Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sviluppo», il significato, curiosità, forma del verbo «sviluppare», associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sviluppo

Forma verbale
Sviluppo è una forma del verbo sviluppare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sviluppare.
Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere sviluppo (economico, sostenibile, lento, istantaneo, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
crescita (14%), economico (12%), sostenibile (9%), industriale (8%), progresso (4%), evoluzione (4%), fotografico (3%), fotografia (3%), pellicola (3%), incremento (2%), paese (2%), embrionale (2%), negativo (2%), accrescimento (2%), precoce (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola sviluppo è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: pp. Divisione in sillabe: svi-lùp-po. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: sviluppò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sviluppo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Lo sviluppo di pochi Paesi non deve avvenire a discapito di molti altri!
  • In fase di sviluppo tutti i bambini necessitano di vitamine e di buona alimentazione.
  • Purtroppo lo sviluppo dei muscoli non va di pari passo con quello del cervello.
Citazioni da opere letterarie
L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): Vivono e pensano le cose? Il Canonico gli aveva detto un giorno che, a giustificare la vita e il suo sviluppo, occorre che in ogni cosa ci debbano essere dei fiori della materia, delle spora, delle semenze. Le molecole sono disposizioni di atomi determinati sotto figura determinata, e se Dio ha imposto leggi al caos degli atomi, i loro composti non possono essere portati che a generare composti analoghi. Possibile che le pietre che conosciamo siano ancora quelle sopravvissute al Diluvio, che anch'esse non siano divenute, e da esse altre non ne siano state generate?

La Stella dell'Araucania di Emilio Salgari (1906): Sembravano uomini d'un'altra età, tanto erano giganteschi. Alcuni misuravano perfino due metri d'altezza e sembravano ancora più alti, poiché avendo quei selvaggi il corpo assai lungo in proporzione alle gambe, veduti a cavallo appariscono veramente dei colossi. E poi che spalle, che sviluppo di torace e che testa massiccia, resa ancora più mostruosa dai lunghi e folti capelli sciolti sulle spalle!

Il chiodo di Adolfo Albertazzi (1918): Questa dell'“inclinazione latente„ era una delle sue idee. Anche nel campo dell'intelligenza — diceva — la natura è non di rado riserbata, quasi timida, gelosa dei suoi tesori; e ingegni non comuni restano improduttivi e sconosciuti non solo perché sono mancate le condizioni propizie al loro sviluppo, ma perché nessuno ne ha saputo intuire la disposizione segreta, rimasta ignota a loro stessi; nessuno ne ha eccitate le intime facoltà creative.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sviluppo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sviluppa, sviluppi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: viluppo.
Altri scarti con resto non consecutivo: svio, silo, lupo.
Parole con "sviluppo"
Finiscono con "sviluppo": ecosviluppo, sottosviluppo.
Parole contenute in "sviluppo"
viluppo. Contenute all'inverso: pulì.
Lucchetti Alterni
Usando "sviluppo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aio = sviluppai; * ateo = sviluppate; * avio = sviluppavi; * astio = sviluppasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sviluppo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = svilupparono; * atre = sviluppatore; * atri = sviluppatori.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sviluppo - S. m. Lo sviluppare e Lo svilupparsi.

2. [G.M.] L'età dello sviluppo, dicono: L'adolescenza, La pubertà; secondo che vogliasi più o meno determinare.

3. [L.] Parlandosi dell'età del muovere d'un cavallo. Non è nello sviluppo, nel suo sviluppo.

4. Di piante. T. Targ. Alimurg. 376. Il sig. Aymen ci mette in vista altre cause di sterilità delle piante,… l'abbruciacchiamento o impedito sviluppo degli apici, e l'impedita volatilità ed energia della polverina seminale.

5. T. Taluni adoprano Esplicamento in senso affine a Svolgimento di potenze, di forze. Ma più appropriato e più italiano sarebbe Svolgimento, segnatam. di quegl'incrementi che vengono da un principio di vita negli animali o ne' vegetanti, o, per altro traslato, nelle potenze dell'anima. Di enti in cui non si suole o non si può figurare un che somigliante alla vita, e dove le forze si vengono dispiegando, di raccolte e latenti che le erano, invece di Esplicamento, avrebbe forma più italiana Dispiegamento. E in quest'ultimo senso, Dispiegare sarebbe più chiaro e più proprio che Spiegare.

6. [Sel.] Dicesi dello sprigionarsi di un gas dai corpi in cui è contenuto, o donde si produce.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: svilupperesti, svilupperete, svilupperò, sviluppi, sviluppiamo, sviluppiate, sviluppino « sviluppo » svincola, svincolai, svincolamenti, svincolamento, svincolammo, svincolando, svincolano
Parole di otto lettere: svilisti, sviluppa, sviluppi « sviluppo » svincola, svincoli, svincolo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rattoppò, rattoppo, zoppo, azzoppò, azzoppo, viluppo, inviluppo « sviluppo (oppulivs) » ecosviluppo, sottosviluppo, avviluppo, avviluppò, gruppo, aggruppo, aggruppò
Indice parole che: iniziano con S, con SV, parole che iniziano con SVI, finiscono con O

Commenti sulla voce «sviluppo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze