Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pensoso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pensoso

Aggettivo
Pensoso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: pensosa (femminile singolare); pensosi (maschile plurale); pensose (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di pensoso (meditabondo, pensieroso, meditativo, impensierito, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola pensoso è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: pen-só-so. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
pensoso si può ottenere combinando le lettere di: [ops, pos] + seno.
Componendo le lettere di pensoso con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ile, lei] = esplosione; +ili = esplosioni; +zia = opzionasse; +[eri, ire, rei] = pensieroso; +tir = persistono; +[adì, dai, dia] = possiedano; +[dio, odi] = possiedono; +cra = processano; +cri = processino; +cri = processoni; +[far, fra] = professano; +per = proponesse; +tag = segnaposto; +dna = sospendano; +sir = sospinsero; +tav = spaventoso; +zar = speranzoso; +rna = sposeranno; +[apre, arpe, pare, ...] = apponessero; ...
Vedi anche: Anagrammi per pensoso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: pensosa, pensose, pensosi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: penoso.
Altri scarti con resto non consecutivo: peno, peso, poso, esoso, esso.
Parole contenute in "pensoso"
oso, sos, penso.
Incastri
Si può ottenere da peno e sos (PENsosO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pensoso" si può ottenere dalle seguenti coppie: pene/esoso, pensasti/astioso.
Usando "pensoso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ripenso * = riso.
Lucchetti Alterni
Usando "pensoso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: riso * = ripenso; * astioso = pensasti.
Sciarade incatenate
La parola "pensoso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: penso+oso.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "pensoso"
»» Vedi anche la pagina frasi con pensoso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando vado a trovare mio padre, lo trovo vicino al caminetto con un atteggiamento pensoso.
  • Ti vedo pensoso, non hai ancora deciso quale delle due offerte accettare?
  • Il mio amico è sempre pensoso prima di affrontare un esame.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pensoso - e † PENSUSO. Agg. Assorto in un pensiero. Cogitabundus. Bocc. Nov. 2. g. 2. (C) Deh, Rinaldo, perchè state voi così pensoso? Petr. Son. 68. part. I. E 'l sasso, ove a' gran dì pensosa siede Madonna, e sola seco si ragiona. T. E 22. ivi: Solo e pensoso i più deserti campi Vo misurando a passi tardi e lenti. = Rim. ant. Jac. Pugl. 1. 229. (Man.) Per altra donna, ond'ella fia pensusa. (T. Non già che lo scrivessero e neppur pronunziassero coll'U espresso; ma era rima assonante. Dicevano però gioso e giuso, soso e suso.)

2. Pieno di pensiero, Travagliato, Malcontento. Dant. Purg. 20. (C) Così m'andava timido, e pensoso. E Vit. Nuov. 46. (M.) E andavano, secondo che mi parve, molto pensosi.

3. E col secondo caso. Dant. Vit. Nuov. 47. (M.) Deh, pellegrini, che pensosi andate Forse di cosa che non v'è presente, Venite voi…? Bocc. Fiamm. 3. 7. (Man.) Io dolorosa stava sola, e pur di lui del tutto pensosa dimorava.

Pensoso di alcuno, vale Sollecito, Premuroso del bene d'alcuno. Petr. canz. 2. 8. part. III. (M.) Sopra il monte Tarpeo, canzon, vedrai Un cavalier, ch'Italia tutta onora, Pensoso più d'altrui, che di se stesso.

4. [Camp.] Fare pensoso, per Rendere sospettoso, inquieto, ecc. Bib. Job. 5. Deh! addomandi tu la generazione del mercenajo, ovvero esso mercenajo che vada col tuo figliuolo? Ma per non farti pensoso (ne forte sollicitum te reddam), sappi ch'io sono Azarìa figliuolo del grande Ananìa.

5. T. Anima pensosa. Cuore.

T. Affetto pensoso. – Pensosa quiete.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pensò, penso, pensosa, pensosamente, pensose, pensosi, pensosità « pensoso » pentabrachi, pentabraco, pentacoli, pentacolo, pentacordi, pentacordo, pentadattila
Parole di sette lettere: pensosi « pensoso » pentade
Lista Aggettivi: pensionabile, pensionistico « pensoso » pentito, penultimo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mercuroso, malauguroso, benauguroso, premuroso, avventuroso, gasoso, esoso « pensoso (ososnep) » gassoso, chiassoso, spassoso, sassoso, gessoso, rissoso, toso
Indice parole che: iniziano con P, con PE, parole che iniziano con PEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «pensoso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze