Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tinture», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tinture

Informazioni di base
La parola tinture è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: tin-tù-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con tinture per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Pare che i parrucchieri cinesi usino delle tinture che potrebbero nuocere ai capelli.
  • Le vasche servivano per le diverse tinture della pelle.
  • Per colorare i suoi tessuti usava solo tinture vegetali.
Citazioni da opere letterarie
L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): Richelieu progettava ora di far apparire a Parigi uno straniero, che potesse essere ammesso a quei concistori. Breve, Roberto non aveva voglia di inventare tutti i raggiri attraverso i quali Ferrante avrebbe potuto introdursi nel salotto, ma trovava conveniente farvelo arrivare, già ricco di qualche raccomandazione, e sotto travestimento: una parrucca e una barba bianca, un volto invecchiato con pomate e tinture, e una benda nera sull'occhio sinistro, ecco l'Abate de Morfi.

Studio di donna di Federico De Roberto (1888): Per un pezzo non erano ricomparsi. Poi, timidamente, nascosti, perduti tra le selve folte e nerissime, i fili bianchi erano spuntati di nuovo; ma così pochi, così radi, che ella, veramente, non se n'era curata. A trentotto anni la marchesa Crollanza non ricorreva alle tinture? E la piccola Annina Fiorelli, a diciotto anni — una bambina! — non era quasi grigia? Che meraviglia dunque se, alla sua età, qualche filo d'argento s'intrecciava fra le chiome corvine?…

La biondina di Marco Praga (1893): Poi le «Luci» dell'«Excelsior», e le «Bianche di Nevers», le i «Re di Tule». Tutta una fantasmagoria di visi, di tipi e di figure, aventi una caratteristica sola: la sfrontata provocante esibizione di sé stesse. Erano curve opulente di anche e di coscie; prepotenze di seni gonfi ed eretti; luccicori di gemme, di diademi e di perle; e ahi! forse, quanti misteri di bambagia, di puntelli, di rossetti e di tinture!
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per tinture
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cinture, tintore, tintura.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: cintura.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: tinte.
Parole con "tinture"
Finiscono con "tinture": attinture.
Parole contenute in "tinture"
ture.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tinture" si può ottenere dalle seguenti coppie: tinta/aure.
Usando "tinture" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: satin * = sature; citi * = cinture; veti * = venture.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tinture" si può ottenere dalle seguenti coppie: tinta/urea, tinte/uree, tinti/urei, tinto/ureo, satin/sature.
Usando "tinture" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: venture * = veti; sature * = satin.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tinture" (*) con un'altra parola si può ottenere: rea * = retinature; cena * = centinature; * rota = trotinature; vera * = vetrinature.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Dà una nota tintura, È un compito della tintoria, Tinto di scuro, Sottolinea il tintinnio dei bicchieri, Era simile alla tiorba.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tintore, tintori, tintoria, tintoriale, tintoriali, tintorie, tintura « tinture » tioacidi, tioacido, tioalcol, tiobarbiturica, tiobarbituriche, tiobarbiturici, tiobarbiturico
Parole di sette lettere: tintore, tintori, tintura « tinture » tiofene, tiofeni, tiourea
Vocabolario inverso (per trovare le rime): venture, maleventure, sventure, avventure, disavventure, cinture, ridipinture « tinture (erutnit) » attinture, giunture, congiunture, punture, ignipunture, agopunture, aperture
Indice parole che: iniziano con T, con TI, parole che iniziano con TIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «tinture» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze