Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «congiura», il significato, curiosità, forma del verbo «congiurare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Congiura

Forma verbale
Congiura è una forma del verbo congiurare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di congiurare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola congiura è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: con-giù-ra. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: nuragico, ungarico.
congiura si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): uro + [cinga]; [ori] + cugna; uni + cargo; gru + [acino]; ugo + [carni]; gnu + [acori]; ungo + [acri]; giù + [ancor]; [giro] + nuca; giuro + can; gin + [arcuo]; ungi + [acro]; [gino] + [cura]; cru + [agoni]; [cuor] + gina; cui + [argon]; [ciro] + unga; [coni] + [ragù].
Componendo le lettere di congiura con quelle di un'altra parola si ottiene: +pet = agopuntrice; +osa = asciugarono; +fon = configurano; +nut = congiuntura; +mio = congiuriamo; +[ehi, hei] = coniugherai; +sei = conseguirai; +dee = ecuadoregni; +[dio, odi] = giudicarono; +alt = granulocita; +san = guarniscano; +olé = neurologica; +pos = prosciugano; +[sai, sia] = riasciugano; +gin = ricongiunga; +sol = sgualcirono; +sos = sgusciarono; +naia = aurignaciano; +ferì = configurerai; +fimo = configuriamo; +feti = configuriate; +geni = congiungerai; +[gale, gela, lega] = conguagliare; ...
Vedi anche: Anagrammi per congiura
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: congiure, congiuri, congiuro.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: conia, coni, cora, cura, gira.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: congiurai, scongiura.
Parole con "congiura"
Iniziano con "congiura": congiurai, congiurano, congiurare, congiurata, congiurate, congiurati, congiurato, congiurava, congiuravi, congiuravo, congiurammo, congiurando, congiurante, congiuranti, congiurasse, congiurassi, congiuraste, congiurasti, congiurarono, congiuratore, congiuratori, congiuravamo, congiuravano, congiuravate, congiurassero, congiurassimo, congiuratrice, congiuratrici.
Finiscono con "congiura": scongiura.
Contengono "congiura": scongiurai, scongiurano, scongiurare, scongiurata, scongiurate, scongiurati, scongiurato, scongiurava, scongiuravi, scongiuravo, scongiurammo, scongiurando, scongiurante, scongiuranti, scongiurarla, scongiurarle, scongiurarli, scongiurarlo, scongiurasse, scongiurassi, scongiuraste, scongiurasti, riscongiurare, riscongiurata, riscongiurate, riscongiurati, riscongiurato, scongiurarono, scongiuravamo, scongiuravano, ...
»» Vedi parole che contengono congiura per la lista completa
Parole contenute in "congiura"
con, giù, giura.
Incastri
Inserito nella parola si dà ScongiuraI; in sta dà ScongiuraTA; in sto dà ScongiuraTO.
Lucchetti
Usando "congiura" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * giurata = conta; * giurati = conti; * giurato = conto; * giurasti = consti; * rango = congiungo; * aera = congiurerà; * aero = congiurerò; * aerai = congiurerai; * aerei = congiurerei; * aiate = congiuriate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "congiura" si può ottenere dalle seguenti coppie: coni/giurai, consti/giurasti, conta/giurata, conte/giurate, conti/giurati, conto/giurato, congiungo/rango.
Usando "congiura" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * area = congiurare; * atea = congiurate.
Sciarade e composizione
"congiura" è formata da: con+giura.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "congiura" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = congiurerai; seri * = scongiurerai; site * = scongiuriate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "congiura"
»» Vedi anche la pagina frasi con congiura per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel Medioevo i nobili e i potenti temevano sempre di cadere vittime di una congiura.
  • E' stata una congiura: si sono messi tutti d'accordo per farlo sentire in minoranza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cospirazione, Congiura - La Cospirazione è opera di molti, meditata e preparata segretamente, col fine di venire a un mutamento nella cosa pubblica, congiungendo per tal fine tutte le forze. E come tal fine nel concetto de' cospiratori è buono, e spesso è buono veramente, così Cospirazione, e specialmente Cospirare, si usa metaforicamente per Concorrere a un fine buono. - La Congiura è tra meno persone, che giurano, o almeno promettono solennemente di operare in modo violento per liberarsi, anche uccidendolo, dal tiranno o da coloro che governano tirannicamente. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cospirazione, Congiura, Intelligenza, Setta - Cospirazione è l'accordo secreto di molta gente, le quali riuniscono i loro sforzi nello scopo di cambiare una foggia di governo e disfare la costituzione dello Stato per ordinarla altrimenti. La congiura è ristretta in minor numero di persone, tende allo stesso fine, ma per vie più precipitate e violente; ha di mira per lo più l'uccisione de' supremi magistrati, o del sovrano: i congiurati, come suona il vocabolo, prestano fra loro un giuramento: nella cospirazione può esservi congiura, la quale stia nei capi e sia un loro segreto particolare. Si può a un certo modo cospirare anche senza saperlo: nella rivoluzione di Francia del 1830 cospiravano, senza affarsene, contro i Borboni tutti coloro che, perchè era di moda, ripetevano vociferando gli argomenti serii o faceti de' giornali dell'opposizione, e cantavano le canzoni del Béranger. Cospirare pel bene, cospirare al bene qualcuno vuol che si dica, ma a me sembra alquanto antilogico, perchè la parola ha preso mal senso, e parmi che questo modo di dire si possa al più usare come un'iperbole. Le intelligenze si prendono fra i cospiratori, fra i congiurati, ma non sono esse stesse cospirazioni o congiure. La setta è quella mano d'uomini che favorisce un novatore per qualche suo principio filosofico o religioso; ma di per sè non ha senso nè tendenza politica; può assumere quest'aspetto, essere rivolta o trovarsi implicata in questioni di Stato, ma naturalmente non è. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Congiura - [T.] S. f. Patto e Atto di più pers. contro chi regge o è per reggere lo Stato, per toglierlo di vita, o comechessia danneggiarlo, e rendergli impossibile il governare; patto o espressamente giurato insieme, o fermato con solenni promesse reciprocamente minacciose a chi manchi. Ha quasi sempre mal senso, sebbene nell'uso lat. l'avesse buono talvolta Conjurare, che trovasi eziandio scritto Conjourare, quasi accennando a Giove e a Dio. E nel senso di biasimo è moralità. G. V. 12. 19. 5. (C) Fu… condannato nell'avere, e nella persona. siccome ribello e sommovitore di romore e di congiura contro alla Repubblica di Firenze. T. (Commovitore di congiura, non pr. Bensì Motore o Autore, o sim. Autore è più che Motore.) Sansov. Conc. Polit. Il maggior nemico che abbia un principe è la congiura; perchè fatta ch'ell'è, o ella lo ammazza o lo infama. Se ella riesce egli muore, se ella si scuopre, o che egli uccida i congiurati, si crede sempre che sia stata invenzione del principe. [F.T-s.] Nard. Stor. 1. Perniziosa congiura (de' Pazzi).

G. V. 7. 23. 1. (C) Con certi baroni… feciono congiura di rubellargli certe terre di Cicilia, e di Puglia. T. Ces. Congiura de' nobili.

2. Varii accoppiamenti di verbi e di nomi. T. Cic. Acciocchè tutti vedeste apertamente essere contro la repubblica fatta congiura. Savon. Regg. Per timore di qualche grave congiura contro di lui. [F.] Guicc. Avv. Civ. 1. 92. Non si possono fare le congiure sanza compagnia di altri, e però sono pericolosissime: perchè, essendo la più parte degli uomini o imprudenti o cattivi, si corre troppo pericolo a accompagnarsi con persone di simile sorte. = Dittam. 1. 29. (C) Ordinò Catellin' (Catilina) la gran congiura. T. Ordirla, meno determinato e men grave che Tramarla; Sall. Essere nella… più che della… – Intingerci, Averci parte. – Entrare può essere e più e meno d' Intingerci; ma Entrare della è meno che nella. Cic. Capo della congiura. – I principali della.. – Stringersi in… – Tutti in congiura. Alf. Sallust. volg. 48. Fingersi nella congiura caldissimi.

T. Uomo di congiure, che le ama, che si è mescolato in parecchie; congiuratore anche quando non è congiurante.

T. Atalia nella Volg. Si stracciò le vesti gridando: Congiura, congiura! = Giov. Gell. Vit. Alf. 21. (Man.) Scopertasi la congiura. T. Svet. Scoprirla (possono i congiurati stessi, apposta o no). Sall. Palesare.

3. I congiurati stessi. Din. Comp. 1. 14. (C) Tutta la congiura s'avacciò (affrettò) d'ucciderlo. T. Cic. Nessuno è, fuor di questa congiura d'uomini perduti, il quale…

4. Anco i principi congiurano: e di che tinta! G. V. 2. 10. 1. (C) Fece congiura con Leone imperatore.

T. Congiura de' governanti contro i sudditi.

5. Fig. T. Cic. Se ogni cosa s'ha a fare che voglia l'amico, coteste non sono da giudicare amicizie, ma congiure.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: congiunto, congiuntura, congiunturale, congiunturali, congiunture, congiunzione, congiunzioni « congiura » congiurai, congiurammo, congiurando, congiurano, congiurante, congiuranti, congiurare
Parole di otto lettere: congesto « congiura » congiure
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sfigura, trasfigura, augura, riaugura, inaugura, abiura, giura « congiura (aruignoc) » scongiura, spergiura, calura, silura, mura, altamura, premura
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con A

Commenti sulla voce «congiura» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze