Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «intimo», il significato, curiosità, forma del verbo «intimare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Intimo

Forma verbale
Intimo è una forma del verbo intimare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di intimare.
Aggettivo
Intimo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: intima (femminile singolare); intimi (maschile plurale); intime (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di intimo (interiore, profondo, spirituale, anima, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Regalare un completino intimo
Liste a cui appartiene
Tipi di Negozi [Gelateria « * » Ipermercato]

Foto taggate intimo

ad asciugare al sole

Kriemler...

Intimo rouge
Giochi di Parole
La parola intimo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ìn-ti-mo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: intimò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: moniti, timoni, tomini.
Componendo le lettere di intimo con quelle di un'altra parola si ottiene: +mas = ammonisti; +oca = amniotico; +ara = animatori; +ano = antimonio; +ras = armonisti; +[abc, cab] = combinati; +cap = compianti; +cip = compitini; +can = contamini; +dea = demitiano; +udì = diminuito; +[dan, dna] = dominanti; +dea = dominiate; +alé = eliminato; +ace = encomiati; +[ere, ree] = eteronimi; +fen = finimento; +tag = gomitanti; +[era, rea] = ieromanti; +[sub, usb] = imbustino; +ora = imitarono; +mal = immolanti; +spa = impastino; +ape = imponiate; ...
Vedi anche: Anagrammi per intimo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: infimo, intima, intime, intimi.
Parole con "intimo"
Iniziano con "intimo": intimorì, intimorii, intimorirà, intimorire, intimorirò, intimorita, intimorite, intimoriti, intimorito, intimoriva, intimorivi, intimorivo, intimorendo, intimorente, intimorenti, intimoriamo, intimoriate, intimorimmo, intimorirai, intimorirci, intimorirei, intimorirle, intimorirmi, intimorirsi, intimorirti, intimorirvi, intimorisca, intimorisce, intimorisci, intimorisco, ...
»» Vedi parole che contengono intimo per la lista completa
Parole contenute in "intimo"
timo.
Incastri
Inserendo al suo interno mia si ha INTImiaMO; con mere si ha INTImereMO; con massi si ha INTImassiMO; con moria si ha INTImoriaMO; con morire si ha INTImorireMO; con moriva si ha INTImorivaMO; con morissi si ha INTImorissiMO.
Lucchetti
Usando "intimo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: istinti * = istmo; ritinti * = ritmo; * timocita = incita; * timociti = inciti; * timocito = incito; * monta = intinta; * monte = intinte; * monti = intinti; * monto = intinto; * oidi = intimidì; * mongoli = intingoli; * mongolo = intingolo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "intimo" si può ottenere dalle seguenti coppie: incita/timocita, inciti/timociti, incito/timocito, inni/timoni, intingoli/mongoli, intingolo/mongolo, intinta/monta, intinte/monte, intinti/monti, intinto/monto.
Usando "intimo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: istmo * = istinti; intimassi * = massimo; ritmo * = ritinti; * ateo = intimate; * avio = intimavi; intimorire * = moriremo; intimoriva * = morivamo; * astio = intimasti; intimorissi * = morissimo; * moriremo = intimorire; * morivamo = intimoriva.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "intimo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * uva = intuivamo; * via = invitiamo; * pos = ipnotismo; * cara = incartiamo; * fesa = infestiamo; * feta = infettiamo; * fola = infoltiamo; * arsa = intarsiamo; * erra = interriamo; * tesa = intestiamo; * arno = intimarono; * vena = inventiamo; * vera = invertiamo; reca * = recintiamo; * saura = instauriamo; scilla * = scintilliamo; volessi * = violentissimo; sottenda * = sottintendiamo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "intimo"
»» Vedi anche la pagina frasi con intimo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con la pioggia di oggi ho bagnato tutti i vestiti, pure l'intimo.
  • Le donne non amano molto ricevere in regalo biancheria intima, solo nell'intimo del rapporto di coppia fanno finta di niente!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Interiore, Intimo, Interno, Intrinseco, Intestino - Interno, ciò ch'è addentro. - Interiore, ciò che è più addentro. - Intimo, ciò che è così addentro, che nulla al difuori ne trapela: male interno, l'interno d'una casa; sentimento interiore, scaletta interiore, per dire quasi segreta; amico intimo, nell'intimo del cuore. Ora si fanno certe poesie e certi romanzi, detti intimi, perchè intendono mettere a nudo le più interne pieghe del cuore umano, e le cause di quei misteriosi combattimenti delle passioni di cui i buoni padri nostri, che ci lasciarono l'Iliade, l'Eneide,e la Gerusalemme, contentavasi di vedere e descrivere gli apparenti effetti: molte di queste poesie o romanzi li direi patologici o nosologici. - Intrinseco, ciò che sta con la cosa, inerente ad essa: valore intrinseco; amicizia intrinseca. - Intestino, ciò che sta nella cosa: così gli intestini degli animali che sono disposti nelle cavità dell'abdomine e del torace: guerre, discordie intestine, quelle che travagliano gli Stati sordamente per mezzo de' partiti. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Interiore, Intimo, Interno, Intrinseco, Intestino - Interno, ciò ch'è addentro; interiore, ciò che è più addentro; intimo, ciò ch'è così addentro, che nulla al difuori ne trapela: male interno, l'interno d'una casa; sentimento interiore, scaletta interiore per dire quasi segreta; amico intimo, nell'intimo del cuore: ora si fanno certe poesie e certi romanzi, detti intimi, perchè intendono mettere a nudo le più interne pieghe del cuore umano, e le cause di quei misteriosi combattimenti delle passioni di cui i buoni padri nostri, che ci lasciarono l'Iliade, l'Eneide e la Gerusalemme, contentavansi di vedere e descrivere gli apparenti effetti: molte di queste poesie o romanzi li direi patologici o nosologici. Intrinseco, ciò che sta con la cosa, inerente ad essa; valore intrinseco; amicizia intrinseca: intestino, ciò che sta nella cosa: così gl'intestini degli animali che sono disposti nelle cavità dell'abdomine e del torace: guerre, discordie intestine, quelle che travagliano gli Stati sordamente per mezzo de' partiti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: intimisti, intimistica, intimisticamente, intimistiche, intimistici, intimistico, intimità « intimo » intimorendo, intimorente, intimorenti, intimorì, intimoriamo, intimoriate, intimorii
Parole di sei lettere: intimi « intimo » intona
Lista Aggettivi: intimidito, intimista « intimo » intimorito, intirizzito
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ultimo, penultimo, antipenultimo, quintultimo, quartultimo, sestultimo, terzultimo « intimo (omitni) » stimo, stimò, sovrastimo, sovrastimò, estimo, disistimo, disistimò
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INT, finiscono con O

Commenti sulla voce «intimo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze