Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aggiornare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aggiornare

Verbo
Aggiornare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è aggiornato. Il gerundio è aggiornando. Il participio presente è aggiornante. Vedi: coniugazione del verbo aggiornare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di aggiornare (adeguare, rivedere, ammodernare, riqualificare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola aggiornare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: gg.
Divisione in sillabe: ag-gior-nà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: aggiornerà (scambio di vocali), gregoriana.
aggiornare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [noir] + garage; ong + [agrarie]; grog + ariane; gong + arerai; gringo + [aera]; [ero] + agrigna; [neo] + raggira; nero + [aggira]; [eri] + gonagra; erri + agogna; errino + gagà; ego + [arrangi]; [ergo] + [argani]; nego + agrari; [negro] + [agira]; [ergi] + argano; [erigo] + [grana]; geni + arroga; [negri] + agorà; [girone] + [agra]; [gergo] + arnia; grogrè + naia; [grige] + [arano]; reggio + rana; reggino + ara; [aro] + [agrigne]; ano + gregari; arno + reggia; [ari] + [gonagre]; [arino] + regga; ...
Componendo le lettere di aggiornare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = aggiornassero; +non = aggiorneranno; +[amo, moa] = amareggiarono; +top = parteggiarono; +dong = grandeggiarono; +[cito, coti] = incoraggiatore; +[molo, olmo] = moraleggiarono; +mute = riagguanteremo; +dume = riguadagneremo; +[mino, nomi] = rimaneggiarono; +pivo = ripeggioravano; +voli = rivaleggiarono; +sten = satireggeranno; +[osti, sito, tosi] = satireggiarono; +cossi = incoraggiassero; +lunga = ragguaglieranno; +cassi = riagganciassero; +sunti = riaggiusteranno; +susta = riagguantassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per aggiornare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: aggiornate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: aggirare, aggira, agio, agira, agire, agorà, agone, agra, agre, aione, arare, arre, girare, gira, gina, giare, gora, gore, gare, ione, orare, rare.
Parole contenute in "aggiornare"
are, rna, orna, aggio, ornare, aggiorna. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "aggiornare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aggiornai/ire, aggiornamenti/mentire, aggiornamento/mentore, aggiornata/tare.
Usando "aggiornare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: staggi * = stornare; * areata = aggiornata; * areate = aggiornate; * areati = aggiornati; * areato = aggiornato; * rendo = aggiornando; * evi = aggiornarvi; * resse = aggiornasse; * ressi = aggiornassi; * reste = aggiornaste; * resti = aggiornasti; * ressero = aggiornassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "aggiornare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aggiornerà/areare, aggiornata/atre, aggiornato/otre.
Usando "aggiornare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: infigga * = infornare; * erta = aggiornata; * erte = aggiornate; * erti = aggiornati; * erto = aggiornato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "aggiornare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aggiorna/area, aggiornata/areata, aggiornate/areate, aggiornati/areati, aggiornato/areato, aggiornai/rei, aggiornando/rendo, aggiornasse/resse, aggiornassero/ressero, aggiornassi/ressi, aggiornaste/reste, aggiornasti/resti, aggiornate/rete, aggiornati/reti.
Usando "aggiornare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stornare * = staggi; * mie = aggiornarmi; * tiè = aggiornarti; * vie = aggiornarvi; * mentire = aggiornamenti; * mentore = aggiornamento.
Sciarade incatenate
La parola "aggiornare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: aggio+ornare, aggiorna+are, aggiorna+ornare.
Intarsi e sciarade alterne
"aggiornare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: aggirare/on.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "aggiornare"
»» Vedi anche la pagina frasi con aggiornare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Continua ad aggiornare la pagina, perché tra poco arriverà la notizia.
  • Per poter leggere i nuovi messaggi su Comuni Italiani ogni tanto bisogna aggiornare la pagina.
  • Ogni tanto, risulta indispensabile aggiornare i programmi del proprio computer.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Aggiornare - V. n. e N. pass. Farsi giorno. Liv. M. (C) E disse ch'elli voleva la dimane far sagrificio, quando elli aggiornerà. E appresso: Quand'egli s'aggiorna, i Romani s'avacciarono un poco più d'ordinare loro battaglie. Petr. Son. 9. Ma dentro, dove giammai non s'aggiorna, Gravido fa di sè il terrestre umore. E Son. 94. Degli occhi è 'l duol, che tosto, che s'aggiorna, Per gran disio de' be' luoghi a lor tolti, Danno a me pianto. Ar. Fur. 27. 12. Cavalca e quando annotta, e quando aggiorna, Alla fresc'alba, e all'ardente ora estiva. [Cam.] Adr. Plut. Op. 1. 211. Colui che all'aggiornare era viziosissimo, sia la sera appresso fatto virtuosissimo. T. Fortig. Ricciard. 22. 28. Il destrier l'addentò per la gonnella, E la tenne sin che aggiornosse.

2. In signif. att. per Rischiarare, Illuminare. Bemb. Rim. Son. 88. (M.) Ch'io possa il sol, che le mie notti aggiorna, Veder più tosto. (Qui fig.) Anguill. Metam. 2. 112. Cento e più volte avean tutte le cose Scoperte il biondo Dio che 'l mondo aggiorna. Chiabr. Canz. Mor. 15. (Gh.) E quando l'alba il fosco mondo aggiorna. Crud. Rim. 6. Egli (il sole) crea le stagioni, e l'anno adorna, Illumina i pianeti, e 'l cielo aggiorna. [Val.] Algar. Dial. 2. 61. Saturno ne ha una (corona) di cinque (satelliti), con di più un bello anello luminoso che gli aggiorna di continuo le notti.

E N. pass. Rischiararsi a guisa di giorno. Anguill. Metam. 4. 215. (Gh.) Stupisce ognun ch'omai lo Dio (il sole) non giunga, Al cui nuovo apparir l'aria s'aggiorna.

3. E fig. Att. e N. Cont. Giust. Bell. Man. nel Son. «Chi è costei» (Gh.) Chi è costei che nostra etade aggiorna Di tante maraviglie e di valore? Chiabr. 2. 74. Rose, gigli almi, immortali, Sfavillando il crine adornano, Il crin d'oro onde s'aggiornano L'atre notti de' mortali.

4. Assegnare il giorno per la esecuzione di qualche cosa. È il diem dicere e indicere de' Latini. [Val.] T. Liv. Dec. 1. 87. Tarquinio avea già grande autorità tra i principi dei Latini, quando egli li aggiornò che elli a certo dì si ragunassero al bosco di Ferentina. (Il lat. ha Indicit.) = Dav. Tac. Ann. 4. 87. (C) Cesare disse che l'aggiornare le parti stava a' Magistrati.

E Aggiornare il giorno, nello stesso signif. Nov. ant. 19. 3. (C) Aggiornaro il giorno che ciascuno mostrasse suo tesoro.

T. Aggiornare la trattazione di questione o faccenda in Parlamento o Consiglio, per semplicem. Differire, senza determinare il dì, o il tempo più in gen., al quale esso si rechi, è francesismo inutile.

5. † Aggiornare, per Citare, quasi Assegnare il giorno a comparire davanti al magistrato. [Val.] T. Liv. Dec. 1. 189. Lucio Valerio, che era più odiato dal popolo per la morte di Spurio Cassio, ch'egli aveva aggiornato. E 207. Quando i Consoli furo usciti del Consolato, Gneo Pompeo uno dei Tribuni li aggiornò. [M.F.] In questo senso trovasi il latin. barb. Adiurnatus nei Capit. di Carlo Magno cit. dal Magri, Notiz. Vocab. eccl.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: aggiornandosi, aggiornandoti, aggiornandovi, aggiornano, aggiornante, aggiornanti, aggiornarci « aggiornare » aggiornarmi, aggiornarono, aggiornarsi, aggiornarti, aggiornarvi, aggiornasse, aggiornassero
Parole di dieci lettere: aggiornano « aggiornare » aggiornata
Lista Verbi: agghindare, aggiogare « aggiornare » aggirare, aggiudicare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ornare, subornare, incornare, scornare, adornare, infornare, sfornare « aggiornare (eranroigga) » soggiornare, tornare, ritornare, contornare, scontornare, stornare, frastornare
Indice parole che: iniziano con A, con AG, iniziano con AGG, finiscono con E

Commenti sulla voce «aggiornare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze