Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ammucchiare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ammucchiare

Verbo

Ammucchiare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è ammucchiato. Il gerundio è ammucchiando. Il participio presente è ammucchiante. Vedi: coniugazione del verbo ammucchiare.

Parole Collegate

»» Sinonimi e contrari di ammucchiare (accumulare, ammassare, agglomerare, radunare, ...)

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Informazioni di base

La parola ammucchiare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: cc, mm.

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con ammucchiare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ammucchiare soldi in banca per il futuro non serve, meglio spenderli.
  • Mio nonno cerca di ammucchiare fieno per utilizzarlo in inverno.
  • Smettila di ammucchiare vestiti sporchi nella tua camera.
Citazioni da opere letterarie
Il libro delle vergini di Gabriele D'Annunzio (1884): Il viatico s'incamminava alla casa di Giuliana: la gente si fermava a veder passare il prete incedente a capo nudo, con la stola violacea, sotto l'ampio ombrello scarlatto, tra le lanterne portate dai clerici accese. La campanella squillava limpidamente accompagnando i salmi sussurrati dal prete. I cani vagabondi si scansavano nei vicoli al passaggio; Mazzanti cessò di ammucchiare la neve all'angolo della piazza e si scoprì la calvizie inchinandosi. Si spandeva in quel punto dal forno di Flajano nell'aria l'odore caldo e sano del pane recente, quell'odore che éccita il palato.

L'amica geniale di Elena Ferrante (2011): La presenza di quell'uomo rassicurante mi acquietò. Volle conoscere i nuovi amici di Marisa, li invitò una sera a fare un gran falò sulla spiaggia. Si adoperò lui stesso per ammucchiare tutta la legna che riuscì a trovare e restò con noi ragazzi fino a tardi. Il ragazzo con cui Marisa portava avanti un mezzo fidanzamento strimpellava la chitarra e Donato cantò, aveva una voce bellissima. A notte ormai inoltrata si mise a suonare lui stesso e suonava bene, abbozzò ballabili. Qualcuno cominciò a danzare, Marisa per prima.

Al Polo Australe in velocipede di Emilio Salgari (1895): Radunò tutti gli oggetti che non potevano trasportare ed intorno ad essi si mise ad ammucchiare dei massi di ghiaccio, che i suoi compagni tagliavano nel campo, formando una specie di piramide alta parecchi metri.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ammucchiare
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: ammucchiate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: amare, amar, aure, acca, acre, ahia, mucche, mucca, muchi, mure, mire, mare, care.
Parole con "ammucchiare"
Finiscono con "ammucchiare": riammucchiare.
Parole contenute in "ammucchiare"
are, chi, chiare, mucchi, ammucchi, ammucchia. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da amare e mucchi (AMmucchiARE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ammucchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ammucchiai/ire, ammucchiamento/mentore, ammucchiamo/more, ammucchiata/tare.
Usando "ammucchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = ammucchino; * remo = ammucchiamo; * areata = ammucchiata; * areate = ammucchiate; * areati = ammucchiati; * areato = ammucchiato; * rendo = ammucchiando; * resse = ammucchiasse; * ressi = ammucchiassi; * reste = ammucchiaste; * resti = ammucchiasti; * ressero = ammucchiassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ammucchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ammucchierà/areare, ammucchiata/atre, ammucchiato/otre.
Usando "ammucchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = ammucchino; * ermo = ammucchiamo; * erta = ammucchiata; * erte = ammucchiate; * erti = ammucchiati; * erto = ammucchiato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ammucchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ammucchia/area, ammucchiata/areata, ammucchiate/areate, ammucchiati/areati, ammucchiato/areato, ammucchino/areno, ammucchiai/rei, ammucchiamo/remo, ammucchiando/rendo, ammucchiasse/resse, ammucchiassero/ressero, ammucchiassi/ressi, ammucchiaste/reste, ammucchiasti/resti, ammucchiate/rete, ammucchiati/reti.
Usando "ammucchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * more = ammucchiamo; * mentore = ammucchiamento.
Sciarade e composizione
"ammucchiare" è formata da: ammucchi+are.
Sciarade incatenate
La parola "ammucchiare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ammucchi+chiare, ammucchia+are, ammucchia+chiare.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Ammucchiano le spazzature, Monticello di sabbia ammucchiata dai venti, Insieme di cose ammucchiate, Ammorba l'aria delle metropoli, Sabbia ammucchiata dai venti.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Accumulare, Ammassare, Ammontare, Ammonticchiare, Ammucchiare, Affastellare, Coacervare, Rammontare, Ammoncellare, Abbarcare, Attorrare, Ammassicciare, Massicciato - Accumulare, far cumulo; questo ha d'ordinario forma regolare. Ammassare, mettere assieme roba: in una massa o ammasso di cose, al modo in cui stanno disposte non si bada: hanno tutti e due il senso traslato del mettere da banda per arricchire; col primo però s'intende più dei danari; col secondo, più delle robe; dal che ne viene massajo, masserizie, far masserizia. Ammontare è mettere cosa su cosa non badando troppo a ben acconciare, a convenientemente disporre. Ammonticchiare è far cumuli forse in maggior numero ma più piccoli. Coacervare, dal latino acervus, cumulo, accenna a far massa di robe sovrapposte le une alle altre comunque.

Ammucchiare, far mucchio grande o piccolo, dice però sempre meno di ammontare, perchè l'idea di monte è in sè molto più grande che non quella di mucchio. Affastellare dicesi propriamente delle legna; nel traslato vuol dire mettere assieme cose senz'ordine, gusto e ragione; affastellare citazioni, nomi di persone e cose senza criterio.

«Rammontare è riunire in monte le cose sparse. Ammoncellare si dice dai contadini di qualche provincia della Toscana invece di abbicare, cioè fare delle manne di spiche (covoni) una bica, la quale i contadini medesimi chiamano moncello; ch'è il monceau dei Francesi. Abbarcare è fare una barca, cioè una mole che non è rotonda come il moncello, ma parallelepipeda, e fatta con meno accuratezza. Si abbarcano, per esempio, le fastella di scope. Attorrare è fare una torre di pezzi segati di pioppo o simile, che si dispongono a piramide vuota nel mezzo perchè si stagionino». Lambruschini.

«Ammassicciare è voce morta; Dante dice d'uno scalino ammontato sull'altro. «Lo terzo che disopra s'ammassiccia, Porfido mi parea...». E la Crusca l'intende nel senso del comune ammassare: ma qui vale non già far massa, bensì porre masso su masso, cosa massiccia sopra altra cosa massiccia». Campi.

Se questa voce è morta, come avverte il Campi, parmi lo sia a torto di chi lasciolla andare in disuso, e di chi non la rimette in corso, perchè dice assai propriamente cosa che tutte le altre voci affini qui registrate non dicono. Ammassicciare è altresì fare quel lastrico o massicciato alle piazze, dove troppi ciottoli vi vorrebbero per acciottolare, il che ora dicesi alla Mac-Adam, dal nome di un americano scopritore moderno di questo metodo già anticamente conosciuto e praticato in Italia. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ammucchiare - V. a. Fare un mucchio, o mucchi. [Cors.] Bart. Vit. Borgh. 4. 2. Non potevate capitar qui in miglior punto, nè più in acconcio al bisogno che ho di chi m'ajuti ad ammucchiar questo fango.

T. Si può ammucchiare roba in disordine, e con certa cura.

T. Rifless. S'ammucchia gente in un luogo, molta e poca; per frequenza momentanea o per dimorarvi.

S'ammucchiano insieme animali. T. Cr. 11. 49. Che non istien troppo stretti, che non si cozzino e non si ammucchino. – Questo segnatam. di vermi e altre specie minute.

2. In senso quasi fig. Ammucchiare danaro, roba, ricchezza.

T. Trasl. Ammucchiare citazioni, eleganze.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ammucchiamento, ammucchiammo, ammucchiamo, ammucchiando, ammucchiano, ammucchiante, ammucchianti « ammucchiare » ammucchiarono, ammucchiasse, ammucchiassero, ammucchiassi, ammucchiassimo, ammucchiaste, ammucchiasti
Parole di undici lettere: ammosciasti, ammucchiamo, ammucchiano « ammucchiare » ammucchiata, ammucchiate, ammucchiati
Lista Verbi: ammortizzare, ammosciare « ammucchiare » ammuffire, ammutolire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scapocchiare, crocchiare, scrocchiare, baciucchiare, sbaciucchiare, leggiucchiare, mangiucchiare « ammucchiare (eraihccumma) » riammucchiare, guadagnucchiare, succhiare, risucchiare, verdechiare, carbonchiare, bofonchiare
Indice parole che: iniziano con A, con AM, parole che iniziano con AMM, finiscono con E

Commenti sulla voce «ammucchiare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze