Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sfera», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sfera

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate sfera

La goccia trafitta

Riflessione "globale"

Tentazione
Tag correlati: palla, vetro, acqua, cerchio, fontana, marmo, notte, metallo, sfere, monumento, trasparenza, lampione, alberi, scultura, luci, oro, natale, case, persone, mani, pietra, palle, gocce, luce, mondo, mano, luna, albero, piazza, pallone
Giochi di Parole
La parola sfera è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: sfè-ra. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: farse, frase, fresa.
Componendo le lettere di sfera con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ciò, coi] = asferico; +[csi, ics, sci] = cifrasse; +tic = cifraste; +[ali, ila, lai] = falsarie; +[ali, ila, lai] = falserai; +[ile, lei] = falserei; +[csi, ics, sci] = farcisse; +tic = farciste; +noi = farinose; +tot = farsetto; +[tau, tua] = fasature; +sim = fermassi; +sir = ferrassi; +tre = ferraste; +tir = ferrasti; +tir = ferrista; +sei = fesseria; +sim = firmasse; +sii = fisserai; +[sul, usl] = flessura; ...
Vedi anche: Anagrammi per sfera
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sfere, sferò, sfora, spera.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sera.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sferra, sferza.
Parole con "sfera"
Finiscono con "sfera": oosfera, biosfera, ecosfera, esosfera, geosfera, glusfera, noosfera, omosfera, abiosfera, aerosfera, atmosfera, barisfera, batisfera, batosfera, eliosfera, fotosfera, idrosfera, ionosfera, litosfera, mesosfera, oncosfera, pirosfera, semisfera, xerosfera, blogosfera, chemosfera, cromosfera, eterosfera, microsfera, ozonosfera, ...
»» Vedi parole che contengono sfera per la lista completa
Parole contenute in "sfera"
era.
Incastri
Inserendo al suo interno ali si ha SaliFERA; con chi si ha SchiFERA (schiferà); con pori si ha SporiFERA; con ragli si ha SFERragliA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sfera" si può ottenere dalle seguenti coppie: sfide/ideerà.
Usando "sfera" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bis * = bifera; bus * = bufera; * ara = sferra; * ari = sferri; * aro = sferro; * arai = sferrai; * arano = sferrano; * arare = sferrare; * arate = sferrate; * arato = sferrato; * arava = sferrava; * aravi = sferravi; * aravo = sferravo; * arerà = sferrerà; * arerò = sferrerò; * arino = sferrino; * azera = sferzerà; * azero = sferzerò; * arammo = sferrammo; * arando = sferrando; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sfera" si può ottenere dalle seguenti coppie: sfido/odierà, sfilo/oliera, sfrutto/otturerà.
Usando "sfera" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = sfata; * areati = sfati; * areato = sfato.
Lucchetti Alterni
Usando "sfera" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ideerà = sfide; * ria = sferri; * zia = sferzi; sferri * = ferrifera; sfiori * = fiorifera; sfogli * = foglifera; * raglia = sferragli; sfrutti * = fruttifera.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sfera" (*) con un'altra parola si può ottenere: osi * = ossifera; * ami = sfamerai; * idi = sfiderai; * ili = sfilerai; * odi = sfoderai; peti * = pestifera; * erri = sferrerai; * rimo = sferriamo; * zeri = sferzerai; * iati = sfiaterai; * oggi = sfoggerai; * orni = sfornerai; * regi = sfregerai; * ratti = sfratterai; * rutti = sfrutterai; * raglino = sferragliano.
Frasi con "sfera"
»» Vedi anche la pagina frasi con sfera per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ai bambini piace molto pensare alla strega con la sua sfera magica.
  • La penna a sfera è stata un'importante invenzione.
  • Il volume della sfera si ottiene moltiplicando il cubo del raggio per i 4/3 di pi greco.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Globo, Sfera, Palla - Globo, corpo rotondo o quasi: nell'idea di globo è ordinariamente associata pur quella d'una certa grandezza, e molte volte d'una grandezza smisurata, come quando si pensa o si parla dei corpi celesti. Sfera è corpo perfettamente, geometricamente rotondo; vuoto o pieno che sia: sulla sfera armillare, ch'è composta di diversi cerchi variamente disposti, si studiano quelli immaginati dagli astronomi per dividere in più zone i cieli, e per figurare i varii movimenti degli astri nello spazio. Palla è corpo rotondo pieno per lo più, ma piccolo, servente a varii usi. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Sfera - E' un insieme di cerchi fittizi, ai quali si riferiscono i movimenti o apparenti o reali degli astri rispetto alla terra. Cicerone attribuisce l'invenzione della sfera ad Archimede da Siracusa; Diogene di Laerzio ne dà il merito a Museo; Plinio dice esser dovuta ad Anassimandro; Ovidio ci presenta quale autore Atlante, re di Mauritania, principe astronomo, che dimorava sul monte chiamato pel nome suo il Monte Atlante. [immagine]
Sfera armonica - Si trova la descrizione di questo istrumento, (inventato da Montu, e il di cui oggetto si è di dare una dimostrazione mattematica dei principii dell'armonia) negli Archivi delle scoperte ed invenzioni nuove dell'anno 1808. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sfera - S. f. Gr. Σφαῖρα. Sphaera, aureo lat. (Geom.) [Luv.] Corpo solido chiuso da una superficie, i singoli punti della quale distano egualmente da un punto di mezzo detto centro; formasi colla rivoluzione di un semi cerchio intorno al suo diametro. V. anche SPERA. T. Gell. Capr. Bott. 19. 188. Non trovardo fra loro il più retto che quello che fa la sfera stellata, chiamata da loro per questa cagione inerrabile, presono quello per misura degli altri. = Gal. Sist. 199. (C) Credo che l'essere sfera consista nell'aver tutte le linee rette prodotte dal suo centro sino alla circonferenza eguali. Sagg. nat. esp. 176. In un gelosissimo termometro di 400 gradi, collocato nel foco della sua sfera. [Cont.] Bart. C. Geom. Or. Fineo, 7. v. La sfera è un corpo solido, regolare, terminata da una superficie sola, nel mezzo della quale si assegna un punto che si chiama il centro di essa, dal quale tutte le linee diritte che si tirano alla detta superficie tonda terminativa sono infra di loro uguali.

[Cont.] Dicesi dagli Ottici Levar di sfera il Guastare la forma, in cui si arrota una lente, con lavoro che non consumi egualmente tutta la superficie sferica del metallo. Manzini, Diop. prat. 149. L'una (lente), che sarà l'oggettiva, si lavori scorrendo con la mano tutta la forma, tanto nel dargli la figura quanto nel pulirla; l'altra, che sarà quella di mezzo, si lavori vicino al centro, descrivendo i circoli o spire con la mano minori… Ma, a mio senso, non è modo da seguire; poichè con esso si levano di sfera li piatti, siano quanto si vogliano perfetti, logorandosi così inegualmente.

2. Sfera, si dice anche Quella scienza che insegna il moto, e la disposizione dei corpi celesti. Buon. Fier. 1. 3. 3. (C) Legge un altro la sfera, e dell'eclisse Parlando della Luna, a' dì passati Dichiarò quel proverbio, onde si dice Mostrarla altrui nel pozzo, ch'è sì in uso. T. Galil. Mem.

3. Dicesi Sfera armillare, Quella macchina tonda e mobile composta di varii cerchi, rappresentanti quelli che dagli astronomi sono stati immaginati ne' cieli. (Mt.) [Cont.] Spet. nat. VIII. 63. Si nomina sfera armillare l'accozzamento di molti circoli, posti scambievolmente in un modo molto atto ad imitare le differenti linee che sono state immaginate nel cielo, per rappresentare la traccia o il passaggio degli astri che in esso girano, ed i limiti precisi in cui terminano i loro corsi. Rusc. Geog. Tol. 344. Sia dunque il proponimento nostro di voler descrivere la sfera armillare in superficie piana.

[Cont.] Sfera retta, Sfera obliqua. Danti, Astrol. 14. Quelli si dicono avere la sfera e l'orizzonte retto, a' quali niuno de' poli si alza sopra l'orizzonte, e la linea equinoziale gli passa sopra il capo; la qual linea è intersecata dall'orizzonte ad angoli retti… Quelli hanno la sfera obliqua a' quali l'un de duoi poli sempre è elevato sopra l'orizzonte, e l'altro sempre è depresso sotto detto orizzonte, il quale interseca l'equinoziale a angoli inequali.

4. [G.M.] Del cielo. Segner. Quares. 39. 9. Quel Dio, dal quale tutte le creature, e sensitive e insensate, prendono legge, quel che signoreggia le sfere. – Le celesti sfere.

5. Sfera dell'Ostensorio, chiamasi dagli Orefici Quella parte dello stesso ostensorio che comprende le ciambelle, la raggiera, le nuvole, le testine degli Angeli ed altri ornamanti simbolici. (M.)

6. [Val.] Cerchio qualunque. Bart. Simb. 19. La percossa, che le si dà (all'aria) nel produrre del suono, la fa ondeggiar tutta intorno con cerchi dentro a cerchi, anzi con isfere dentro a sfere.

7. Fig., vale Condizione, Grado. Magal. Lett. Strozz. 27. (Man.) Ogni poco che ora ne cavi da altri meccenati di più bassa sfera, sarà trovato.[Val.] Fag. Rim. 7. 199. Chi son questi Signori infatti? Son persone di sfera e di dominio. E 3. 281. Un uomo spiritoso e d'alta sfera. = Salvin. Pros. Tosc. 1. 579. (M.) Beato chi può inventare, e far testo; questi sono da riporre tra gl'ingegni di prima stera. [Val.] Fag. Rim. 3. 28. È pure un cavalier di prima sfera. E. Comm. 4. 337. Mezzi così efficaci può egli avere appresso i ministri di prima sfera.

8. [Cont.] Sfera d'attività. Dicesi quella distanza a cui arriva l'attività d'una molecola o d'un corpo, tutto intorno a sè, nell'attrarre o respingere gli altri corpi o molecole, e sim. Lana, Prodr. inv. Pr. La distanza, e vicinanza, che chiamasi la sfera dell'attività delli agenti.

9. Metaf. [Val] Bart. Simb. 165. Uscir fuori, come suol dirsi, della sfera della loro attività. T. Abusasi di cotesta Sfera oggidì, ripetendo il fr.Le sfere sociali. – La sfera della scienza. – Dilatare la sfera delle idee. Non sarebbe impr.; ma l'abuso lo fa pedantesco. [G.M.] Segner. Crist. instr. 1. 14. La sfera interminata de' beni e de' mali.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sfebbrate, sfebbrati, sfebbrato, sfegatata, sfegatate, sfegatati, sfegatato « sfera » sfere, sferica, sfericamente, sferiche, sferici, sfericità, sferico
Parole di cinque lettere: sfato « sfera » sfere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): acquifera, quarzifera, ingolferà, trionferà, ronferà, apostroferà, filosoferà « sfera (arefs) » semisfera, barisfera, batisfera, ecosfera, oncosfera, geosfera, blogosfera
Indice parole che: iniziano con S, con SF, iniziano con SFE, finiscono con A

Commenti sulla voce «sfera» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


foto vincitrice contest sfera


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze