Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «assalire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Assalire

Verbo
Assalire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è assalito. Il gerundio è assalendo. Il participio presente è assalente. Vedi: coniugazione del verbo assalire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Verbi relativi ai cani [Annusare « * » Avventarsi]
Giochi di Parole
La parola assalire è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rilassa).
Divisione in sillabe: as-sa-lì-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: salsiera.
assalire si può ottenere combinando le lettere di: sir + [alesa, esala]; [eri, rei] + salsa; [ersi, resi, rise, ...] + sala; [ressi, risse] + ala; [lesi, lise] + [arsa, rasa, sara]; lessi + ara; ras + [alesi, elisa, esali]; [sai, sia] + laser; [assi, issa] + [lare, real]; [ari, ira, ria] + [lessa, salse]; [arsi, rais, rasi, ...] + [elsa, lesa, sale]; rissa + alé; [ila, lai] + ressa; [lisa, sial] + [arse, rase, resa, ...]; lassi + [era, rea]; [lari, lira, rial] + [asse, essa].
Componendo le lettere di assalire con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = alessandria; +[neo, noè] = alienassero; +toc = articolasse; +sos = assalissero; +cru = assicurarle; +ben = inalberasse; +con = lanciassero; +tot = latitassero; +umo = laureassimo; +con = narcolessia; +top = oltrepassai; +ogm = regalassimo; +tra = riassaltare; +[tar, tra] = riassalterà; +ben = ribalenasse; +[csi, ics] = rilasciasse; +tic = rilasciaste; +tav = rilassavate; +[levo, velo] = alleviassero; +telo = allietassero; +mamo = ammaliassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per assalire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: assalirà, assalirò, assalite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: assale, assai, assire, assi, asse, sale, sire.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: assalirei, assalirle.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: rilassai.
Parole con "assalire"
Iniziano con "assalire": assalirei, assaliremo, assalirete, assalirebbe, assaliremmo, assalireste, assaliresti, assalirebbero.
Finiscono con "assalire": riassalire.
Parole contenute in "assalire"
ali, ire, lire, sali, assali, salire. Contenute all'inverso: eri, ila, rilassa.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha ASSALIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "assalire" si può ottenere dalle seguenti coppie: assaliamo/amore, assalii/ire, assalita/tare, assalitore/torere.
Usando "assalire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * salirete = aste; * rete = assalite; * reti = assaliti; * evi = assalirvi; * resse = assalisse; * ressi = assalissi; * reste = assaliste; * resti = assalisti; * retore = assalitore; * retori = assalitori; * ressero = assalissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "assalire" si può ottenere dalle seguenti coppie: assalga/agire, assalita/atre, assalito/otre.
Usando "assalire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eriga = assalga; * erigo = assalgo; * erta = assalita; * erte = assalite; * erti = assaliti; * erto = assalito; risa * = risalire; * erigano = assalgano; * erigono = assalgono; * errai = assalirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "assalire" si può ottenere dalle seguenti coppie: aste/salirete, assalii/rei, assalisse/resse, assalissero/ressero, assalissi/ressi, assaliste/reste, assalisti/resti, assalite/rete, assaliti/reti, assalitore/retore, assalitori/retori.
Usando "assalire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = assalita; * amore = assaliamo; * aie = assalirai; * mie = assalirmi; * vie = assalirvi; * remore = assaliremo; * torere = assalitore.
Sciarade incatenate
La parola "assalire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: assali+ire, assali+lire, assali+salire.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "assalire" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = assalitrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "assalire"
»» Vedi anche la pagina frasi con assalire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho sentito la notizia di due uomini che hanno tentato di assalire il furgone della gioielleria.
  • Hanno cercato di assalire il sindaco ma non sono riusciti nell'intento perché bloccati dalla polizia.
  • Si è lasciato assalire da mille pensieri dopo quella notizia.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Assalire, Affrontare, Assaltare, Dar l’assalto - Assalire è Andare risolutamente contro alcuno per fargli oltraggio. - Assaltare è lo stesso, se non quanto mostra esser più impetuoso e fatto con forza adeguata; il perchè si estende anche all'impeto che fa un esercito contro una fortezza per impadronirsene; chè quando si vuol mostrare la cosa in atto, si dice Dare l'assalto. - L'Affrontare è veramente l'Andare verso alcuno con atti e modi acerbi e anche ingiuriosi, per atto, più che altro, di risentimento. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Assalire, Affrontare, Investire, Assaltare, Sfidare - Assalire è meno di assaltare; questo è più subitaneo e impetuoso. Affrontare è assaltar di fronte; investire è assaltare da più parti, circondare chi si assalta; e vale anche fare impeto in lui urtandolo; le navi s'investono per venire all'assalto. Nello sfidare è provocazione, nel senso proprio: figurativamente, sfidare è più di affrontare; si affronta un pericolo con coraggio, si sfida per temerità, per vanteria, per disgusto della vita: chi è in fondo d'ogni male sfida la morte; molti però, quando se la vedono vicina, cercano, come il vecchio della favola, di darle lo scambio. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Assalire - V. a. Da SALIRE, premessa la prepositiva A. Investire con impeto per nuocere. Lat. Ad-salio. Bocc. Nov. 17. 43. (C) Acciocchè sopra Osbech dall'una parte colle sue forze discendesse, ed egli colle sue l'assalirebbe dall'altra. E 34. 12. Dissero sè essere, contro alla fede loro data dal re, da loro assaliti. T. Vas. 1. 201. Assalirono l'Italia e Roma, e la saccheggiarono. Mach. St. Impedire il passo ai nuovi barbari che volessero assalire l'Italia.

T. Assaliscono per Assalgono, men com. Liv. 335.

2. T. Ass. Senza dire il luogo e la pers. Liv. 402. Il dittatore assalì dall'altra parte. = Davil. (Gh.) Assalirono da principio molto ferocemente quei di fuori.

T. Trasl. R. Burl. 87. Morte empia l'assalse. (Assalì, di guerra e d'altro assalto vero, più com.)

3. Per Andare alla volta di chicchessia con animo risoluto di offenderlo. Att. G. V. 11. 60. 2. (C) La gente del re d'Inghilterra, sanza più attendere subitamente assalirono i Franceschi. Bocc. Nov. 12. 6. Il fante di Rinaldo, veggendolo assalire, come cattivo, niuna cosa al suo ajuto adoperò. Gell. Vit. Alf. 20. Infiammava continuamente Ferrando, persuadendolo e esortandolo ad assalire la vita del Principe o col ferro o col fuoco.

E fig. T. Acciaj. in Sacch. Serm. 186. Assalìo così gran cosa com'è la reale superbia del re Tarquinio

4. Detto del Montare, del Congiungersi delle bestie, invece di Salire. Bocc. g. 7. n. 2. (Mt.) In quella guisa che negli ampii campi gli sfrenati cavalli e d'amor caldi le cavalle di Persia assaliscono…

5. [Val.] Assalire il letto di una. Violentarla, Corromperla, Usar violentemente con essa. Lanc. Eneid. 1. 304.

6. [Val.] Detto del fuoco. Investire, Bruciare. Lanc. Eneid. 1. 313. Il fuoco assalì i capelli e li ornamenti della Vergine.

7. [Cont.] Detto della luce. Bart. Pitt. Alb. I. 1. Sendo che questi e tutti gli altri raggi visivi ripieni di lumi e di colori, e gravi, assaliscono l'aere, e l'aere stesso anch'elli è sparso d'alcuna grossezza, avviene che molta parte del carico, mentre che scorrono l'aere, abbassi i raggi stanchi.

8. Trasl. Detto de' morbi che attaccano il corpo. Fav. Esop. 33. (Mt.) Fu assalito di grave infermità quasi in caso di morte. [Camp.] Mor. S. Greg. E così partendoci noi dall'imperatore, di presente io fui assalito di gravissima infermitade, ed Euticio dalla morte. = Segner. Pred. 9. 7. (Mt.) Ecco dolori orrendi di gotta che lo assaliscono, e gittatolo sull'arena, quivi l'inchiodarono.

E ass. T. La febbre assale.

9. E per estens. [Cam.] G. B. Gell. 237. Ma ti bisogna berne poco (del vino dolce); imperocchè il dolce, per esser caldo, è ancora leggieri, e subito assalisce il capo.

[Cam.] Salv. Disc. 2. 40. Platone con tutti i suoi studii giunse a vivere ottantun anno, nel quale da questa vita si partì con soave passaggio, come appunto da mensa un satollo convitato, cui il sonno assaglia.

10. Trasl. Riferito alle passioni e ad altre cose pertinenti all'animo. Bocc. Nov. 4. 4. (C) Fieramente assalito fu dalla concupiscenza carnale. Dant. Inf. 2. Nè fiamma d'esto incendio non m'assale. Petr. Son. 289. Ch'amorosa paura il cor m'assalse. Rim. ant. Guitt. R.S'avvien ch'amor un petto umano assaglia, Per poi tenerlo servente in catene. T. D. 1. 11. Più dolor li assale. Qui parla dell'abituale dolore dei dannati, ma forse ancor più propriamente potrebbesi di dolore o di male subito, p. e. M'assalì un tremito. R. Burl. 116. Il dolor che m'assalse. = Rucell. Dial. 119. (M.) Chi gode la calma nel petto si può far beffe delle tempeste che per di fuori ne assalgono.

T. Petr. Che l'estremo del riso assaglia il pianto. Prov. Extrema gaudii luctus occupat. (L'Assalire, siccome l'Occupare dice il Succedere subito.)

11. E per Tentare, Corrompere, Sedurre. Sall. Giug. 14. (M.) Gli altri ambasciadori per quella medesima via assalío, e la più parte ne prese; e pochi ne furono, a cui fosse più cara la fede, che la pecunia. [Giust.] Serdon. St. Ind. XIV. 56. Assalirono con gran somma di danari alcuni uomini d'Europa, cristiani solamente di professione e di nome.

12. † Per Entrare, o Accostarsi, o Metter mano a checchessia. Triss. It. lib. 1. (Gh.) Però voglio assalir quest'alta impresa, E racquistar la mia perduta sede. [Camp.] Pist. S. Gir. 63. Assalisci adunque, caro fratello, assalisci il tuo rimedio della pazienza sofferente, con la quale tu possa la pregna incarica della tua tentazione alleggierare.

E in senso analogo Assalir con parole vale Accostarsi a parlare, Entrare in discorso. Car. Eneid. l. 4. v. 420. (Gh.) Con quai parole assalirà, con quali Disporrà mai la furïosa amante?

13. T. Assalire con scherni, con facezie.

[G.M.] Assalire alcuno con parole oltraggiose. Giornali che assalgono la reputazione degli uomini onesti.

[G.M.] Si assale colle preghiere, col pianto, coi vezzi, con tutto ciò che a qualche modo fa violenza sull'animo altrui. – Assaltare è più brusco.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: assaliate, assalii, assalimmo, assalirà, assalirai, assaliranno, assalirci « assalire » assalirebbe, assalirebbero, assalirei, assaliremmo, assaliremo, assalireste, assaliresti
Parole di otto lettere: assalirà « assalire » assalirò
Lista Verbi: asportare, assaggiare « assalire » assaltare, assaporare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lire, imbufalire, imbestialire, impermalire, salire, trasalire, risalire « assalire (erilassa) » riassalire, inorgoglire, stabilire, prestabilire, ristabilire, indocilire, annichilire
Indice parole che: iniziano con A, con AS, iniziano con ASS, finiscono con E

Commenti sulla voce «assalire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze