [risposo] + mas; miss + porosa; somi + sparso; mossi + [aspro]; smossi + [apro]; [miro] + [spasso]; ...
Componendo le lettere di parossismo con quelle di un'altra parola si ottiene: +cip = sciroppassimo; +top = sopportassimo; +[ade, dea] = soprassediamo; +lev = spolverassimo; +fato = apostrofassimo; +[iper, peri, ripe] = espropriassimo; +[alte, tale, tela] = estrapolassimo; +atei = impastoiassero; +[nere, rene] = impersonassero; +[meni, mine] = impersonassimo; +[erte, rete] = reimpostassero; +[item, mite, temi] = reimpostassimo; +[lire, riel] = riesplorassimo; +[erti, irte, iter, ...] = riesportassimo; +ligi = rispogliassimo; +[leve, vele] = soprelevassimo; +[aspre, parse, persa, ...] = approssimassero; +[lesta, tesla] = oltrepassassimo; +[cieli, elici, licei, ...] = pericolosissima; ...
Vedi anche: Anagrammi per parossismo
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: parossismi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: parsismo, parso, pario, pari, passi, passo, pass, paio, prossimo, promo, primo, posso, posi, poso, pois, pomo, arsi, arso, armo, assiso, assi, asso, rosso, rosi, roso, riso, rimo, osso.
Parole contenute in "parossismo"
aro, par, ossi, paro, rossi. Contenute all'inverso: ora, rap, isso.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "parossismo" si può ottenere dalle seguenti coppie: parola/lassismo.
Usando "parossismo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: separo * = sessismo.
Lucchetti Alterni
Usando "parossismo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lassismo = parola; sessismo * = separo.
Frasi con "parossismo"
»» Vedi anche la pagina frasi con parossismo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il parossismo vulcanico è una delle fasi più pericolose di una eruzione vulcanica.
  • Aveva raggiunto il parossismo dell'ira e quindi quando lo colpì con un pugno non se ne rese nemmeno conto.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Parossismo e Parosismo - Agg. e S. m. Gr. Παροξυσμός. (Med.) Così chiamasi generalmente l'accesso delle febbri intermittenti, ed anche l'esacerbazione che succede spesse volte nelle febbri continue. Secondo i Greci è Quello spazio di tempo che corre fra il principio della febbre e il principio della declinazione della febbre medesima. In tal significato chiamasi ancora Accessione, Accesso. Talvolta pigliasi per l'Intera durata dell'insulto febbrile. (Mt.) Voce anal. in lat. dalla stessa radice. V. De Vit. – Red. Esp. nat. 38. (C) Vien creduta parimente miracolosa per mandar via le febbri, data a bere nel tempo della declinazione del parossismo. Chiabr. Vit. 5. (M.) Non stette mai in letto per infermità, salvo due volta per colpa di due febbri terzanelle, nè ciascuna di loro trapassò tre parosismi. Red. Lett. fam. 2. 240. (Man.) Una delle cose che più d'ogn'altra parmi necessaria da intendersi si è, se questa benedetta acqua si debba dare all'ammalato nell'accessione del parossismo della febbre, o pure nel fine del parossismo della febbre. [Tor.] Targ. Ar. Vald. 1. 319. Dal novembre del 1733, fino al maggio del 1734, sei volte in Pisa fui afflitto da febbre terzana doppia, continua per la sopravvegnenza d'un parosismo all'altro, appunto in quei tempi, nei quali allora usava la maggior allegria fralla scolaresca. [Val.] Fag. Comm. 4. 92. Se indugiavate, vi veniva qualche mortal parosismo. Cocch. Op. 3. 44. Brevi e leggieri parossismi.

2. Applicato anche ad altri mali fuor della febbre. Più propriamente per altro corrisponde a Raddoppiamento, ed è quell'Esacerbazione di sintomi con varia frequenza ripeluta in qualche malattia. Red nel Diz. di A. Pasta. (Mt.) Il parosismo di questa difficil respirazione più spesso assale questo signore, quando si espone in qualche stanza ben calda e piena di numerosità di gente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: paronomastica, paronomastiche, paronomastici, paronomastico, parosmia, parosmie, parossismi « parossismo » parossistica, parossisticamente, parossistiche, parossistici, parossistico, parossitona, parossitone
Parole di dieci lettere: parossismi « parossismo » parotitica
Vocabolario inverso (per trovare le rime): classismo, aclassismo, interclassismo, progressismo, sessismo, eterosessismo, fissismo « parossismo (omsissorap) » lusismo, acrobatismo, datismo, mitridatismo, eleatismo, linfatismo, brigatismo
Indice parole che: iniziano con P, con PA, parole che iniziano con PAR, finiscono con O

Commenti sulla voce «parossismo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze