Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «castagno», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Castagno

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Colori [Carminio « * » Catrame]

Foto taggate castagno

Il riccio
  
Giochi di Parole
La parola castagno è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: ca-stà-gno. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
castagno si può ottenere combinando le lettere di: sto + cagna; gas + [canto, conta]; sogna + tac.
Componendo le lettere di castagno con quelle di un'altra parola si ottiene: +nei = angosciante; +rii = angosciarti; +sei = angosciaste; +sii = angosciasti; +[ori, rio] = castigarono; +[avi, iva, vai, ...] = castigavano; +ili = castigliano; +ili = consigliata; +rii = contagiarsi; +sei = contagiasse; +sii = contagiassi; +idi = diagnostica; +rii = organicista; +rii = organistica; +nei = scagionante; +rii = scagionarti; +sei = scagionaste; +sii = scagionasti; +[ali, ila, lai] = scaglionata; +[ile, lei] = scaglionate; +ili = scaglionati; ...
Vedi anche: Anagrammi per castagno
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: castagna, castagne, castagni.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: castano.
Altri scarti con resto non consecutivo: casto, casa, caso, stano, sago, sano.
Parole con "castagno"
Iniziano con "castagno": castagnola, castagnole, castagnoli, castagnolo, castagnoleta, castagnolete.
Parole contenute in "castagno"
sta, tag, asta, cast, casta, stagno.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "castagno" si può ottenere dalle seguenti coppie: cari/ristagno, castale/legno.
Usando "castagno" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stagnola = cala; * stagnole = cale.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "castagno" si può ottenere dalle seguenti coppie: cala/stagnola, cale/stagnole.
Usando "castagno" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ristagno = cari; * legno = castale; castagnetta * = nettano; * olio = castagnoli; * nettano = castagnetta.
Sciarade incatenate
La parola "castagno" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cast+stagno, casta+stagno.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "castagno"
»» Vedi anche la pagina frasi con castagno per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con il legno del castagno si costruiscono dei mobili rustici.
  • Nel cortile della casa colonica di mio nonno c'era un castagno ultracentenario.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Castagno - (Fragus castanea vulgaris) Si crede che questo albero tragga il nome da Castana, antica città di Tessaglia, circondata da monti coperti di castagni. Alcuni di quegli alberi sono di grandezza prodigiosa. Quello dell'Etna si dice di ottanta braccia di circonferenza, e la sua età si valuta a quattromila anni circa. [immagine]
Castagno d’india - Cresce spontaneamente nell'Asia, e in America presso gli Illinosi. Passò dal Nord dell'Asia in Inghilterra verso il 1550, e di là a Vienna verso il 1558. Un certo Bachelier lo portò da Costantinopoli a Parigi nel 1615. Alcuni medici aveano già creduto di riscontrare nella sua corteccia una parte delle virtù della chinachina. Ma nel 1808. Dupont dell'ospedale di Beaujon, dopo molte prove, scoperse che la sua corteccia è tanto tonica ed antiputrida quanto la china, ed è un rimedio sicuro per le febbri intermittenti, e non suscettibile di produrre delle ostruzioni come taluni avevano supposto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Castagno - Agg. V. CASTAGNINO.
Castagno - S. m. (Bot.) [D.Pont.] Genere di piante della famiglia delle Cupulifere, e della Monecia poliandria del sistema sessuale. È un grand'albero spontaneo delle foreste d'Europa, e albero economico di primo ordine per il suo legno di grande durata specialmente all'umido e dentro all'acqua, pe' suoi frutti che servono di vitto agli alpigiani durante una gran parte dell'anno, per gl'invogli particolari da cui sono protetti, o ricci, e per le foglie che ogni anno si raccolgono a termine dell'autunno, quelli per combustibile della gente povera, queste per far letto al bestiame. Se ne conoscono parecchie varietà, di cui la più pregevole, perchè dá frutti più grossi, e più saporiti, è conosciuta sotto il nome di Castagno marrone, a cui tengono dietro il Castagno carpinese o carrovese, il C. pastinese, il C. rossolo, il C. fronzolao, il C. romagnuolo, il C. brandigliano ed il C. ballotto. = (Fagus castanea, Lin.) Castanea vesca de' moderni. Bocc. Nov. 96. 4. (C) Tra ulivi e nocciuoli e castagni, de' quali la contrada è abbondevole. Cr. 1. 11. 6. Il castagno con maravigliosa saldezza dura ne' campi. Alam. Colt. 1. 12. Dal robusto castagno, e salcio acquoso,… Prenda i rami da poi che sian sostegno Alle sue membra.

[Cont.] Cit. Tipocosm. 209. Gli arbori poi di frutti duri sono… il castagno, e i fiori, e i ricci, e la corteccia, e le castagne sue.

2. [Cont.] Il legno di castagno. Bart. C. Arch. Alb. 36. 13. Per fare asse dicono che sono inutili il castagno, l'olmo, e il frassino, perchè si fendono facilmente, e se bene si fendono adagio, si fendono pur agevolmente.

3. [Cont.] Carbone di castagno. Stat. Fabbri, 134. De' carboni di castagno atti a fabbricare sia abondanza nella città.
Castagno d'India - S. m. (Bot.) [D.Pont.] Nome volgare dell'Esculus hyppocastanum, L. (V. ESCOLO.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: castagnature, castagne, castagneti, castagneto, castagnetta, castagnette, castagni « castagno » castagnola, castagnole, castagnoleta, castagnolete, castagnoli, castagnolo, castalderia
Parole di otto lettere: castagni « castagno » castaldi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scompagnò, scompagno, ragno, fragno, toporagno, stagnò, stagno « castagno (ongatsac) » ristagno, ristagnò, fustagno, olivagno, degno, degnò, indegno
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «castagno» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze