Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stanzino», il significato, curiosità, forma del verbo «stanziare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stanzino

Forma verbale
Stanzino è una forma del verbo stanziare (terza persona plurale del congiuntivo presente; terza persona plurale dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di stanziare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola stanzino è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: stan-zì-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: stanzoni (scambio di vocali).
Componendo le lettere di stanzino con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ceo, eco] = contenziosa; +fui = funzionasti; +mie = menzionasti; +zia = sanitizzano; +zii = sanitizzino; +ani = sanzionanti; +[sai, sia] = sanzionasti; +aie = sanzioniate; +[sai, sia] = sanzionista; +sei = sanzioniste; +sii = sanzionisti; +tee = sentenziato; +zii = sintonizzai; +[agi, già] = stagnazioni; +ora = stanziarono; +zar = starnazzino; +oda = stazionando; +[eta, tea] = stazionante; +tai = stazionanti; ...
Vedi anche: Anagrammi per stanzino
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: stanzina, stanzine, stanzini.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: stanino, stanzio.
Altri scarti con resto non consecutivo: stani, stanno, stano, staio, stai, sanino, sani, sanno, sano, sazino, sazio, sazi, saio, sino, tino, anzio, anno.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: stanziano.
Parole con "stanzino"
Finiscono con "stanzino": distanzino, circostanzino.
Parole contenute in "stanzino"
sta, tan, anzi, stanzi.
Incastri
Inserendo al suo interno aro si ha STANZIaroNO; con ava si ha STANZIavaNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stanzino" si può ottenere dalle seguenti coppie: staro/ronzino, stano/ozino, stanzia/ano, stanzialità/alitano, stanziare/areno, stanziarmi/armino, stanziato/atono, stanzierà/erano.
Usando "stanzino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: potestà * = potenzino.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stanzino" si può ottenere dalle seguenti coppie: stanzia/aizzino, stanziare/erano, stanziarono/onorano, stanziassi/issano, stanziate/etano, stanziavi/ivano, stanzierà/areno.
Usando "stanzino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onera = stanzierà; * onero = stanzierò.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "stanzino" si può ottenere dalle seguenti coppie: distanzi/nodi.
Usando "stanzino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nodi * = distanzi.
Lucchetti Alterni
Usando "stanzino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ronzino * = rosta; * ronzino = staro; * ronzino = starò; potenzino * = potestà; * areno = stanziare; * atono = stanziato; * erano = stanzierà; * alitano = stanzialità.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "stanzino" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ad = stanziando; dia * = distanziano.
Frasi con "stanzino"
»» Vedi anche la pagina frasi con stanzino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel suo stanzino mio marito ha centinaia di attrezzi da lavoro.
  • Dormiva in un misero e umido stanzino senza luce e acqua.
  • Ho liberato lo stanzino delle scope per pulirlo a fondo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Camera, Stanza, Sala, Salotto, Salottino, Stanzino - Si ragiona secondo l'uso comune. Camera è quella propriamente dove si dorme, e peccano contro la proprietà coloro che dicono Camera per Stanza, dacchè Stanza è parola generica che significa ciascuno spazio vuoto della casa, compreso tra quattro pareti, con pavimento e soffitto. - La Sala è stanza più grande delle altre, dove si sta a conversazione e, secondo i casi, si balla e si suona. - Salotto è stanza da ricever visite il giorno, da starvi a lavorare, e simili. - Salottino è stanza meglio addobbata, dove generalmente stanno le signore a lavorare, e dove ricevono le persone intime e familiarissime, che i Francesi chiamano Boudoir. - Stanzina è pure diminutivo di Stanza nel senso generico. - «In quel quartiere sono tutte stanzine, dove a fatica ci si rigira.» - Invece Stanzino è Stanza piccola, ma destinata a qualche uso speciale. - «Lo stanzino della granata - Lo stanzino de' panni sudici.» Per eufemismo si chiama antonomasticamente Stanzino il luogo comodo. - «Stanotte mi son dovuto alzare per andare allo stanzino». [immagine]
Cesso, Luogo comodo, Stanzino, Licet - Sono tutti nomi che indicano una cosa medesima, se non quanto con più o meno decenza; indicano cioè il luogo nelle case dove si va ad evacuare. - Fra queste voci, Cesso è quella che significa più aperta la cosa, e forse viene dall'antico Cessare per Ritirarsi. - Luogo comodo è più comune a Firenze, dove si dice anche per antonomasia Il luogo; per es.: « Ho bisogno di andare al luogo; » nè è raro, anzi è frequente nell'uso la voce Stanzino. - Nelle scuole si suol chiamare il Licet, venuto dall'uso che si pose nelle scuole de' fanciulli di chiedere la facoltà di andare al luogo con la voce Licet (È permesso?) [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stanzino - S. m. Dim. di STANZA. Cr. 9. 93. 3. (C) In un minore stanzino col maggior congiunto, e con uscio, e lume più risplendente si pongano. Salvin. Disc. 3. 98. (M.) Il motto, che si legge sul limitare di alcuni stanzini nella camera del sig. Piovano…, è tratto da una satira di Persio. [Pol.] Parin. Matt. 775. La bianca polve In piccolo stanzin con l'aer pugna.

2. [Fanf.] Palco di teatro. Non usit. – Capit. Mogl. (quaderni staccati). Però lasciar bisogna all'altrui cura La moglie andare a zonzo, or al festino, Or al teatro a cercar una ventura. Trovato le sarà luogo e stanzino, Non mancheran rinfreschi…

3. [L.B.] Per più decenza, quello del licet, ass. senz'altro, Stanzino.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stanziereste, stanzieresti, stanzierete, stanzierò, stanzina, stanzine, stanzini « stanzino » stanzio, stanziò, stanzone, stanzoni, stanzucce, stanzuccia, stapedi
Parole di otto lettere: stanzini « stanzino » stanzone
Vocabolario inverso (per trovare le rime): romanzino, finanzino, rifinanzino, cofinanzino, branzino, pranzino, quietanzino « stanzino (oniznats) » distanzino, circostanzino, avanzino, sopravanzino, licenzino, cadenzino, credenzino
Indice parole che: iniziano con S, con ST, parole che iniziano con STA, finiscono con O

Commenti sulla voce «stanzino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze