Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pregiato», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pregiato

Aggettivo
Pregiato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: pregiata (femminile singolare); pregiati (maschile plurale); pregiate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di pregiato (pregevole, prezioso, eccellente, ricercato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola pregiato è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: pre-già-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con pregiato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le vecchie automobili di lusso avevano il cruscotto rivestito di legno pregiato.
  • Il Brunello di Montalcino è considerato un vino molto pregiato.
  • Il lardo di colonnata è considerato un prodotto molto pregiato.
Citazioni da opere letterarie
I Figli dell'Aria di Emilio Salgari (1904): Questo the si chiama shang-hiang ed è il più pregiato. Vi sono poi altre specie: il the nero di Bohea, il pekoe ossia dei capelli bianchi perché le sue foglie hanno una leggiera peluria; il kiai-shan, e l'yang-lin-tung, poi il ma-chu o perla di canape e finalmente il tha-chia o fiore di perla.

L’avventura di un povero crociato di Franco Cardini (1997): Un tempo tali censi venivano riscossi in natura: ma da qualche anno i monaci preferivano riceverli in verghe d'argento oppure in denari di Lucca o di Piacenza; e nel tesoro dell'abbazia finiva quasi tutto il metallo pregiato raccolto nel corso dell'anno grazie alle vendite dei prodotti ai mercanti che sempre più frequenti salivano alla montagna da Firenze o da Arezzo.

Una Burla Riuscita di Italo Svevo (1926): Mario, modestamente, osservò che non credeva che il suo romanzo avrebbe potuto assicurargli la vita. “Tuttavia - aggiunse con un po' di alterigia - domanderò mi sia fatta una posizione più conforme al mio valore”. Egli, in verità, non pensava ad un mutamento di posizione in quell'ufficio dal lavoro tanto facile, ma gli uomini intinti di lettere amano di poter dire certe parole. È il premio più pregiato al loro valore.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per pregiato
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fregiato, pregiata, pregiate, pregiati, premiato.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: fregiata, fregiate, fregiati.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: pregato.
Altri scarti con resto non consecutivo: pregio, prega, prego, prato, peto, regio, reato, rito.
Parole contenute in "pregiato"
già, iato, regi, pregi, regia. Contenute all'inverso: tai.
Lucchetti
Usando "pregiato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pipre * = pigiato; * torsi = pregiarsi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pregiato" si può ottenere dalle seguenti coppie: pregiarsi/torsi.
Usando "pregiato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pigiato * = pipre.
Sciarade incatenate
La parola "pregiato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pregi+iato.
Intarsi e sciarade alterne
"pregiato" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: prega/ito.
Intrecciando le lettere di "pregiato" (*) con un'altra parola si può ottenere: * stiri = prestigiatori.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Pregevole, Pregiato, Pregiabile - Pregevole è quella cosa, quell'opera che assolutamente e intrinsecamente è degna di essere apprezzata. - Pregiata è quella che oramai si tiene da tutti per buona e bella. - Pregiabile quella che ha le qualità da esser pregiata, ma che da qualcuno può non essere. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: preghierine, preghino, pregi, pregiarsi, pregiata, pregiate, pregiati « pregiato » pregio, pregiudica, pregiudicare, pregiudicata, pregiudicate, pregiudicati, pregiudicativa
Parole di otto lettere: pregiata, pregiate, pregiati « pregiato » pregreca, pregreci, pregreco
Lista Aggettivi: prefissato, pregevole « pregiato » pregiudiziale, pregiudizievole
Vocabolario inverso (per trovare le rime): malagiato, plagiato, disagiato, contagiato, privilegiato, fregiato, sfregiato « pregiato (otaigerp) » ingaggiato, spiaggiato, viaggiato, omaggiato, equipaggiato, incoraggiato, scoraggiato
Indice parole che: iniziano con P, con PR, parole che iniziano con PRE, finiscono con O

Commenti sulla voce «pregiato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze