Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «provveditore», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Provveditore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola provveditore è formata da dodici lettere, cinque vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: vv.
Divisione in sillabe: prov-ve-di-tó-re. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
provveditore si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): top + overdrive; voto + perdervi; [torvo] + [perdevi]; provo + [diverte]; [porto] + vedervi; [irto] + provvede; [torvi] + [perdevo]; [porvi] + dovrete; veto + provider; [erto] + provvide; [torve] + deprivo; prove + diverto; report + [dovevi]; protervo + [devi]; [erti] + provvedo; potervi + [dover]; protervi + [devo]; verve + [diporto]; [erte] + provvido; [perverto] + divo.
Vedi anche: Anagrammi per provveditore
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: provveditori.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: provvedo, provvede, prove, provi, provo, proditore, prodi, prode, proto, prore, predite, predire, prede, pretore, prete, priore, povere, podio, podi, poto, poté, peto, pere, pite, roveto, rovere, rover, rovi, rovo, roditore, rodite, rodio, rodi, rodo, rode, rotore, rote, retore, rete, rito, ovvio, ovvie, ovvi, over, odio, odore, otre, vedo, vede, veto, vere, vito, vite, edite, dite, dire.
Parole contenute in "provveditore"
ito, ore, pro, dito, vedi, edito, editor, editore, provvedi, veditore. Contenute all'inverso: ero.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "provveditore" si può ottenere dalle seguenti coppie: provvedimenti/mentitore.
Usando "provveditore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * toreate = provvediate.
Lucchetti Riflessi
Usando "provveditore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * errati = provveditorati; * errato = provveditorato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "provveditore" si può ottenere dalle seguenti coppie: provvediate/toreate.
Sciarade incatenate
La parola "provveditore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: provvedi+editore, provvedi+veditore.
Frasi con "provveditore"
»» Vedi anche la pagina frasi con provveditore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il provveditore ha fatto pubblicare l'elenco delle graduatorie dei docenti.
  • Nell'ufficio scolastico territoriale, ai massimi livelli c'è il provveditore.
  • Il provveditore mi ha detto che ci sono buone speranze.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Provveditore - e PROVEDITORE. Verb. masc. di PROVVEDERE. Chi o Che provvede. Provisor, aureo in certi sensi. Esp. Pat. Nost. 4. (C) Egli è padre, egli è governatore, e provveditore, e ordinatore di sua famiglia. G. V. 11. 94. 2. Gli venne in tanta grazia, che 'l fece quasi provveditore, e dispensatore di tutte le sue masnade da cavallo, e da piè.

[Camp.] Bib. Mac. II. 4. E 'l proveditore (provisorem) e 'l difenditore della sua città ardía di dire invidiatore della legge di Dio. Bib. I. 22. Il Signore Iddio lo provvederà bene, figliuolo mio, chè egli è provveditore di tutte le cose. [Laz.] Coll. SS. Pad. 21. 14. Non è egli da credere che fia anzi crudele micidiale del suo corpo, che provveditore della sua salute?

(Mar.) [Cont.] Pant. Arm. nav. 105. L'officio del proveditore è de i primi e de i più importanti che siano nelle armate, avendo il carico e l'autorità di provederle di tutto quello che bisogna per servizio e mantenimento di esse, e maneggiando il denaro del principe. Stat. Cav. S. Stef. 93. Elegga (l'ammiraglio) uno pratico e sollecito cavaliere, il proveditore dell'armata, il quale provegga e tenga diligente conto degli stipendii ed altre spese necessarie, con riscontro del conservatore generale o suo ministro, per potere a suo tempo e luogo darne ragguaglio e renderne conto.

2. Era anche Titolo di carica e di dignità nella Repubblica di Venezia. F. V. 11. 84. (C) Non sanza vergogna de' provveditori del nostro comune. Gal. Cap. Tog. 3. 186. Ed ho sempre paura di qualche messo, O che 'l provveditor non mi condanni. Bemb. Stor. 2. 17. (M.) Era per avventura nel porto dell'isola e della città allora messer Niccolò Capello provveditore ivi con sei galee dietro ai corsari venuto.

[Cont.] Proveditor generale. Pant. Arm. nav. 317. Il proveditor general Soranzo l'anno 1572 avendo surpreso il forte di Verbagno, che infestava molto i vascelli veneziani, dopo avere ammazzati e fatti schiavi i Turchi che v'erano dentro, lo spianò e ruinò totalmente con le mine acciocchè non tornasse nelle mani de i barbari.

3. [Val.] Titolo nelle Congregazioni relig. Fag. Rim. 2. 184. E così segue nelle Compagnie, quando il Provveditore è diligente. [Cont.] Disci. mil. Arch. St. It. XV. 381. Un comandatore, un tavolaccio e un provveditore, da eleggersi e deputarsi ciascuno de' predetti nel modo e forma e come al presente si eleggono e si deputano quelli che servono al magistrato de' Dieci. V. altro es. nell'Append. a PROVVEDERE.

4. † Per Preveditore. S. Agost. C. D. 108. (C) Confessare essere Dio, e negarlo essere provveditore delle cose future, è manifestissima pazzía.

[T.] Di Dio provvidente. Men com. T. S. Cat. Oraz.

II. Tit. di dignità nella Repub. Ven. T. Provveditore Generale da terra e da mare. Quindi Provveditor generale, il Governatore delle Isole Jonie, e quello della Dalmazia; e fu sapiente consiglio dato a Napoleone mandare con questo titolo a reggere la Dalmazia Vincenzo Dandolo, non patrizio ma scienziato, che in tre anni fece buona prova; ma quel non buono e mediocre uomo che fu il maresciallo Marmont lo insidiò, e lo fece irsene via.

Nel senso degli es. recati dalla C. T. Machiav. Stor. 2. 100 Un Provveditore veneziano, il quale avanti alla zuffa… aveva parlato vituperosamente del conte. – Provveditori all'Arsenale.

T. Provveditori all'annona. – Provveditori delle strade. – Delle fabbriche. – De' Presti. – Provveditore alle feste, nel 500 in Fir.

T. Gelli, Provveditore della Crusca. – Prov. veditore d'Università, in certi studii il Reggente magnifico. – Provveditore agli studii, nel presente Governo, troppi e pochi, che troppo debbono vedere e poco possono provvedere.

III. Del provvedere, in senso att. T. Galian. Mon. 283. Le quali ricchezze… ne' tempi di guerra, si veggono ragunarsi tutte in mano de' provveditori, de' negozianti e degli affittatori de' tributi. Bott, Stor. It. cont 7. 73. Per le ruberie de' suoi provveditori, cioè affamatori d'esercito… non tentarono fazioni d'importanza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: provvedi, provvediamo, provvediate, provvedimenti, provvedimento, provveditorati, provveditorato « provveditore » provveditori, provveditrice, provveditrici, provvedo, provvedono, provveduta, provvedute
Parole di dodici lettere: provvedevamo, provvedevano, provvedevate « provveditore » provveditori, pruderebbero, psammografia
Vocabolario inverso (per trovare le rime): traditore, editore, ceditore, coeditore, autoeditore, creditore, veditore « provveditore (erotidevvorp) » banditore, imbanditore, canditore, ingranditore, accenditore, fenditore, spenditore
Indice parole che: iniziano con P, con PR, parole che iniziano con PRO, finiscono con E

Commenti sulla voce «provveditore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze