Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «piccato», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Piccato

Aggettivo
Piccato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: piccata (femminile singolare); piccati (maschile plurale); piccate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di piccato (offeso, urtato, contrariato, arrabbiato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola piccato è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tacci).
Divisione in sillabe: pic-cà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: topacci.
piccato si può ottenere combinando le lettere di: top + [caci, ciac, cica]; toc + [capi, paci, pica]; tic + [capo, poca]; cito + cap; copi + tac; cct + paio.
Componendo le lettere di piccato con quelle di un'altra parola si ottiene: +rap = accopparti; +spa = accoppasti; +ape = accoppiate; +poa = accoppiato; +rna = accorpanti; +ras = accorpasti; +[era, rea] = accorpiate; +[bau, bua] = bioccupata; +bue = bioccupate; +bui = bioccupati; +[ali, ila, lai] = calcotipia; +[ile, lei] = calcotipie; +[avi, iva, vai, ...] = capacitivo; +ace = capocciate; +aro = capotoraci; +sim = compatisci; +mal = complicata; +une = concupiate; +[neo, noè] = contacopie; +[eri, ire, rei] = copiatrice; +rii = copiatrici; +osé = ectoscopia; ...
Vedi anche: Anagrammi per piccato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ciccato, ficcato, peccato, piccata, piccate, piccati.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ciccate, ficcata, ficcate, ficcati.
Con il cambio di doppia si ha: pinnato.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: picco, pica, iato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: spiccato.
Parole con "piccato"
Finiscono con "piccato": spiccato, appiccato, impiccato.
Parole contenute in "piccato"
picca. Contenute all'inverso: cip, tac, tacci.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "piccato" si può ottenere dalle seguenti coppie: piaccia/acciaccato, piatta/attaccato, piazze/azzeccato, pici/ciccato, pila/laccato, pile/leccato, pipe/peccato, piscio/scioccato, pista/staccato, piste/steccato, piccole/oleato, piccoli/oliato.
Usando "piccato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pepi * = peccato; topi * = toccato; * tonte = piccante; * tonti = piccanti; * torsi = piccarsi; scopi * = scoccato; stupì * = stuccato; ristupì * = ristuccato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "piccato" si può ottenere dalle seguenti coppie: ripicca/tori.
Usando "piccato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = ripicca.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "piccato" si può ottenere dalle seguenti coppie: piccante/tonte, piccanti/tonti, piccarsi/torsi.
Usando "piccato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: peccato * = pepi; * laccato = pila; * leccato = pile; * peccato = pipe; toccato * = topi; * staccato = pista; * steccato = piste; scoccato * = scopi; stuccato * = stupì; * attaccato = piatta; * azzeccato = piazze; * scioccato = piscio; pici * = ciccato; * acciaccato = piaccia; * oleato = piccole; * oliato = piccoli; rito * = ripicca; ristuccato * = ristupì.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "piccato" (*) con un'altra parola si può ottenere: si * = spicciato; sci * = spiccicato; rimasti * = rimpasticciato.
Frasi con "piccato"
»» Vedi anche la pagina frasi con piccato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gli ho fatto una domanda scomoda e mi ha risposto piccato: "Non sono affari tuoi!"!
  • Mi rispose piccato che la faccenda non mi riguardava.
  • Reagì in maniera scomposta, piccato, forse perché l'interlocutore con le sue argomentazioni aveva toccato un nervo scoperto.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Piccato - [T.] Part. pass. di PICCARE, segnatamente fig.; ma risica di parer troppo franc. [Cors.] Magal. Lett. 2. 4. Piccati dai rimproveri dell'ynca, e comandati di attaccare gli Spagnuoli di notte… [G.M.] Fag. Comm. Piccato di mia cotanta destrezza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: picca, piccante, piccanti, piccarsi, piccata, piccate, piccati « piccato » picche, picchetta, picchettaggi, picchettaggio, picchettai, picchettamenti, picchettamento
Parole di sette lettere: piccati « piccato » picchia
Lista Aggettivi: picaresco, piccante « piccato » piccino, piccolo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ficcato, rificcato, conficcato, riconficcato, sconficcato, cliccato, ammiccato « piccato (otaccip) » impiccato, appiccato, spiccato, essiccato, traboccato, abboccato, rabboccato
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIC, finiscono con O

Commenti sulla voce «piccato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze