Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «usati», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «usato», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Usati

Forma di un Aggettivo
"usati" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo usato.

Foto taggate usati

Disordine4
  
Informazioni di base
La parola usati è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti. Divisione in sillabe: u-sà-ti. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con usati per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gli abiti usati erano stati esposti nel mercatino rionale della città.
  • Non riesci a tenerti nessun uomo perché tutti i tuoi ex li hai usati e basta.
  • Cerco sempre, se possibile, di acquistare libri scolastici usati.
Citazioni da opere letterarie
Resurrezione di Elena Di Fazio (2021): «Come fate a essere certi che funzionerà?» «Gli ultimi due membri dell'Ottava Delegazione non sono morti di morte naturale. Sono stati usati dai militari per testare il Charybdis dopo averli sedati. E ha funzionato alla grande. Il problema è che sterminerà qualunque altra forma di vita animale sull'isola, non solo i pemberiani.

La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (2008): Alice si era seduta a tavola e aveva contato i piatti vuoti impilati uno sull'altro per capire quanto ci fosse da mangiare. Quella sera, prima di uscire, era rimasta a lungo chiusa in bagno a fissare gli asciugamani che Soledad cambiava tutti i venerdì. Nel mobiletto con il piano in marmo aveva trovato l'astuccio dei trucchi di sua madre e li aveva usati. Si era truccata nella penombra e, prima di passarsi il rossetto sulle labbra, ne aveva annusato la punta. L'odore non le aveva ricordato nulla.

Carthago di Franco Forte (2009): A un certo punto, quando aveva visto due ragazzi scaricare un'enorme giara da un carretto e trascinarla a fatica all'interno di un edificio a due piani, Publio li aveva seguitì incuriosito. Ma quando era arrivato a un passo dall'ingresso del palazzo, un uomo dallo sguardo cattivo e con in mano un bastone nodoso, di quelli usati dai centurioni per imporre gli ordini ai legionari, gli aveva sbarrato il cammino con fare minaccioso.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per usati
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: osati, usali, usata, usate, usato, usavi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: osata, osate, osato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: usai.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: usanti, usarti, usasti.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: satin.
Parole con "usati"
Finiscono con "usati": abusati, causati, inusati, riusati, scusati, accusati, annusati, disusati, ricusati, inescusati, riaccusati.
Contengono "usati": causativa, causative, causativi, causativo, accusativa, accusative, accusativi, accusativo.
»» Vedi parole che contengono usati per la lista completa
Parole contenute in "usati"
usa.
Incastri
Inserito nella parola cava dà CAusatiVA; in cave dà CAusatiVE; in cavi dà CAusatiVI; in cavo dà CAusatiVO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "usati" si può ottenere dalle seguenti coppie: usare/areati, usci/ciati, usi/iati, usl/lati, usali/liti, usano/noti, usare/reti, usavi/viti, usavo/voti.
Usando "usati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pausa * = patì; matusa * = matti; * tino = usano; bau * = basati; locus * = locati; negus * = negati; * tinte = usante; * tinti = usanti; * tirsi = usarsi; virus * = virati; campus * = campati; gesù * = gessati; versus * = versati.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "usati" si può ottenere dalle seguenti coppie: userà/areati, usare/erti.
Usando "usati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bosu * = boati; * itaciste = usciste; * itacisti = uscisti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "usati" si può ottenere dalle seguenti coppie: pausa/tipa, riusa/tiri.
Usando "usati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pausa = tipa; tipa * = pausa; tiri * = riusa.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "usati" si può ottenere dalle seguenti coppie: usano/tino, usante/tinte, usanti/tinti, usarsi/tirsi.
Usando "usati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ciati = usci; locati * = locus; negati * = negus; riti * = riusa; * liti = usali; * noti = usano; * areati = usare; * viti = usavi; * voti = usavo; virati * = virus; campati * = campus; matti * = matusa.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "usati" (*) con un'altra parola si può ottenere: abs * = abusasti; can * = causanti; sms * = smussati; etcì * = eustatici.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: usassero, usassi, usassimo, usaste, usasti, usata, usate « usati » usato, usava, usavamo, usavano, usavate, usavi, usavo
Parole di cinque lettere: usare, usata, usate « usati » usato, usava, usavi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): arrossati, disossati, bussati, ribussati, decussati, lussati, smussati « usati (itasu) » causati, abusati, accusati, riaccusati, ricusati, scusati, inescusati
Indice parole che: iniziano con U, con US, parole che iniziano con USA, finiscono con I

Commenti sulla voce «usati» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze