Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «agonizzante», il significato, curiosità, forma del verbo «agonizzare», aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Agonizzante

Forma verbale
Agonizzante è una forma del verbo agonizzare (participio presente). Vedi anche: Coniugazione di agonizzare.
Aggettivo
Agonizzante è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: agonizzante (femminile singolare); agonizzanti (maschile plurale); agonizzanti (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di agonizzante (moribondo, in fin di vita, morente, morituro)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Informazioni di base
La parola agonizzante è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Divisione in sillabe: a-go-niz-zàn-te. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con agonizzante per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Purtroppo i soccorsi sono arrivati in ritardo e il tizio era ormai agonizzante.
  • Il gatto agonizzante ai bordi della strada non era il mio.
  • La mia cagnetta Lola, mentre saliva le scale dopo la passeggiata, è stramazzata al suolo: era agonizzante ed a nulla son servite le cure mediche.
Citazioni da opere letterarie
Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Non udiva nella voce sonora di Barbarella Viti un'altra indefinibile voce che ripeteva di continuo una parola invereconda; o nell'ingenuo riso di Aurora Seymour un altro indefinibile suono, rauco e gutturale, che ricordava un poco il rantolo dei gatti in su' focolari e il tubare delle tortore ne' boschi? Non sapeva le squisite depravazioni della contessa de Lúcoli che s'inspirava su i libri erotici, su le pietre incise e su le miniature; o gli invincibili pudori di Francesca Daddi che ne' supremi aneliti, come un'agonizzante, invocava il nome di Dio? Quasi tutte le donne ch'egli aveva ingannato, o che lo avevano ingannato, erano là e gli sorridevano.

La madre di Grazia Deledda (1920): E mentre scendeva verso le donne rivide emergente da un'onda di teste chine, la figura di Agnese, ferma sulla sua panca. Aveva chinato anche lei la testa sulle mani, e forse raccoglieva il suo coraggio, prima di muoversi; ed egli ne sentì d'un tratto una infinita pietà: avrebbe voluto scendere fino a lei, assolverla, porgerle la comunione come ad un'agonizzante. Aveva raccolto anche lui il suo coraggio; ma le sue dita tremavano nell'avvicinare la particola alla bocca delle donne.

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Dio!” Parassiti che fuggono dall'organismo senza vita dell'ospite, si torcono all'aria libera e secca, prima di morire a loro volta. Come il minuscolo mostro che uscì dalla bocca di quel pesce agonizzante e strisciò sulle pietre caldissime della riva, dove finì la sua esistenza cercando di raggiungere l'acqua di cui forse sentiva la presenza, di cui percepiva le molecole d'umido in sospensione nell'aria.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per agonizzante
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: agonizzanti, agonizzaste.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: agonizzate.
Altri scarti con resto non consecutivo: agonia, agonie, agone, agiate, agite, agate, aonia, aonie, aoni, aizzante, aizzate, aizza, aiate, azza, azze, gonza, gonze, gonne, gote, gite, onte, nane, nate, zane.
Parole contenute in "agonizzante"
ago, ante, agoni, agonizza. Contenute all'inverso: etna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "agonizzante" si può ottenere dalle seguenti coppie: agi/ionizzante, agonico/cozzante, agonismo/smozzante, agonizzasti/stinte, agonizzata/tante, agonizzati/tinte, agonizzato/tonte, agonizzavi/vinte, agonizzando/dote.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "agonizzante" si può ottenere dalle seguenti coppie: agri/ironizzante.
Usando "agonizzante" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: colga * = colonizzante.
Lucchetti Alterni
Usando "agonizzante" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cozzante = agonico; * smozzante = agonismo; * tinte = agonizzati; * tonte = agonizzato; * vinte = agonizzavi; * dote = agonizzando; * stinte = agonizzasti.
Sciarade incatenate
La parola "agonizzante" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: agonizza+ante.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Agonizzante - [T.] Part. pres. d'AGONIZZARE. Anche come Agg. e Sost. Lib. Cur. Malatt. (C) Nello addolorato volto sembrano agonizzanti. T. Pregare per gli agonizzanti. Confraternita degli agonizzanti, Che assiste ai condannati a morte, e prega per essi.

2. Chi soffre angoscia grave. E per iperbole o per celia, anco noja. T. Spettatori agonizzanti a quella tragedia, sì che a ciascuno di loro pareva essere il protagonista.

3. Trasl. V. il § 3 d'Agonizzare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: agonistici, agonistico, agonizza, agonizzai, agonizzammo, agonizzando, agonizzano « agonizzante » agonizzanti, agonizzare, agonizzarono, agonizzasse, agonizzassero, agonizzassi, agonizzassimo
Parole di undici lettere: agonistiche, agonizzammo, agonizzando « agonizzante » agonizzanti, agonizzasse, agonizzassi
Lista Aggettivi: agonale, agonistico « agonizzante » agostano, agostiniano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): latinizzante, cheratinizzante, divinizzante, indennizzante, solennizzante, carbonizzante, preconizzante « agonizzante (etnazzinoga) » ionizzante, deionizzante, colonizzante, decolonizzante, demonizzante, egemonizzante, armonizzante
Indice parole che: iniziano con A, con AG, parole che iniziano con AGO, finiscono con E

Commenti sulla voce «agonizzante» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze