Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sbertucciare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sbertucciare

Verbo
Sbertucciare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sbertucciato. Il gerundio è sbertucciando. Il participio presente è sbertucciante. Vedi: coniugazione del verbo sbertucciare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sbertucciare è formata da dodici lettere, cinque vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: sbertuccerai.
sbertucciare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [turi] + sbeccare; sturi + [beccare]; tre + [sbuccerai]; [erti] + sbuccerà; serri + beccuta; [erte] + buscarci; [reste] + bucarci; terre + sbuccia; cru + baceresti; curi + bertesca; scruti + [acerbe]; cute + [barrisce]; truce + brescia; [cesti] + [brucare]; [ceri] + [brucaste]; certi + [buscare]; scurite + brace; cerri + [bucaste]; esce + turbarci; ceste + [carburi]; cere + [brucasti]; [certe] + bucarsi; creste + [brucai]; recite + brusca; [cretesi] + bruca; cerreti + [busca]; [cureresti] + [abc]; cuci + strabere; scuci + terebra; cric + suberate; ...
Componendo le lettere di sbertucciare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = sbertucciassero; +echi = bruciacchiereste.
Vedi anche: Anagrammi per sbertucciare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: sbertucciate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sbeccare, sbucciare, sbuccia, sbucci, sbucare, sbuca, serti, seria, serie, seri, sera, serre, sere, seta, sete, seccare, secca, stuccare, stucca, stia, stie, stare, star, sucre, sciare, scia, scie, sire, bertucce, berta, berci, bere, beta, beccare, becca, beare, bruciare, brucia, bruci, brucare, bruca, buccia, bucce, bucare, buca, buia, buie, bure, bare, erti, erta, erte, eruca, erre, rare, tuia, tuie, tiare, tare, care.
Parole contenute in "sbertucciare"
bertuccia, sbertucci, sbertuccia. Contenute all'inverso: era, tre.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sbertucciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sbertuccio/ciociare, sbertucciai/ire, sbertucciamo/more, sbertucciata/tare.
Usando "sbertucciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = sbertuccino; * remo = sbertucciamo; * areata = sbertucciata; * areate = sbertucciate; * areati = sbertucciati; * areato = sbertucciato; * rendo = sbertucciando; * resse = sbertucciasse; * ressi = sbertucciassi; * reste = sbertucciaste; * resti = sbertucciasti; * ressero = sbertucciassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sbertucciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sbertucciata/atre, sbertucciato/otre.
Usando "sbertucciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = sbertuccino; * ermo = sbertucciamo; * erta = sbertucciata; * erte = sbertucciate; * erti = sbertucciati; * erto = sbertucciato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sbertucciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sbertuccia/area, sbertucciata/areata, sbertucciate/areate, sbertucciati/areati, sbertucciato/areato, sbertuccino/areno, sbertucciai/rei, sbertucciamo/remo, sbertucciando/rendo, sbertucciasse/resse, sbertucciassero/ressero, sbertucciassi/ressi, sbertucciaste/reste, sbertucciasti/resti, sbertucciate/rete, sbertucciati/reti.
Usando "sbertucciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sbertuccio * = ciociare; * more = sbertucciamo.
Frasi con "sbertucciare"
»» Vedi anche la pagina frasi con sbertucciare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non ti conviene sbertucciare il bucato appena raccolto ammucchiandolo sul divano!
  • Non sbertucciare il tuo amico, tutti possiamo sbagliare.
  • Si rende proprio antipatico quando va in giro a sbertucciare chicchessia!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Uccellare, Sberteggiare, Sbertucciare, Dileggiare, Deridere, Schernire, Beffare, Sbertare, Berteggiare, Dare la berta, Fare uno sberto; Sgualcire; Scherno, Ludibrio - Uccellare è far cadere altrui in inganno, onde resti preso in qualche pania; ma più a cagione di burla che di vero danno: i vanarelli, i semplici sono quelli che più facilmente vengono uccellati. Sbertare è far le beffe in modo basso e triviale; è dire di bassi motti scherzevoli ma pungenti in uno e qualche volta ingiuriosi; berteggiare ne è il frequentativo; ed è più comune dell'altro; dice forse motteggio meno pungente; sberteggiare è forse più dispregiativo. Metto questi forse, questi modi dubitativi cioè, perchè a dir vero la differenza del più del meno in materie siffatte non dipende tanto dal vocabolo quanto dal tuono con cui vien detto e dalle circostanze di persona, di luogo, di merito ecc., che fanno più o meno pungente, più o meno grave la beffa. Dar la berta è affinissimo a berteggiare; se non che questo è più generico; quello invece è più speciale, ad hoc; si berteggia motteggiando, punzecchiando, burlando, nel conversare, anche a fine di solo innocente trastullo ed esercizio dello spirito sarcastico; si dà la berta su o per qualche difetto o debolezza nota della persona; e per farla dire, arrovellare, non potendo dal vero attacco difendersi o schermirsi. Fare uno sberto è atto più villano; manesco o d'atti sconvenevoli, sconci, o da persona ineducata. Dileggiare è, direi, come suona in parte il vocabolo, un deridere leggermente o per cosa leggera, o di leggieri. Beffare è più; le beffe sono offese reali; schernire è più ancora; gli scherni sono insulti: il beffare è da villano, da malcreato; lo schernire da malvagio animo, da uomo tristo e maligno.

« Maneggiando una cosa con poca cura la si sbertuccia. Cappello sbertucciato gli è più che sgualcito. Infatti sgualcire dicesi di cose più fine, come gale inamidate, vestiti di seta ». Meini. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sbertucciare - [T.] V. a. Sgualcire, Ridurre o Voler ridurre quasi cencio oggetto qualunque. Ma potrebbe venire da Bertuccia; perchè le bestie malmenano quel che vien loro davanti. [G.M.] Segnatamente si dice del cappello. Gli si mise a seder sul cappello, e glielo sbertucciò tutto. T. Anco di pers. Fam. Sbertucciare uno, Abballottarlo, Malmenarlo qua e là.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sbertucciai, sbertucciammo, sbertucciamo, sbertucciando, sbertucciano, sbertucciante, sbertuccianti « sbertucciare » sbertucciarono, sbertucciasse, sbertucciassero, sbertucciassi, sbertucciassimo, sbertucciaste, sbertucciasti
Parole di dodici lettere: sbertucciano « sbertucciare » sbertucciata
Lista Verbi: sbeffeggiare, sbendare « sbertucciare » sbevazzare, sbiadire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scartocciare, sbucciare, cucciare, incappucciare, scappucciare, crucciare, corrucciare « sbertucciare (eraiccutrebs) » impeciare, sforbiciare, infradiciare, insudiciare, beneficiare, officiare, inficiare
Indice parole che: iniziano con S, con SB, iniziano con SBE, finiscono con E

Commenti sulla voce «sbertucciare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze