Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rilasciavo», il significato, curiosità, forma del verbo «rilasciare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rilasciavo

Forma verbale
Rilasciavo è una forma del verbo rilasciare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di rilasciare.
Giochi di Parole
La parola rilasciavo è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
rilasciavo si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sol + [ricavai]; sir + [avicola]; voi + [calarsi]; osi + [calvari]; [svio] + [alacri]; [ori] + [lasciva]; [rivo] + [casali]; [orsi] + [calavi]; [ilo] + [ascriva]; voli + [ascari]; [liso] + [ricava]; [solvi] + [acari]; [lori] + [scavai]; ivi + [scarola]; sii + lavacro; rii + [scalavo]; [iris] + [alcova]; irosi + [calva]; visori + [alca]; vili + [ascaro]; svilì + acaro; [livio] + sacra; isoli + varca; silvio + [arca]; [livori] + casa; [csi] + lavorai; cri + isolava; [ciò] + [lavarsi]; [covi] + [salari]; [cosi] + [arvali]; scovi + alari; ...
Componendo le lettere di rilasciavo con quelle di un'altra parola si ottiene: +dot = disarticolavo; +gin = riconsigliava; +bot = vocabolaristi; +note = aeroscivolanti; +unno = convulsionaria; +cash = lavoracchiassi; +chat = lavoracchiasti; +tram = rilastricavamo; +gnam = scarmigliavano; +[cadrò, cardo, corda] = cardiovascolari; +tonda = disarticolavano; +detta = disarticolavate; +gnomi = riconsigliavamo; +[genti, tigne, tinge] = riconsigliavate; +detta = vasodilatatrice; +[datti, ditta] = vasodilatatrici; +dritte = dattiloscriverai; +moschi = lavoricchiassimo; +rondes = riconvalidassero; +pezzone = consapevolizzerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per rilasciavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: rilanciavo, rilasciamo, rilasciano, rilasciato, rilasciava, rilasciavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: rilascio, rilavo, riai, risciò, risi, risa, riso, ricavo, rivo, rasi, rasavo, rasa, raso, raia, ilio, lascivo, lascio, lasca, lasco, lavo, asco, asia, scio, scavo, ciao, cavo.
Parole contenute in "rilasciavo"
avo, ila, sci, scia, ascia, lasci, lascia, sciavo, rilasci, lasciavo, rilascia. Contenute all'inverso: ali, ics, vai, ovai, sali.
Incastri
Si può ottenere da rilavo e scia (RILAsciaVO); da rivo e lascia (RIlasciaVO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rilasciavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: rilasciamenti/mentivo, rilasciasti/stivo.
Usando "rilasciavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vota = rilasciata; * voti = rilasciati; * voto = rilasciato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rilasciavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: rilasciai/voi, rilasciata/vota, rilasciati/voti, rilasciato/voto.
Usando "rilasciavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stivo = rilasciasti; * ateo = rilasciavate; * mentivo = rilasciamenti.
Sciarade e composizione
"rilasciavo" è formata da: rilasci+avo.
Sciarade incatenate
La parola "rilasciavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: rilasci+sciavo, rilasci+lasciavo, rilascia+avo, rilascia+sciavo, rilascia+lasciavo.
Intarsi e sciarade alterne
"rilasciavo" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: ria/lascivo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rilasciati, rilasciato, rilasciava, rilasciavamo, rilasciavano, rilasciavate, rilasciavi « rilasciavo » rilascino, rilascio, rilasciò, rilassa, rilassai, rilassamenti, rilassamento
Parole di dieci lettere: rilasciavi « rilasciavo » rilassammo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riaccorciavo, scorciavo, sciavo, accasciavo, fasciavo, lasciavo, tralasciavo « rilasciavo (ovaicsalir) » rovesciavo, scudisciavo, lisciavo, pisciavo, strisciavo, angosciavo, afflosciavo
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIL, finiscono con O

Commenti sulla voce «rilasciavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze