Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sottilizzare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sottilizzare

Verbo
Sottilizzare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sottilizzato. Il gerundio è sottilizzando. Il participio presente è sottilizzante. Vedi: coniugazione del verbo sottilizzare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sottilizzare è formata da dodici lettere, cinque vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: tt, zz.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: sottilizzerà (scambio di vocali), sterilizzato.
sottilizzare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sol + azzittire; slot + [rateizzi]; tir + altezzosi; zito + zirlaste; tozzi + [altresì]; sozzi + [liretta]; stozzi + [alteri]; [rizzo] + [listate]; [strizzo] + [itale]; tilt + sozzeria; [ilo] + [strizzate]; loti + [razziste]; [liso] + [attrezzi]; [listo] + rizzate; [slitto] + [azzeri]; tizzi + [orlaste]; rii + stoltezza; rizzi + soletta; stizzito + [lare]; liti + stozzare; [lisi] + [attrezzo]; slitti + [arezzo]; [iloti] + strazze; lottizzi + [arse]; stilizzo + [arte]; [risolti] + tazze; stritoli + azze; tozze + [lirista]; ...
Componendo le lettere di sottilizzare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[par, rap] = proletarizzasti; +[era, rea] = settorializzare; +[eta, tea] = settorializzate; +tao = settorializzato; +[iva, vai, via] = settorializzavi; +[are, rea] = settorializzerà; +[ore, reo] = settorializzerò; +noi = settorializzino; +ama = smaterializzato; +sos = sottilizzassero; +non = sottilizzeranno; +tuo = sottoutilizzare; +tuo = sottoutilizzerà; +uva = sovrautilizzate; +cap = spettacolarizzi; +nego = antologizzeresti; +badi = destabilizzatori; +mamo = settorializzammo; +[andò, dona, onda] = settorializzando; +[etna, nate, tane] = settorializzante; +[rais, rasi, risa, ...] = settorializzarsi; +essa = settorializzasse; ...
Vedi anche: Anagrammi per sottilizzare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: sottilizzate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sottile, soia, soie, soli, solare, sola, sole, sozza, sozze, stilizzare, stilizza, stili, stilare, stila, stile, stizza, stizze, stia, stie, stare, star, sili, sire, ottile, otre, oliare, olia, tiare, tare, ilare, lizze, lire, lare.
Parole contenute in "sottilizzare"
are, ili, zar, lizza, ottili, lizzare, sottili, sottilizza. Contenute all'inverso: era, itto, razzi.
Incastri
Inserendo al suo interno out si ha SOTToutILIZZARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sottilizzare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sottilizzai/ire, sottilizzata/tare.
Usando "sottilizzare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = sottilizzata; * areate = sottilizzate; * areati = sottilizzati; * areato = sottilizzato; * rendo = sottilizzando; * resse = sottilizzasse; * ressi = sottilizzassi; * reste = sottilizzaste; * resti = sottilizzasti; * ressero = sottilizzassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sottilizzare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sottilizzerà/areare, sottilizzata/atre, sottilizzato/otre.
Usando "sottilizzare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = sottilizzata; * erte = sottilizzate; * erti = sottilizzati; * erto = sottilizzato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sottilizzare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sottilizza/area, sottilizzata/areata, sottilizzate/areate, sottilizzati/areati, sottilizzato/areato, sottilizzai/rei, sottilizzando/rendo, sottilizzasse/resse, sottilizzassero/ressero, sottilizzassi/ressi, sottilizzaste/reste, sottilizzasti/resti, sottilizzate/rete, sottilizzati/reti.
Sciarade incatenate
La parola "sottilizzare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sottili+lizzare, sottilizza+are, sottilizza+lizzare.
Intarsi e sciarade alterne
"sottilizzare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: stilizza/otre.
Frasi con "sottilizzare"
»» Vedi anche la pagina frasi con sottilizzare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando la situazione si fa critica, non si può stare tanto a sottilizzare.
  • Riguardo alle recenti spese, non starò a sottilizzare chiedendo di visionare tutti gli scontrini.
  • A te piace molto sottilizzare per mettere in imbarazzo qualsiasi interlocutore.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cavillare, Sofisticare, Sottilizzare - Cavillare è interpretare per via di maliziosi arzigògoli, o il detto o lo scritto altrui, o il testo della legge. - Sofisticare è il ragionare per via di sofismi, cioè raziocinii con apparenza di vero, ma falsi nella sostanza. - Sottilizzare è il tirar le cose, o il significato di scrittura, ecc., al proposito nostro, cercando ogni più arguto e sottile argomento della logica. - Il Cavillare è sempre malizioso: il Sofisticare non è, ma lo rasenta: il Sottilizzare può essere al tutto innocente. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cavillare, Sottilizzare, Sofisticare - «Il sottilizzare può essere innocente, opportuno: sofisticare è, se non mal uso, sconvenevole e falso; cavillare è maligno. E per sofisticare e per cavillare si sottilizza. Ma quest'ultimo può farsi, senza punto dare in sofisticherie o in cavilli, anzi per impugnarli». Tommaseo.

Sottilizzare è andare pel sottile, pel minuto nell'ammettere le altrui ragioni, e trar partito dalle minime nostre: cavillare è far obiezioni più speciose che vere onde non aderire alla verità: sofisticare è non discutere le ragioni di buona fede, ma rifiutarle come non convenienti, non decorose, non omogenee, ma a torto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sottilizzare - V. n. ass. Aguzzare lo ingegno; che dicesi anche Ghiribizzare, o Fantasticare. Ott. Com. Inf. 16. 306. (C) Ma ancora sottilizzando inchierono (investigano) ed esaminano e speculano sotto che intenzione e sotto che proponimento e movimento gli uomini procedono a fare veruna cosa. Morg. 10. 122. Pensa e ripensa, e va sottilizzando Dov' e' potesse più metter la coda. [Cors.] Bart. Geogr. mor. 11. Convenutisi a sottilizzar d'ingegno, quistionar cose altissime, allegar testi… = Uden. Nis. Proginn. 3. 83. 208. (Man.) Niega essere stato Achille bestemmiatore ontoso contro Apollo; e sottilizza che non Apollo, ma il genio d'Ettore s'intende quivi.

[Val.] E col Di. Bart. Simb. 159. La trista vecchia sottilizzò di malizia e d'ingegno.

T. Altra forma più espressam. att., ma non com. Gal. Sist. Sottilizzargli l'istanza. – La questione, L'obbiezione. [Pol.] Manni, Lez. ling. tosc. 3. Quanto poi allo sminuzzare e sottilizzare la vera proprietà de' nostri nomi…

2. Sottilizzarla, vale Guardarla nel sottile. Varch. Ercol. 207. (C) Crederei che dovesse bastare a chi favella essere inteso, e a chi ascolta intendere, senza andarla tanto sottilizzando.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sottilizza, sottilizzai, sottilizzammo, sottilizzando, sottilizzano, sottilizzante, sottilizzanti « sottilizzare » sottilizzarono, sottilizzasse, sottilizzassero, sottilizzassi, sottilizzassimo, sottilizzaste, sottilizzasti
Parole di dodici lettere: sottilizzano « sottilizzare » sottilizzata
Lista Verbi: sottentrare, sotterrare « sottilizzare » sottintendere, sottoalimentare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): femminilizzare, sterilizzare, virilizzare, fossilizzare, volatilizzare, fertilizzare, stilizzare « sottilizzare (erazzilittos) » utilizzare, sovrautilizzare, riutilizzare, sottoutilizzare, civilizzare, metallizzare, cristallizzare
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOT, finiscono con E

Commenti sulla voce «sottilizzare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze