Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «altalena», il significato, curiosità, forma del verbo «altalenare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Altalena

Forma verbale
Altalena è una forma del verbo altalenare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di altalenare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Tipi di seduta [ * » Bancale]

Foto taggate altalena

Giochi di notte

Altalena artigianale in spiaggia

In attesa dei bambini
Informazioni di base
La parola altalena è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre). Divisione in sillabe: al-ta-lé-na. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con altalena per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio fratello in giardino ha un'altalena e le mie nipoti si divertono moltissimo.
  • Questa estate ho costruito un'altalena per i bambini del vicino di casa.
  • La borsa azionaria è come un'altalena: va su e giù.
Citazioni da opere letterarie
Il nostro padrone di Grazia Deledda (1920): — Antoni Marì, lo so che sei ricco, — gli disse con ironia. — Ma la vita è così, un'altalena; si va giù, si va su, continuamente. Quando sono stato giù io, tu mi hai spinto in su: ora vorrei spingerti io. Ne avessi, di quattrini! Non cento scudi ma cento mila te ne darei, e con la certezza di riaverli raddoppiati.

Una grande storia d’amore di Susanna Tamaro (2020): Sono andato nel ripostiglio del giardino a prendere un po' di legna, in un cesto c'erano ancora delle pigne oculatamente raccolte tempo prima. Su uno degli scaffali più alti, l'altalena imballata era ancora lì. Dovrei buttarla, mi sono detto, e l'ho messa in un angolo, insieme a dei vasi rotti.

L'anno 3000 di Paolo Mantegazza (1897): Nel riparto destinato a rinforzare i deboli, la cura non è affidata soltanto al massaggio, ma si hanno esercizii diversi di altalena, di cavalcatura meccanica, ed altri che sono tutte quante applicazioni del moto comunicato; per cui senza spreco inutile e noioso di forze muscolari la circolazione capillare e l'attività vasomotrice vengono mantenute vivaci ed armoniche.
Canzoni
  • L'altalena (Cantata da: Orietta Berti; Anno 1969)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per altalena
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: altalene, altaleni, altaleno.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: altana, altea, alte, allena, allea, alle, alla, alea, atea, lana, talea, tana.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: altalenai.
Parole con "altalena"
Iniziano con "altalena": altalenai, altalenano, altalenare, altalenata, altalenate, altalenati, altalenato, altalenava, altalenavi, altalenavo, altalenammo, altalenando, altalenante, altalenanti, altalenasse, altalenassi, altalenaste, altalenasti, altalenarono, altalenavamo, altalenavano, altalenavate, altalenassero, altalenassimo.
»» Vedi parole che contengono altalena per la lista completa
Parole contenute in "altalena"
alt, alé, alta, lena, tale. Contenute all'inverso: nel, anela.
Lucchetti
Usando "altalena" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aera = altalenerà; * aero = altalenerò; * aerai = altalenerai; * aerei = altalenerei; * aiate = altaleniate.
Lucchetti Riflessi
Usando "altalena" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anelare = altre; * annata = altalenata; * annate = altalenate.
Lucchetti Alterni
Usando "altalena" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anoa = altalenano; * area = altalenare; * atea = altalenate.
Sciarade e composizione
"altalena" è formata da: alta+lena.
Intarsi e sciarade alterne
"altalena" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: allea/tan, alle/tana.
Intrecciando le lettere di "altalena" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = altalenerai.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Altalena - Questo giuoco, o meglio esercizio, è antichissimo, poichè se ne riporta l'invenzione sino ai tempi di Oebalo re di Laconia, padre di Erigone e di Penelope. Questo principe, avendo imparato da Bacco l'uso della vite, fece bere ai suoi contadini, i quali nell'ubriachezza credendosi avvelenati uccisero Icario. Demoustier dice: «Appena fu commesso un tal delitto le spose degli uccisori vennero assalite da un trasporto di furore e di rabbia, cui nulla valse a calmare. L'oracolo consultato ordinò, in espiazione del misfatto dei loro mariti, che s'istituissero delle feste in onore d'Icario. Le feste furono chiamate Giuochi Icarii; e si celebravano tentennandosi sopra una corda legata a due alberi.» [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Altalena - S. f. Giuoco da fanciulli, i quali, sedendo sopra una tavola sospesa tra due funi pendenti da alto, la fanno ondeggiare; o vero col mettersi alle estremità di una tavola bilicata sopra di un'altra, e quindi facendola alzare e abbassare a guisa di mazzacavallo. Lor. Mart. Rim. burl. 57. (C) Chiamasi questo giuoco l'altalena, Perchè e' consiste, a chi la vuol far bene, In levars'alto, ed aver buona lena. T. Lipp. Malm. 2. 48. Chi coll'amico fa a stacciaburatta, Chi all'altalena. [Val.] Novell. Fiorent. Pulc. 25. Intanto fece fare le bisciaccole a due suoi cittoletti, quello che noi chiamiamo a Firenze l'altalena, e a Pisa l'anciscocolo, a Colle pendojo, a Roma la prendifendola, a Genova il balsico, a Napoli la salimpendola,…

2. E per la Trave bilicata su cui si fa il detto giuoco. Fior. S. Franc. 150. (M.) Nondimeno tutti si partirono, e lasciarono frate Ginepro sull'altalena.

3. Trasl. [M.F.] Vicenda, Mutabilità. Avino Avolio, ecc. II. 20. Mentre stassi a sedere in piana terra, Contempla l'altalena del destino.

4. Fare all'altalena, vale Trastullarsi all'altalena, Altalenare. Fior. S. Franc. 150. (C) Erano ivi due fanciulli che facevano all'altalena, cioè che avevano attraversato un legno sopra un altro legno, e ciascheduno stava dal suo capo, e andava in su e in giù. Lod. Mart. Rim. burl. 59. E tu, Mercurio, all'altalena fai.

5. E per simil. Franc. Sacch. Nov. 193. (C) Non è questo un fare all'altalena? non è questo un farsi certo, che sempre questa rota (della fortuna) giri?

6. E fig. per Non potere star fermo. [Val.] Fortig. Ricciard. 9. 59. E faceva sì bene all'altalena Che il il boja non potea far ben l'offizio.

7. [Val.] Dicesi degli edifizi o d'altro che Fanno l'altalena, e vale che Sono poco stabili, Minaccian di cadere. Fag. Rim. 3. 174. Dissi alla poesia che rimirasse La casa, che faceva all'altalena.

8. (Mil.) Macchina militare. V. ALTALENO.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Altalena - s. f. Bascule. Parte dell'ingranatoio di campagna e di piazza; ed è una lunga spranga di ferro, colla quale si spinge la verrina armata di saetta nel forare il focone delle artiglierie. [immagine]
Altalena o Altaleno - Chiamavasi pure anticamente una macchina militare consistente in una trave fitta in terra con un'altra attaccata orrizzontalmente alla sua estremità, la quale essendo mobile serviva ad innalzar pesi ed anche a trasportare sulle mura delle città assediate alcuni guerrieri, che venivano perciò sospesi in gabbioni.

Altaleno è altresì una macchina che serve a piramidare le bombe. La sua forma è la stessa presso a poco della macchina antica, se non che ad una delle estremità della leva è fitto un gancio a cui s'attacca la bomba. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alsaziano, alt, alta, altaica, altaiche, altaici, altaico « altalena » altalenai, altalenammo, altalenando, altalenano, altalenante, altalenanti, altalenare
Parole di otto lettere: alpestri, alquanto, altaiche « altalena » altalene, altaleni, altaleno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lena, balena, ribalena, scalena, maddalena, falena, galena « altalena (anelatla) » elena, avvelena, riavvelena, euglena, cilena, marilena, madrilena
Indice parole che: iniziano con A, con AL, parole che iniziano con ALT, finiscono con A

Commenti sulla voce «altalena» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze