Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «eh», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Eh

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Interiezioni proprie [Caspiterina « * » Ehi]
Parole Monoconsonantiche [Ego « * » Ehi]
Parole Monovocaliche [Egee « * » Ehm]
Parole che finiscono per consonante [Editor « * » Ehm]
Giochi di Parole
La parola eh è formata da due lettere, una vocale e una consonante.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: he (rovesciamento).
Parole con "eh"
Iniziano con "eh": ehi, ehm, ehilà.
Finiscono con "eh": beh, labneh.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "eh"
»» Vedi anche la pagina frasi con eh per una lista di esempi.
Citazioni
  • Nel 1825, nell'opera comprendente le commedie L'atrabiliare, I primi passi al mal costume e Il progettista di Alberto Nota, è riportato: "Bravo eh? Tutto il mondo parla, e voi non sapete, o fingete di non sapere nulla. Eh? Nemmeno una parola a me, che sono suo padre?"
  • Il 13 novembre 2013, il quotidiano La Repubblica, in un articolo sulla battuta di Papa Francesco all'udienza generale in Vaticano, riporta: "Alzi la mano chi ricorda il battesimo - ha detto Bergoglio - Sono pochi, eh? E non lo domando ai vescovi perché non provino vergogna".
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Èh? Che vuoi? Èhi! - Eh? è modo conciso di rispondere a chi ci chiama, e si dice solo per mostrare che abbiamo inteso e che siamo presenti. - Che vuoi? è non solo risposta, ma domanda di ciò che il chiamante vuol da noi, quasi volendo significare il desiderio di fare ciò che esso vuole. - Ehi! si usa spesso per chiamare altrui, o meglio per destare la sua attenzione. - «Ehi! vieni qua. - Ehi! che cosa fai tu costà?» [immagine]
Oh!, Eh!, Ah!, Ah! sì, Ohe! - Oh! è generalmente esclamazione di meraviglia. - Eh! di irresolutezza, di dubbio. Uno ti domanderà se vuoi fare una tal cosa; e tu risponderai: Eh! secondo i casi; oppure sospensivamente, Eh!... con la quale particella mostri la tua irresolutezza. - Ah! si adopra a significare che abbiamo inteso o compreso: « E' tornato Giulio. - Ah! » - Oppure si dice Ah! si, per significare che ci torna in mente una tal cosa: « Non ti ricordi? - Ah! si. » - Che per giuoco suol compiersi: « Ah si, no, asino. » - [Ohe serve a chiamar qualcuno in modo familiare. - « Ohe, quell'omino; venite qua. » - « Era inutile che gli gridassi dietro Ohe! Ohe! Era sordo spaccato! » - Talora è anche voce che suona rimprovero. - « Guardate come parlate, ohe! » - « Ohe! che maniere son queste! » - Ohe, per chiamare, non s'usa che rivolgendosi a persone del basso popolo o tra molto familiari. G. F.] [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: egualitari, egualitaria, egualitarie, egualitario, egualitarismi, egualitarismo, egualmente « eh » ehi, ehilà, ehm, ei, eiaculare, eiaculazione, eiaculazioni
Parole di due lettere: ed « eh » ei
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gulasch, kitsch, match, scratch, sketch, stretch, scotch « eh (he) » beh, labneh, tuaregh, high, sigh, boh, toh
Indice parole che: iniziano con E, con EH, finiscono con H

Commenti sulla voce «eh» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze