Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vegliando», il significato, curiosità, forma del verbo «vegliare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vegliando

Forma verbale
Vegliando è una forma del verbo vegliare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di vegliare.
Giochi di Parole
La parola vegliando è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: legandovi, levigando.
vegliando si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): voi + glande; voli + [degna]; [gol] + invade; gin + doleva; [nevo] + [dagli]; lev + [gonadi]; nel + divago; nevi + dolga; vengo + lida; gel + [divano]; volge + dina; legno + [davi]; vigne + [aldo]; [gelivo] + [dan]; [gleni] + [davo]; don + [gelavi]; divo + [angle]; din + [gelavo]; lodi + venga; dong + [alvei]; dingo + [lave]; [devo] + [angli]; onde + vagli; vendo + agli; [del] + [ignavo]; [ledo] + vigna; loden + [vagì]; ...
Componendo le lettere di vegliando con quelle di un'altra parola si ottiene: +lao = agevolandoli; +ara = deragliavano; +[agi, gai, già] = dileggiavano; +ras = salvadoregni; +sei = videosegnali; +gli = villeggiando; +[atta, tata] = dettagliavano; +[osti, sito, tosi] = distoglievano; +foga = favoleggiando; +[agio, gaio, ioga] = idoleggiavano; +lini = ingiallendovi; +[armi, mari, mira, ...] = meravigliando; +[iper, peri, ripe] = prediligevano; +piri = privilegiando; +[agri, gira, riga] = rivaleggiando; +meste = disagevolmente; +[lasco, losca, scalo, ...] = discollegavano; +[matite, metati] = delegittimavano; +[remate, temerà] = deregolamentavi; ...
Vedi anche: Anagrammi per vegliando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: vagliando, vegliardo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vegliano.
Altri scarti con resto non consecutivo: veglino, veglio, vegano, vegan, velino, veli, velando, velano, vela, velo, vendo, vedo, viado, vino, vano, vado, elia, elido, elio, giano, gino, lindo, lino, lido.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: svegliando.
Parole con "vegliando"
Finiscono con "vegliando": sorvegliando, svegliando, risvegliando.
Contengono "vegliando": svegliandoci, svegliandola, svegliandolo, svegliandomi, svegliandosi, svegliandoti, svegliandovi.
»» Vedi parole che contengono vegliando per la lista completa
Parole contenute in "vegliando"
gli, andò, egli, glia, vegli, veglia. Contenute all'inverso: dna.
Incastri
Si può ottenere da vendo e glia (VEgliaNDO).
Inserito nella parola sci dà SvegliandoCI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vegliando" si può ottenere dalle seguenti coppie: vedetta/dettagliando, vera/ragliando, verità/ritagliando, vegliamo/mondo, vegliare/rendo, vegliaste/stendo, vegliate/tendo, vegliato/tondo, vegliano/odo.
Usando "vegliando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cave * = cagliando; pive * = pigliando; rave * = ragliando; * dote = vegliante; * doti = veglianti; sveve * = svegliando.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vegliando" si può ottenere dalle seguenti coppie: vegliante/dote, veglianti/doti.
Usando "vegliando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cagliando * = cave; pigliando * = pive; ragliando * = rave; * ragliando = vera; * ritagliando = verità; * dettagliando = vedetta; * mondo = vegliamo; * rendo = vegliare; * tendo = vegliate; * tondo = vegliato; * stendo = vegliaste.
Sciarade e composizione
"vegliando" è formata da: vegli+andò.
Sciarade incatenate
La parola "vegliando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: veglia+andò.
Intarsi e sciarade alterne
"vegliando" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: veglino/ad, vegan/lido, velando/gi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: veggenza, veggenze, vegli, veglia, vegliai, vegliammo, vegliamo « vegliando » vegliano, vegliante, veglianti, vegliarda, vegliarde, vegliardi, vegliardo
Parole di nove lettere: vegliammo « vegliando » vegliante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): conguagliando, uguagliando, quagliando, squagliando, vagliando, imbavagliando, sguinzagliando « vegliando (odnailgev) » sorvegliando, svegliando, risvegliando, abbigliando, bisbigliando, attorcigliando, sbadigliando
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VEG, finiscono con O

Commenti sulla voce «vegliando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze