Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stillato», il significato, curiosità, forma del verbo «stillare», definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stillato

Forma verbale
Stillato è una forma del verbo stillare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di stillare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Informazioni di base
La parola stillato è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Frasi e testi di esempio
Citazioni da opere letterarie
Demetrio Pianelli di Emilio De Marchi (1890): Oltre al debito grosso verso il cugino, che un giorno o l'altro bisognava pur pagare, Demetrio nella sua miseria aveva dato fondo ad altre tre mila lire sue, messe in disparte per l'avvenire, frutto di pazienti e lunghe economie, vere gocce di sangue stillato da una vita povera, senza piaceri, senza passioni, senza capricci, economizzando il quattrino giorno per giorno, sul caffè, sul tabacco, sul companatico, sul filo e sui bottoni dei suoi vestiti.

Arabella di Emilio De Marchi (1888): Tornò a chiudere con impeto, tornò a leggere le poche righe in cui Sidonia aveva stillato il suo veleno: stette a sentir delle ore sonare. Eran le dieci e mezzo.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per stillato
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: spillato, stellato, stillano, stillate, stillavo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: stilato.
Altri scarti con resto non consecutivo: stillo, stila, stilo, stia, stato, silo, sito, slat, tillo, tilt, iato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: strillato.
Parole con "stillato"
Finiscono con "stillato": distillato, instillato, postillato, bidistillato, ridistillato.
Contengono "stillato": distillatore, distillatori, postillatore, postillatori.
Parole contenute in "stillato"
lato, tilla, stilla. Contenute all'inverso: talli.
Incastri
Si può ottenere da sto e tilla (StillaTO).
Inserito nella parola dire dà DIstillatoRE; in pori dà POstillatoRI.
Inserendo al suo interno cin si ha ScinTILLATO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stillato" si può ottenere dalle seguenti coppie: stimasse/massellato, stimo/mollato, stiro/rollato, stila/alato, stillare/areato, stilli/iato, stillai/ito, stillano/noto, stillavi/vito, stillavo/voto.
Usando "stillato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: distilla * = dito; postilla * = poto; basti * = ballato; costi * = collato; mosti * = mollato; sesti * = sellato; frusti * = frullato; scosti * = scollato; stesti * = stellato; * tono = stillano; tristi * = trillato; accosti * = accollato; appesti * = appellato; assisti * = assillato; gemesti * = gemellato; imbastì * = imballato; impasti * = impallato; modesti * = modellato; scrosti * = scrollato; * tondo = stillando; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stillato" si può ottenere dalle seguenti coppie: stillerà/areato, stillare/erto.
Usando "stillato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = stillare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "stillato" si può ottenere dalle seguenti coppie: postilla/topo.
Usando "stillato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * postilla = topo; topo * = postilla.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stillato" si può ottenere dalle seguenti coppie: stillando/tondo, stillano/tono, stillante/tonte, stillasse/tosse, stillassi/tossi, stillaste/toste, stillasti/tosti.
Usando "stillato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ballato * = basti; collato * = costi; mollato * = mosti; sellato * = sesti; * mollato = stimo; * rollato = stiro; frullato * = frusti; scollato * = scosti; stellato * = stesti; accollato * = accosti; appellato * = appesti; gemellato * = gemesti; imballato * = imbastì; impallato * = impasti; modellato * = modesti; scrollato * = scrosti; dito * = distilla; poto * = postilla; rimpallato * = rimpasti; * noto = stillano; ...
Sciarade incatenate
La parola "stillato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: stilla+lato.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Stilla di pioggia, Un lento stillicidio, Le organizzano gli stilisti, Gianni e Donatella __, celebri stilisti, Il procedimento stilistico consistente nel dividere una breve frase tra la fine d'un verso e l'inizio di quello successivo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stillasse, stillassero, stillassi, stillassimo, stillaste, stillasti, stillate « stillato » stillava, stillavamo, stillavano, stillavate, stillavi, stillavo, stillerà
Parole di otto lettere: stillano, stillare, stillate « stillato » stillava, stillavi, stillavo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): brillato, fibrillato, trillato, strillato, assillato, titillato, scintillato « stillato (otallits) » distillato, bidistillato, ridistillato, instillato, postillato, attillato, squillato
Indice parole che: iniziano con S, con ST, parole che iniziano con STI, finiscono con O

Commenti sulla voce «stillato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze