Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sconcezza», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sconcezza

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sconcezza è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Anagrammi
Componendo le lettere di sconcezza con quelle di un'altra parola si ottiene: +[iris, risi] = cronicizzasse; +[irti, riti, tiri, ...] = cronicizzaste; +[resti, serti, steri, ...] = concretizzasse; +[stiri, tirsi] = concretizzassi; +[retti, ritte, tetri, ...] = concretizzaste; +[ritti, triti] = concretizzasti; +irriso = cronicizzassero; +[misera, rimase] = meccanizzassero; +[ammisi, miasmi] = meccanizzassimo; +[risorte, ritorse, ritrose, ...] = concretizzassero; +[moristi, rotismi] = concretizzassimo; +[esultati, testuali] = concettualizzasse; +[liutista, utilista] = concettualizzassi; +tutelati = concettualizzaste; +diastile = occidentalizzasse; +diastili = occidentalizzassi; +dialetti = occidentalizzaste; +[insoluta, lusitano, salutino, ...] = sconclusionatezza; +[esultino, insolute] = sconclusionatezze.
Vedi anche: Anagrammi per sconcezza
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: sconcezze.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sozza, conca, coca, cozza.
Parole contenute in "sconcezza"
con, once, conce, sconce. Contenute all'inverso: azze.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sconcezza - S. f. Contrario di Acconcezza. T. Aureo Concinnitas e Concinnitudo; Inconcinnitas, Svet. e Apul. Ma la parola di biasimo è più com.: e ci sarà il suo perchè; ma io mi pèrito a dirlo. = Amm. Ant. 14. 3. 2. (C) Nè desiderate sconcezze, nè composte adornezze si convengono a uomo cristiano. E 14. 3. 4. Non solamente nella bellezza e nella pompa delle cose temporali, ma eziandio nella sconcezza puote essere vanità. Valer. Mass.

2. [Camp.] Per Deformità, Bruttezza, e simili. Com. Art. am. E però dice che Ettore non le affacciòe mai la sua sconcezza. – Parla li Andromaca. T. Forse nel senso di Raffacciò, Rinfacciò. Dicesi tuttavia Sconcezza di membra, di corpo.

[T.] Fatti e atti e parole sconce. Fare, Dire, Stampare, Mostrare all'aperto sconcezze. È una sconcezza (più temperato modo di denotare cosa turpe; e fa sentire come tra il bello e il bene corra armonia).

II. Più specialm. di quel che concerne il bello e il conveniente; segnatamente del bello visibile. T. Sconcezza in architettura, poca simmetria, o goffaggine. Nella scultura, Sconcezza di forme, d'attitudini, non quanto all'onesto, ma sì all'avvenente.

T. Dell'opera stessa. E una sconcezza. E questo anco in fatto di stile e di fantasia. In questo senso c'è delle Sconcezze morali, che Sconcezze non si posson chiamare come lavori d'ingegno: e c'è cose scritte a fin di bene, a cui quel titolo è forza dolorosamente applicare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sconcerterò, sconcerti, sconcertiamo, sconcertiate, sconcertino, sconcertò, sconcerto « sconcezza » sconcezze, sconci, sconcia, sconcio, sconclusionata, sconclusionatamente, sconclusionate
Parole di nove lettere: sconcerto « sconcezza » sconcezze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stazza, guazza, diguazza, sguazza, sbevazza, acerbezza, dolcezza « sconcezza (azzecnocs) » moscezza, radezza, freddezza, morbidezza, torbidezza, acidezza, placidezza
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCO, finiscono con A

Commenti sulla voce «sconcezza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze