Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «decadenza», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Decadenza

Definizione
1. Indica un graduale processo di deterioramento, di perdita di qualità. Ad esempio la decadenza fisica, la decadenza dell'impero romano.

2. Nel diritto: indica la cessazione di una carica o la perdita di un diritto per varie cause come per incompatibilità sopravvenuta, per non averlo esercitato entro un termine prestabilito, per indegnità morale del soggetto. Ad esempio decadenza dalla patria potestà, decadenza dell'amministratore di una società per azioni dichiarata fallita.

Il vocabolo deriva dal verbo decadere ed è attestato dal secolo XVII.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di decadenza (decadimento, scadimento, declino, involuzione, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola decadenza è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: de-ca-dèn-za. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
decadenza si può ottenere combinando le lettere di: zen + decada; cede + danza; zane + cadde; danze + [ceda, dace].
Vedi anche: Anagrammi per decadenza
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: decadenze.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: decada, decana, decenza, dada, danza, eden, cada, cena.
Parole contenute in "decadenza"
cade, decade, cadenza. Contenute all'inverso: ace, dace.
Lucchetti
Usando "decadenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cadenzavi = devi; * cadenzavo = devo; * cadenzammo = demmo; * cadenzante = dente; * cadenzasse = desse; * cadenzassi = dessi; * cadenzaste = deste; * cadenzasti = desti; * cadenzassero = dessero; * cadenzassimo = dessimo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "decadenza" si può ottenere dalle seguenti coppie: tede/cadenzate, vide/cadenzavi.
Usando "decadenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cadenzate * = tede; cadenzavi * = vide; * tede = cadenzate; * vide = cadenzavi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "decadenza" si può ottenere dalle seguenti coppie: dei/cadenzai, demmo/cadenzammo, dente/cadenzante, desse/cadenzasse, dessero/cadenzassero, dessi/cadenzassi, dessimo/cadenzassimo, deste/cadenzaste, desti/cadenzasti, devi/cadenzavi, devo/cadenzavo.
Sciarade incatenate
La parola "decadenza" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: decade+cadenza.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "decadenza"
»» Vedi anche la pagina frasi con decadenza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'esercizio fisico aiuta a mantenere forte e attivo il corpo, ma la decadenza fisica arriva sempre e comunque!
  • Andai dall'avvocato per la decadenza del contratto stipulato con un'importante fabbrica.
  • Molti inglesi pensano che, nonostante tutto, la monarchia non sia ancora una forma di governo in decadenza.
Citazioni
  • Nel 1785, Francesco Mario Pagano, nell'opera De' Saggi politici del civile corso delle nazioni scrive: "Ma si fatte potenze erano già nella decadenza. I Caldei, gli Egizi, de' quali fioriva l'impero, mentre i Greci pastori e cacciatori scorrevano le foreste, erano divenuti omai popoli molli e deboli".
  • Nel 1818 Stefano Ticozzi, storico dell'arte, nel suo Dizionario dei pittori, scrive: "Di più, quasi tutti i maestri ebbero il loro principio, il loro più alto grado di bravura, e la loro decadenza nell'età avanzata, nella quale le pitture accennano la languidezza di un vecchio".
  • Nel romanzo del 2005, Che cosa ti aspetti da me?, lo scrittore e psicologo Lorenzo Licalzi scrive: "Le varie considerazioni che lui fa sul suo aspetto fisico vanno sempre relazionate alla decadenza del corpo invecchiato e malato".
  • Sul quotidiano Corriere della Sera del 3 settembre 2013 si legge: "Il 9 settembre dovrebbe essere il giorno della decisione sulla decadenza di Berlusconi, condannato a 4 anni per frode fiscale".
Libri
  • La decadenza della menzogna (Scritto da: Oscar Wilde; Anno 1891)
  • I Buddenbrook: decadenza di una famiglia (Scritto da: Thomas Mann; Anno 1901)
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Scadenza, Scadimento, Decadenza - Scadenza, dice il Tommaseo, ha il noto senso del tempo e del termine nel senso commerciale; nè questo dicesi Scadimento, il quale significa solo l'atto della scadenza, cioè del perder forza o buono stato. - La Decadenza è il processo per il quale il popolo o una nazione passa, dallo stato di potenza e di gloria, allo stato di debolezza, di corruzione e poi di servitù. [immagine]
Decadenza, Rovina - La Decadenza è un deperimento più o meno lento, ma progressivo, che precede e prepara la distruzione assoluta di una cosa. - «La decadenza dell'impero romano». - La Rovina è tal distruzione assoluta, la quale è stata o no preceduta dalla Decadenza. - «La guerra del 78 è stata la rovina della Turchia. » [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ruina, Decadenza - Cosa in decadenza minaccia ruina: alla decadenza si può metter puntello, per poco; alla ruina non v'ha rimedio o palliativo che occorra od osti efficacemente. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Decadenza - S. f. Da DECADERE. Scadimento, Declinazione, Diminuzione di prosperità, e principio di ruina; e dicesi specialmente di tutto ciò che da uno stato florido comincia a venir meno. (C)

[Tor.] Targ. Ar. Vald. 2. 617. Quando un paese va in decadenza, si trascurano i comodi pubblici, e fino i regolamenti necessarii per la sanità!

2. T. Decadenza dei titoli di rendita.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: decadentista, decadentiste, decadentisti, decadentistica, decadentistiche, decadentistici, decadentistico « decadenza » decadenze, decadere, decadesse, decadessero, decadessi, decadessimo, decadeste
Parole di nove lettere: decadenti « decadenza » decadenze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): concupiscenza, appariscenza, reviviscenza, conoscenza, preconoscenza, riconoscenza, cadenza « decadenza (aznedaced) » semicadenza, scadenza, radenza, invadenza, eccedenza, precedenza, antecedenza
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEC, finiscono con A

Commenti sulla voce «decadenza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze