Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Tutte le forme verbali di prudere. La coniugazione nei vari modi e tempi: indicativo, congiuntivo, condizionale, imperativo, infinito, participio, gerundio. Presente, passato, trapassato e futuro. Verbo italiano della seconda coniugazione con le sue voci.


Coniugazione Verbo Prudere

Descrizione
Prudere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo difettivo, intransitivo. Non ha il participio passato. Il gerundio è prudendo. Non ha il participio presente. Vedi anche: Significato di prudere e Frasi di esempio con prudere.
Modo Indicativo
Presente: *, *, egli prude, *, *, essi prudono

Imperfetto: *, *, egli prudeva, *, *, essi prudevano

Passato remoto: *, *, egli prudé/prudette, *, *, essi pruderono/prudettero

Futuro semplice: *, *, egli pruderà, *, *, essi pruderanno

*
Modo Congiuntivo
Presente: *, *, che egli pruda, *, *, che essi prudano

Imperfetto: *, *, che egli prudesse, *, *, che essi prudessero

*
Modo Condizionale
Presente: *, *, egli pruderebbe, *, *, essi pruderebbero

*
Modo Imperativo
Presente: *, pruda, *, *, prudano

*
Modo Infinito
Presente: prudere

*
Modo Participio
Presente: *

*
Modo Gerundio
Presente: prudendo

*
Navigazione
Lista Verbi in ordine alfabetico: protocollare, provare, provenire, provocare, provvedere « prudere » psicoanalizzare, pubblicare, pubblicizzare, puddellare, pugnalare
Vedi anche: Verbi che iniziano con P, Verbi Italiani, Verbi Difettivi


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze