Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scossone», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scossone

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola scossone è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: esse (tre).
Divisione in sillabe: scos-só-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: consesso.
scossone si può ottenere combinando le lettere di: sos + censo; sesso + con.
Componendo le lettere di scossone con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = asseriscono; +[tar, tra] = constassero; +din = disconnesso; +fan = sconfessano; +fin = sconfessino; +[tar, tra] = scontassero; +[riva, vari, vira] = asserviscono; +[cero, core, creo, ...] = conoscessero; +[laro, orla] = consolassero; +mura = consumassero; +spii = ispessiscono; +caia = occasionasse; +[ceri, crei] = riconoscesse; +[lari, lira, rial] = riconsolasse; +fine = sconfessione; +[alci, cali] = snocciolasse; +[agira, giara, ragia] = angosciassero; +[prema, rampe] = compensassero; +[darne, drena, rande, ...] = condensassero; +mandi = condensassimo; +dafni = confessandosi; +[farse, frase, fresa, ...] = confessassero; +sfami = confessassimo; ...
Vedi anche: Anagrammi per scossone
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: scossoni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: scosse, cosse, cosone, coso, cose.
Parole contenute in "scossone"
osso, cosso, scosso.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scossone" si può ottenere dalle seguenti coppie: scosse/eone, scossi/ione.
Usando "scossone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casco * = cassone; fosco * = fossone.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "scossone" si può ottenere dalle seguenti coppie: riscosso/neri.
Usando "scossone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: neri * = riscosso.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scossone" si può ottenere dalle seguenti coppie: asco/assone, casco/cassone, fosco/fossone.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scossone" (*) con un'altra parola si può ottenere: rii * = riscossione.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "scossone"
»» Vedi anche la pagina frasi con scossone per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho avuto bisogno di uno scossone per potermi riprendere da quell'episodio!
  • Lo scossone del terremoto ha fatto uscire tutti dalle case.
  • L'autobus, per evitare di urtare un'auto, ha dovuto deviare rapidamente, causando un forte scossone.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Scossa, Scotimento, Scotio, Scossone - Scossa è il muoversi istantaneo di un corpo, prodotto da gran forza, e di poca durata, come Scossa di terremoto. - Lo Scotimento è spesso fatto per braccia di uomo, o per altra cagione meccanica; è meno forte della Scossa, ma di maggiore durata. - Scotio è lo scuotere prolungato e incomodo. - Lo Scossone è rimescolamento interno di chi ha una viva impressione o di paura o d'altro, per cui tutta la persona si scuote violentemente. [immagine]
Dimenio, Dimenamento, Scotimento, Scossa, Scossone - Dimenamento è il puro atto del dimenare o dimenarsi. - Dimenío è il dimenare o dimenarsi prolungato. - Scotimento è l'atto dello scuotere o scuotersi. - Scossa è l'atto istantaneo che segue alla forza per cui una cosa si scuote. - « Una scossa di terremoto. » - La Scossa è anche un movimento violento dell'animo, prodotto o da romori istantanei o da spavento; che, se è molto forte, si dice Scossone. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scossone - [T.] S. m. Accr. di SCOSSA, fam. Excussatio, Paul. Dig.; Excussus, s. m., Cel. Aurel.; Concussus, aureo. I Ven. Scosso, s m., per Scossa T. Dare uno scossone. Fare. Corrisponde anche al fr. Tressaillir, Riscuotersi a un tratto della pers.

2. T. Scossone di pioggia, e ass. Scossone, Pioggia subita con empito, ma che cessa in breve, o segue meno impetuosa. Venne uno scossone. Non fu che uno scossone.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scosciati, scosciato, scossa, scosse, scossero, scossi, scosso « scossone » scossoni, scosta, scostai, scostammo, scostando, scostano, scostante
Parole di otto lettere: scossero « scossone » scossoni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): materassone, grassone, sassone, anglosassone, successone, processone, bissone « scossone (enossocs) » fossone, musone, atone, sgarbatone, peccatone, giocatone, avvocatone
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCO, finiscono con E

Commenti sulla voce «scossone» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze