Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «serrava», il significato, curiosità, forma del verbo «serrare», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Serrava

Forma verbale

Serrava è una forma del verbo serrare (terza persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di serrare.

Informazioni di base

La parola serrava è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr.

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con serrava per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
Pubertà di Luigi Pirandello (1926): Intravide un corpo penzolante dal cornicione del villino: Dreetta scarmigliata, con gli occhi lampeggianti di follia, che serrava i denti, per terrore, e s'agitava come per riprendersi, pentita: poi, un riso lacerante, che rimaneva un attimo nell'aria, scia dell'orribile tonfo di quel corpo che s'abbatteva sfragellandosi ai suoi piedi.

Il deserto dei tartari di Dino Buzzati (1940): Angustina era pallido, rivoli di sudore fluivano dal bordo del berretto, la giacca era completamente intrisa. Ma serrava i denti e non cedeva, sarebbe morto piuttosto. Cercando che il capitano non lo vedesse, egli lanciava realmente occhiate verso la sommità del vallone, a cercare il termine della fatica.

Elias Portolu di Grazia Deledda (1928): “Io non vedrò più questo, io non farò più questo„, pensava, e un nodo gli serrava la gola. Ma la sua decisione era ferma, e più i giorni passavano, più egli s'abituava all'idea di lasciare tutto e di cominciare una nuova vita. A poco a poco, quando ebbe segretamente detto addio ad ogni più piccola cosa, ad ogni albero, ad ogni pietra, alle bestie ed agli uomini, le idee gli si rischiararono e cominciò a vedere nell'avvenire.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per serrava
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ferrava, serbava, serrata, serravi, serravo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ferravi, ferravo.
Con il cambio di doppia si ha: seccava, sellava.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: errava.
Altri scarti con resto non consecutivo: sera, serva.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sferrava.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: navarre.
Parole con "serrava"
Iniziano con "serrava": serravamo, serravano, serravate.
Finiscono con "serrava": rinserrava.
Contengono "serrava": rinserravamo, rinserravano, rinserravate.
Parole contenute in "serrava"
ava, erra, serra, errava. Contenute all'inverso: arre.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "serrava" si può ottenere dalle seguenti coppie: sera/arava, serba/barava, serpa/parava, serpeggio/peggiorava, serraggi/raggirava, serti/tirava, serva/varava, servi/virava, serrafila/filava, serrai/iva, serramenti/mentiva, serrano/nova, serrasti/stiva, serratura/turava.
Usando "serrava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: taser * = tarava; base * = barrava; * vano = serrano; * vate = serrate; * vagli = serragli; * vaste = serraste; * vasti = serrasti; attese * = atterrava; intese * = interrava; * vaglia = serraglia; * vaglio = serraglio; sottese * = sotterrava.
Lucchetti Riflessi
Usando "serrava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * avaria = seria; * avarie = serie; * avariata = seriata; * avariate = seriate; * avariati = seriati; * avariato = seriato.
Lucchetti Alterni
Usando "serrava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * barava = serba; * parava = serpa; * tirava = serti; * varava = serva; * virava = servi; tarava * = taser; * nova = serrano; * raggirava = serraggi; * stiva = serrasti; serraggi * = raggirava; * peggiorava = serpeggio; * anoa = serravano; * atea = serravate; * mentiva = serramenti.
Sciarade incatenate
La parola "serrava" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: serra+ava, serra+errava.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "serrava" (*) con un'altra parola si può ottenere: * fagli = sferragliava.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le serrature più sicure, Si aprono e si chiudono senza serratura, Tra di essi si serravano i piedi dei prigionieri, Lo è un interrogatorio serrato, La fa serrata l'innamorato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: serrata, serratamente, serrate, serrati, serrato, serratura, serrature « serrava » serravamo, serravano, serravate, serravi, serravo, serre, serrerà
Parole di sette lettere: serrate, serrati, serrato « serrava » serravi, serravo, serrerà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accaparrava, riaccaparrava, errava, ferrava, afferrava, riafferrava, sferrava « serrava (avarres) » rinserrava, interrava, atterrava, sotterrava, dissotterrava, zavorrava, imburrava
Indice parole che: iniziano con S, con SE, parole che iniziano con SER, finiscono con A

Commenti sulla voce «serrava» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze