Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «revocai», il significato, curiosità, forma del verbo «revocare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Revocai

Forma verbale
Revocai è una forma del verbo revocare (prima persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di revocare.
Giochi di Parole
La parola revocai è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: coverai, rievoca (spostamento di una lettera), vocerai, vociare.
revocai si può ottenere combinando le lettere di: [ori, rio] + cave; [rivo, rovi, viro] + ace; ove + [acri, cari]; [ero, ore, reo] + cavi; [over, vero] + caì; vie + [acro, arco, caro, ...]; [eri, ire, rei] + [cavo, cova]; [ciò, coi] + [aver, rave, vera]; [covi, vico] + [are, era]; [ciro, cori, irco, ...] + [ave, eva]; [ceo, eco] + [riva, vari, vira]; [cove, voce] + [ari, ira, ria]; [cero, core, creo, ...] + [avi, iva, vai, ...]; [veci, vice] + [aro, ora]; [ceri, crei] + avo.
Componendo le lettere di revocai con quelle di un'altra parola si ottiene: +tao = avocatorie; +[dan, dna] = cadaverino; +mal = calmieravo; +rna = carveriano; +una = cavouriane; +duo = coadiuverò; +tic = coercitiva; +tac = coricavate; +gps = cospargevi; +tan = covariante; +can = cracoviane; +dot = decorativo; +sta = escavatori; +sir = escoriarvi; +[est, set] = esercitavo; +[tau, tua] = evacuatori; +[est, set] = eviscerato; +tao = evocatoria; +ito = evocatorii; +tic = evocatrici; +pin = inerpicavo; +ton = invocatore; +[tar, tra] = irrevocata; ...
Vedi anche: Anagrammi per revocai
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: revochi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: evocai, revoca.
Altri scarti con resto non consecutivo: recai, reca, roca, voci.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: revocati, revocavi, rievocai.
Parole contenute in "revocai"
caì, evo, oca, evoca, evocai, revoca. Contenute all'inverso: ove, cove, over, cover.
Incastri
Inserendo al suo interno tori si ha REVOCAtoriI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "revocai" si può ottenere dalle seguenti coppie: rea/avocai, ree/evocai.
Usando "revocai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: prore * = provocai; * ire = revocare; * aiata = revocata; * aiate = revocate; * ito = revocato; * iva = revocava; * ivi = revocavi; * issi = revocassi; * ivano = revocavano; * ivate = revocavate; * isserò = revocassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "revocai" si può ottenere dalle seguenti coppie: reni/invocai.
Lucchetti Alterni
Usando "revocai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noi = revocano; * rei = revocare; * voi = revocavo.
Sciarade incatenate
La parola "revocai" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: revoca+caì, revoca+evocai.
Intarsi e sciarade alterne
"revocai" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: reca/voi, rea/voci, roca/evi.
Intrecciando le lettere di "revocai" (*) con un'altra parola si può ottenere: * torà = revocatoria; * toro = revocatorio; * zone = revocazione.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: reviviscenti, reviviscenza, reviviscenze, revoca, revocabile, revocabili, revocabilità « revocai » revocammo, revocando, revocano, revocante, revocanti, revocare, revocarono
Parole di sette lettere: revival « revocai » revoche
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricollocai, traslocai, dislocai, tocai, avocai, evocai, rievocai « revocai (iacover) » equivocai, invocai, convocai, riconvocai, provocai, imbarcai, reimbarcai
Indice parole che: iniziano con R, con RE, parole che iniziano con REV, finiscono con I

Commenti sulla voce «revocai» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze