Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sferza», il significato, curiosità, forma del verbo «sferzare» anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sferza

Forma verbale
Sferza è una forma del verbo sferzare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sferzare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sferza è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
sferza si può ottenere combinando le lettere di: fez + ras.
Componendo le lettere di sferza con quelle di un'altra parola si ottiene: +mio = sferziamo; +ton = sforzante; +sos = sforzasse; +sto = sforzaste; +[ori, rio] = sforzerai; +ito = sforziate; +[orso, roso] = forzassero; +vota = sforzavate; +zinca = francesizza; +zinco = francesizzo; +[asino, siano, sonia] = frazionasse; +[atoni, natio, notai, ...] = frazionaste; +[entro, terno, toner, ...] = frenasterzo; +sfora = rafforzasse; +[nitro, torni, trino, ...] = rinforzaste; +norne = sferzeranno; +[rosso, sorso] = sforzassero; +suolo = zufolassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per sferza
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sferra, sferze, sferzi, sferzo, sforza, sterza.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sfera. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: fra.
Altri scarti con resto non consecutivo: sera.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sferzai.
Parole con "sferza"
Iniziano con "sferza": sferzai, sferzano, sferzare, sferzata, sferzate, sferzato, sferzava, sferzavi, sferzavo, sferzammo, sferzando, sferzante, sferzanti, sferzasse, sferzassi, sferzaste, sferzasti, sferzarono, sferzavamo, sferzavano, sferzavate, sferzassero, sferzassimo.
»» Vedi parole che contengono sferza per la lista completa
Lucchetti
Usando "sferza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * zara = sferra; * aera = sferzerà; * aero = sferzerò; * aerai = sferzerai; * aerei = sferzerei; * aiate = sferziate.
Lucchetti Riflessi
Usando "sferza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * azzera = sferzerà; * azzero = sferzerò; * azzerai = sferzerai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sferza" si può ottenere dalle seguenti coppie: sferra/zara.
Usando "sferza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * area = sferzare; * atea = sferzate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sferza" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = sferzerai.
Frasi con "sferza"
»» Vedi anche la pagina frasi con sferza per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Sferza, Frusta - La Sferza è fatta di una o più strisce di cuojo, e si usava per percuotere le persone. - La Frusta è quella funicella rinforzata, legata in cima a un manico, la quale si adopra per stimolare i cavalli da tiro. [immagine]
Frusta, Sferza, Sferzino, Frustino - Frusta è quella che adoprano i cocchieri, più o meno elegante, per frustare i cavalli. - La Sferza è generalmente di cuojo e serve a percuotere animali non da tiro; e nel tempo andato anche uomini. - Sferzino è quello spaghetto sottile e rinforzato, che si mette in fine del cordone della frusta per farla schioccare. - Lo chiamano anche Frustino; ma tal voce suona più specialmente quella bacchetta flessibile, ricoperta di sottili strisce di pelle, con la quale i cavalcanti toccano il cavallo. [In Firenze lo Sferzino si dice corrottamente Sverzino ed è la forma più comune. G.F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Flagello, Sferza, Frusta, Staffile, Scudiscio, Disciplina - Istrumenti tutti atti e fatti per battere e percuotere; la sferza era pei fanciulli in genere; lo staffile pe' scolari in ispecie; la frusta pe' cavalli da tiro e pei malfattori; lo scudiscio pei cavalli da sella. Il flagello era grosso e pesante staffile con cui si percuotevano malamente i poveri schiavi sfracellandone le carni. La disciplina era uno staffile fatto di più funicelle con nodi e guernito perfino di punte di ferro, col quale si percuotevano coloro che intendevano far penitenza in tal modo dei loro peccati. Queste parole hanno anche senso traslato: e così flagello dicesi a ciò che volgesi in pubblica calamità, e ciò che è o credesi castigo di Dio: la peste, la fame, la guerra sono flagelli dell'umanità: disciplina, è ordinamento, regolamento militare o di consimil fatta: truppe bene o male disciplinate; staffilata vale rimprovero, rampogna, critica alquanto più viva del solito. La pietà verso i fanciulli fu l'ultima a svegliarsi in petto dei riformatori dell'ordine sociale: poveri fanciulli! lo staffile persistette in mano de' barbari maestri quando il flagello e la frusta erano già cadute in mano degli sgherri, de' tormentatori: ma i fanciulli non potevano ribellarsi, e le lagrime e i gemiti soli valgono poco a disarmare i prepotenti. Ora i zoofili riesciranno a far abolire la frusta pei cavalli; e già lo scudiscio è più oggetto di lusso che strumento di castigo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sferza - S. f. Una o più striscie di cuoio, per picchiare specialm. animali. Ferula, aureo. La desin. rammenta il Ferulaceus di Plin. Colum. Mites ferulas, Bacchette. Altri da Ferire. Vit. Plut. (C) E di poi stavano li servidori colle sferze, e battevanli. Bern. Orl. Inn. 9. 12. Perchè accostata con la sferza in mano, Sconciamente di dietro lo batteva. Buon. Fier. 3. 2. 12. Ecco da pedagogo colla sferza Questo guasta mestieri. E Intr. 5. 2. Maestra e disciplina e sferza e libro. [G.M.] Segner. Quares. 15. 5. Evvi fanciullo, che, battuto dal maestro con una sferza, dica, la sferza m'ha battuto; e non dica, m'ha battuto il maestro? E Mann. Apr. 21. Usar la sferza.

T. Prov. Tosc. 331. La sferza al cavallo, la cavezza all'asino. E 355. Il cavallo fa andar la sferza (la cosa va a rovescio). V. anche FERZA e FERSA.

2. Sferza del caldo o del Sole, fig., si dice dell'Ora nella quale il Sole è più fervente e gagliardo. [Cont.] Sod. Arb. 25. È di necessità sapere l'elevazione de' poli, la posizione del cielo, la sferza del caldo che batta in sul mezzogiorno, per poter porre gli arbori a dove si conosca che possano stare. = Car. Long. Sof. 20. (M.) Un giorno, tra gli altri, in su la sferza del caldo… la Cloe per dormire si trasse chetamente dietro ad una macchia di lentischi. Red. Annot. Ditir. 175. (C) Poscia levandole sulla sferza del caldo, le portano al tino, e ivi le lasciano il restante del giorno. Segner. Pred. 30. 5. (M.) Egli si rimase alla sferza del sol cocente Rucell. Tim. 1. 6. 2. Ci riposero discorrendo con gran quiete sotto quest'ampio coperchio di rami fronduti…, i quali tessono fortissimo riparo sul più fitto meriggio alla rovente sferza del sole.

3. Fig. T. Tass. Lett. Non si movono per le lusinghe, nè hanno paura della sferza.

T. Sferza del critico. Fr. Férule. Nel senso e mor. e lett. e polit. Adoprare la sferza.

4. Altra fig. [Val.] Sferza di rose. Dolcezza. Fortig. Ricciard. 9. 79. Voglion sferze di rose e non d'ortica Femmine e mule, quando son restíe.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sferruzzerò, sferruzzi, sferruzziamo, sferruzziate, sferruzzino, sferruzzò, sferruzzo « sferza » sferzai, sferzammo, sferzando, sferzano, sferzante, sferzanti, sferzare
Parole di sei lettere: sferro « sferza » sferze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ponza, ronza, abbronza, sbronza, stronza, garza, marza « sferza (azrefs) » scherza, terza, sterza, controsterza, verza, scorza, forza
Indice parole che: iniziano con S, con SF, iniziano con SFE, finiscono con A

Commenti sulla voce «sferza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze