Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scongiurare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scongiurare

Verbo
Scongiurare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è scongiurato. Il gerundio è scongiurando. Il participio presente è scongiurante. Vedi: coniugazione del verbo scongiurare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di scongiurare (implorare, supplicare, pregare, chiedere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole con tutte le vocali (non ripetute) [Scongiurante « * » Scongiurasse]
Giochi di Parole
La parola scongiurare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: scon-giu-rà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: scongiurerà (scambio di vocali).
scongiurare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): uro + segnarci; [orsù] + [arcigne]; uri + sgancerò; uni + scorgerà; ursoni + greca; gru + [arcoseni]; ugo + scarnire; gros + ucraine; gnu + rosicare; ungo + [crearsi]; giù + scornare; grisù + [ancore]; [giro] + censura; giuro + scarne; [grisou] + [carne]; gin + [oscurare]; ungi + corsare; ring + [causerò]; [gnosi] + [curare]; riungo + sacre; signor + eruca; gnorri + cause; sure + arcigno; [eros] + canguri; serro + [cugina]; [ersi] + [canguro]; risero + cugna; seni + corruga; [unire] + scorga; riunse + cargo; gesù + [incorra]; ...
Componendo le lettere di scongiurare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = scongiurassero; +non = scongiureranno; +phon = prosciugheranno; +sfori = riconfigurassero.
Vedi anche: Anagrammi per scongiurare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: scongiurate.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: congiurare.
Altri scarti con resto non consecutivo: scorre, sciare, scia, scie, scura, scure, sonia, sonar, soia, soie, sire, sure, congiure, coniare, conia, coni, cora, corre, core, curare, cura, cure, care, orare, girare, gira, giare, gare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scongiurarle.
Parole con "scongiurare"
Finiscono con "scongiurare": riscongiurare.
Parole contenute in "scongiurare"
are, con, giù, ong, rare, giura, giurare, congiura, scongiura, congiurare. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scongiurare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scongiurai/ire, scongiurata/tare.
Usando "scongiurare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = scongiurata; * areate = scongiurate; * areati = scongiurati; * areato = scongiurato; * rendo = scongiurando; * resse = scongiurasse; * ressi = scongiurassi; * reste = scongiuraste; * resti = scongiurasti; * ressero = scongiurassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scongiurare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scongiurerà/areare, scongiurata/atre, scongiurato/otre.
Usando "scongiurare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = scongiurata; * erte = scongiurate; * erti = scongiurati; * erto = scongiurato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scongiurare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scongiura/area, scongiurata/areata, scongiurate/areate, scongiurati/areati, scongiurato/areato, scongiurai/rei, scongiurando/rendo, scongiurasse/resse, scongiurassero/ressero, scongiurassi/ressi, scongiuraste/reste, scongiurasti/resti, scongiurate/rete, scongiurati/reti.
Sciarade incatenate
La parola "scongiurare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scongiura+are, scongiura+rare, scongiura+giurare, scongiura+congiurare.
Frasi con "scongiurare"
»» Vedi anche la pagina frasi con scongiurare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per scongiurare il pericolo di prendere un raffreddore, basta coprirsi e tenere al caldo i piedi.
  • Sarebbe opportuno provvedere a piantare nuovi boschi, per scongiurare il pericolo di frane in collina.
  • Possiamo scongiurare ogni pericolo di morte per fortuna.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Implorare, Chiedere, Invocare, Pregare, Supplicare, Scongiurare - Implorare è chiedere cosa importante o necessaria con pianti, con lamenti, con gemiti: chiedere è generico; chiedere un soldo per carità, chiedere perdono, chiedere nuove della salute, chiedere la spiegazione di cosa non bene intesa; importano tanti sentimenti diversi o gradazioni di sentimento quanti ne stanno fra l'indifferenza, la curiosità, il desiderio e il timore. Invocare è chiamare in aiuto, in soccorso in mezzo ai pericoli: invocar Dio, la Madonna, i Santi; ma invocare non è un pregare formolato per lo più; l'invocazione è sospiro o voce che parte dal cuore e che Dio perfettamente comprende. Supplicare è pregare con sommissione e rispetto ma con istanza ad un tempo. Scongiurare è pregare alcuno, supplicarlo per ciò che ha di più caro di fare qualche cosa; e siccome la persona che scongiura si fa promettere ordinariamente la cosa sull'onore o su qualche altra consimile formola sacramentale, è quasi costringere con giuramento; da ciò l'altro senso che aveva il vocabolo quando credevasi che con arti riputate diaboliche, e colla forza di parole e malefizi si potessero costringere gli spiriti infernali e ridurli ubbidienti allo scongiuratore. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scongiurare - V. a. Costringere con mezzi per lo più leciti, e violentare i demonii. Ora la Chiesa stessa ha cessato dagli esorcismi. (Fanf.) Conjurare anche per il sempl. Giurare in Ov.; Dejerare. Pass. 347. (C) Truovansi certe altre persone e uomini e femmine che non sanno l'arte magica, nè invocare, nè scongiurare demonii. G. V. 9. 234. 1. Con più de' suoi frati e con più di cento buoni uomini della terra il venne a disaminare, e a scongiurare. Maestruzz. 2. 20. Ma i demonii possiamo iscongiurare per virtù del nome d'Iddio. E appresso: Non è però licito di scongiurarli per imparare alcuna cosa da loro.

2. Per Costringere, o Provocare a fare alcuna cosa con giuramento esecratorio. Maestruzz. 2. 20. (C) Il principe de' sacerdoti presumette di scongiurare il nostro Signore Gesù Cristo.

3. Chiedere istantemente a taluno checchessia, per amor di qualche cosa ch'egli abbia sacra o cara; Strettamente pregare. In questo senso Plaut. a Obsecrare soggiunge per enf. Resecrare. Dant. Purg. 21. (C) Or son io d'una parte e d'altra preso L'una mi fa tacer, l'altra scongiura Ch'i' dica ond'io sospiro, e sono inteso. (Stazio gli aveva detto: Così tu compia in bene il sacro viaggio; dimmi perchè sorridesti.) Bocc. Nov. 6. g. 3. Tanto disse, e tanto pregò, e tanto scongiurò, che ella vinta, con lui si pacificò. E nov. 7. g. 7. Anichino si sentì scongiurare per quanto ben tu mi vogli. Varch. Ercol. 13. E così vi conforto e prego e scongiuro che facciate… Bern. Rim. 1. 8. Io vi scongiuro, se voi mai venite Chiamato a medicar quest'oste nostro, Dategli bere a pasto acqua di vite. T. Vi scongiuro per l'amor nostro, per i vostri figliuoli, per quel che avete più caro.

T. Fam. per enf., iperb. Ve ne scongiuro, anco di cosa leggiera.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scongiura, scongiurai, scongiurammo, scongiurando, scongiurano, scongiurante, scongiuranti « scongiurare » scongiurarla, scongiurarle, scongiurarli, scongiurarlo, scongiurarono, scongiurasse, scongiurassero
Parole di undici lettere: scongiurano « scongiurare » scongiurata
Lista Verbi: sconfortare, scongelare « scongiurare » sconnettere, sconquassare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): augurare, riaugurare, inaugurare, abiurare, giurare, rigiurare, congiurare « scongiurare (eraruignocs) » riscongiurare, spergiurare, silurare, murare, premurare, immurare, epurare
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCO, finiscono con E

Commenti sulla voce «scongiurare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze