Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «prono», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Prono

Aggettivo
Prono è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: prona (femminile singolare); proni (maschile plurale); prone (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di prono (chino, chinato, inchinato, piegato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Promosso « * » Pronto]
Giochi di Parole
La parola prono è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Divisione in sillabe: prò-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: porno (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di prono con quelle di un'altra parola si ottiene: +caì = apocrino; +tap = appronto; +emo = erompono; +gip = gropponi; +ile = leporino; +ani = nanopori; +tao = nootropa; +ito = nootropi; +[ade, dea] = operando; +tao = optarono; +[eta, tea] = ortopnea; +tee = ortopnee; +agà = pagarono; +[adì, dai, dia] = pandorio; +agà = paragono; +ala = parolona; +alé = parolone; +[ali, ila, lai] = paroloni; +tai = patirono; +ace = pecorona; ...
Vedi anche: Anagrammi per prono
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: probo, promo, prona, prone, proni, proto, provo, pruno, trono.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: drone, droni, front, troni.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aprono, pronao, pronto, sprono.
Parole con "prono"
Iniziano con "prono": pronome, pronomi, pronostica, pronostici, pronostico, pronosticò, pronominale, pronominali, pronosticai, pronostichi, pronosticano, pronosticare, pronosticata, pronosticate, pronosticati, pronosticato, pronosticava, pronosticavi, pronosticavo, pronosticammo, pronosticando, pronosticante, pronosticasse, pronosticassi, pronosticaste, pronosticasti, pronosticherà, pronosticherò, pronostichino, pronosticabile, ...
Finiscono con "prono": aprono, sprono, spronò, coprono, riaprono, scoprono, ricoprono, riscoprono.
»» Vedi parole che contengono prono per la lista completa
Parole contenute in "prono"
pro.
Incastri
Inserendo al suo interno agà si ha PagaRONO; con ara si ha ParaRONO; con eri si ha PeriRONO; con osa si ha PosaRONO; con uni si ha PuniRONO; con arti si ha PartiRONO; con asce si ha PasceRONO; con esca si ha PescaRONO; con lana si ha PlanaRONO; con riva si ha PrivaRONO; con ceda si ha PROcedaNO; con cedo si ha PROcedoNO; con crea si ha PROcreaNO; con crei si ha PROcreiNO; con cura si ha PROcuraNO; con curi si ha PROcuriNO; con diga si ha PROdigaNO; con duca si ha PROducaNO; con fani si ha PROfaniNO; con fila si ha PROfilaNO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "prono" si può ottenere dalle seguenti coppie: premi/emiono, proattiva/attivano, proattivi/attivino, procacci/caccino, procaccia/cacciano, procacciatori/cacciatorino, procacciava/cacciavano, proceda/cedano, procederò/cederono, procedeva/cedevano, procedo/cedono, processa/cessano, processava/cessavano, processi/cessino, proconsoli/consolino, procrea/creano, procreava/creavano, procrei/creino, procura/curano, procurava/curavano, procuri/curino...
Usando "prono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: copro * = cono; saprò * = sano; * noci = proci; * nodi = prodi; * noti = proti; * noto = proto; * nova = prova; * nove = prove; app * = aprono; * noemi = proemi; * nostra = prostra; * nostri = prostri; * nostro = prostro; * novero = proverò; * nostrano = prostrano; * notocordati = protocordati.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "prono" si può ottenere dalle seguenti coppie: prime/emiono, proavi/ivano, prora/arno.
Usando "prono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onda = proda; * onde = prode; * ondina = prodina; * ondine = prodine; * online = proline; * ondeggiare = prodeggiare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "prono" si può ottenere dalle seguenti coppie: cipro/noci, riapro/noria.
Usando "prono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cipro = noci; noci * = cipro; * riapro = noria; noria * = riapro.
Lucchetti Alterni
Usando "prono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * emiono = premi; * sano = prosa; * seno = prose; * tino = proti; * vano = prova; * vino = provi; sano * = saprò; pronomi * = nomino; * tao = pronta; * cedano = proceda; * creano = procrea; * creino = procrei; * curano = procura; * curino = procuri; * desino = prodesi; * domino = prodomi; * filano = profila; * filino = profili; * fugano = profuga; * fumano = profuma; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "prono" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ed = perdono; se * = sperono; ari * = aprirono; caì * = capirono; * adì = parodino; * era = perorano; * eri = perorino; * ili = pirolino; sia * = spiarono; san * = spronano; cari * = carpirono; coli * = colpirono; cori * = coprirono; crea * = creparono; pala * = palparono; papa * = papparono; * itti = pirottino; * enti = prenotino; * erma = preromano; * atre = pronatore; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "prono"
»» Vedi anche la pagina frasi con prono per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Prono alla sua donna esaudiva tutte le sue richieste bizzarre.
  • Povero vecchietto, ogni giorno cammina sempre più prono!
  • Non riesco proprio a dormire nella posizione prono.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Propenso, Proclive, Inclinato, Inchinevole, Curvato, Prono, Disposto, Dedito, Affezionato - Disposto, chi è o fu reso atto a cosa, o ad azione speciale; propenso, chi sente l'effetto di questa disposizione; più se la disposizione è naturale; proclive, chi vi si lascia andare o facilissimamente vi si lascerebbe; inclinato, chi prova un allettamento, un'attrazione verso di essa; affezionato, chi l'ama: quest'ultimo però ha da avere naturalmente per oggetto più persona che cosa; dedito, chi vi si abbandona con poco o niun ritegno. Inchinevole, curvato, prono formano un'altra serie di significati; il primo dicesi di persona che si piega in atto di riverenza, o che tende a piegarsi; il secondo, di chi è già piegato, e così sta, descrivendo col dorso una curva più o meno arcuata; il terzo equivale a prostrato o a inchinato profondamente: in senso traslato si hanno e l'animo inchinevole a pietà, e il collo curvato sotto giogo pesante, e l'umile supplicante prono davanti a chi può fargli grazia o negargliela. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Prono - Agg. Aff. al lat. aur. Pronus. Piegato all'ingiù, Chino. (C) Raro anco nel ling. scritto. [Cors.] Tass. Dial. 1. 241. Ed avendogli (gli animali) formati proni, non volle che potessero innalzar gli occhi verso le stelle. È in Sall. e in Ov. [Laz.] Mont. Il. 4. 688. Molti E Troiani ed Achivi nella polve Giacquer proni e confusi in quel conflitto. [Cont.] Cit. Tipocosm. 227. Il busto (degli animali acquatici), e la parte prona, e la supina, e l'esser con le squamme o senza.

2. [Camp.] Per Prostrato in atto di adorazione. Bib. Judit. 10. E quando ella ragguardò nella sua faccia, lui adorò, gittandosi prona (prosternens) in terra.

3. [Val.] Pronto. Dant. Salm. 3. 12. E quegli, ch'era appresso a me più buono, Vedendo la rovina darmi addosso, Fu al fuggir più, che gli altri, prono.

4. [Camp.] Per Inchinevole, in senso morale. Com. Boez. III. La cognizione dell'uomo àve principio dallo senso; e per ciò è prona la mente dell'uomo discendere a conoscere le cose sensibili quanto è di sè. E Lib. IV. Sono alcuni intro li buoni delli quali l'animo, o da condizione della complessione o da altra causa, ha prona disposizione a cose lascive e dilettose. [Pol.] Tass. Lett. 302. Il poeta dee esprimere ed imitare in Eustazio il costume ed il parlare de' giovani, o amanti o proni all'amore. = Cavalc. Med. cuor. 22. (C) Chi s'indegna leggiermente, è prono ad ogni peccato. Franc. Sacch. Rim. 67. E come a Longin diede perdono, Ch'a darli della lancia fu sì prono. Lor. Med. Rim. 35. Tanto sono i mortali al cader proni. Ar. Fur. 34. 14. Perchè le donne più facili e prone A cader son, di più supplicio è degno Chi lor fa inganno. Buon. Fier. 1. 2. 2. (M.) Dunque di pietà degno È ciascun che del fallo, ov'ei fu prono, Riporta pena.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pronazione, pronazioni, prone, proni, pronipote, pronipoti, pronità « prono » pronome, pronomi, pronominale, pronominali, pronominalmente, pronostica, pronosticabile
Parole di cinque lettere: proni « prono » prora
Lista Aggettivi: promotore, promozionale « prono » pronominale, pronto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): intirizzirono, coronò, corono, ricoronò, ricorono, incoronò, incorono « prono (onorp) » aprono, riaprono, coprono, ricoprono, scoprono, riscoprono, sprono
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRO, finiscono con O

Commenti sulla voce «prono» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze