Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «appassire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Appassire

Verbo
Appassire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare essere. Il participio passato è appassito. Il gerundio è appassendo. Il participio presente è appassente. Vedi: coniugazione del verbo appassire.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di appassire (sfiorire, avvizzire, seccare, ingiallire, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola appassire è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: pp, ss. Divisione in sillabe: ap-pas-sì-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con appassire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per fare un vino passito, bisogna far appassire l'uva prima di vinificarla.
  • Ho visto appassire i fiori che mi hanno regalato, perché ho dimenticato di mettere l'acqua nel vaso.
  • Ogni persona dovrà appassire, l'importante è accettarlo con serenità.
Citazioni da opere letterarie
Annalena Bilsini di Grazia Deledda (1927): — No, non credo. Egli vuol bene a tutte le donne ed a nessuna. È questo. Voi tutti mi credete spensierata, — riprese la fanciulla, che s'era oscurata in viso come una rosa che sta per appassire; — io invece sono seria, e dentro di me faccio tanti pensieri e non m'illudo sull'avvenire. Pietro mi renderà forse infelice.

La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (2008): Guardò la viola del pensiero riflessa nello specchio e pensò che aveva cambiato per sempre il suo corpo, per la seconda volta. Il brivido che la scosse fu una piacevole miscela di pentimento e trepidazione. Pensò che quel corpo era soltanto suo, che se le andava poteva pure distruggerlo, devastarlo con segni indelebili o lasciarlo rinsecchire, come un fiore strappato per capriccio da una bambina e poi lasciato appassire a terra.

Una peccatrice di Giovanni Verga (1866): Invece di rispondere, Pietro seguitava ad ammirare, come si fa di un oggetto prezioso, quella manina bianca ed affilata che si teneva fra le sue senza osare di stringerla, come se temesse di farne appassire la delicata bellezza.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per appassire
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: appassirà, appassirò, appassite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: appai, appare, appi, apre, asse, pare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: appassirei.
Parole con "appassire"
Iniziano con "appassire": appassirebbe, appassirebbero, appassirei, appassiremmo, appassiremo, appassireste, appassiresti, appassirete.
Finiscono con "appassire": riappassire.
Parole contenute in "appassire"
app, ire, sir, assi, pass, sire, passi, assire, appassì. Contenute all'inverso: eri, issa, rissa.
Incastri
Si può ottenere da apre e passi (APpassiRE).
Inserendo al suo interno est si ha APPASSIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "appassire" si può ottenere dalle seguenti coppie: appassiamo/amore, appassii/ire, appassimenti/mentire, appassimento/mentore, appassionerà/onerare, appassiono/onore, appassita/tare.
Usando "appassire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = appassite; * reti = appassiti; * evi = appassirvi; * resse = appassisse; * ressi = appassissi; * reste = appassiste; * resti = appassisti; * ressero = appassissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "appassire" si può ottenere dalle seguenti coppie: appassita/atre, appassito/otre.
Usando "appassire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = appassita; * erte = appassite; * erti = appassiti; * erto = appassito; * errai = appassirai.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "appassire" si può ottenere dalle seguenti coppie: mappassi/rem.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "appassire" si può ottenere dalle seguenti coppie: appassii/rei, appassisse/resse, appassissero/ressero, appassissi/ressi, appassiste/reste, appassisti/resti, appassite/rete, appassiti/reti.
Usando "appassire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = appassita; * amore = appassiamo; * onore = appassiono; * onore = appassionò; * aie = appassirai; * mie = appassirmi; * tiè = appassirti; * vie = appassirvi; * remore = appassiremo; * mentore = appassimento; * onerare = appassionerà.
Sciarade e composizione
"appassire" è formata da: app+assire.
Sciarade incatenate
La parola "appassire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: appassì+ire, appassì+sire, appassì+assire.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "appassire" (*) con un'altra parola si può ottenere: * oneste = appassionereste; * onesti = appassioneresti.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Quella dei venti non appassisce, Un appassionato di cruciverba, Raggruppa appassionati della montagna (sigla), Lo lascia cadere il fiore appassito, Le appassionate del tavolo verde.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Appassire - N. ass. e N. pass. Dall'Agg. PASSO. Divenir passo, cioè secco, smunto. Lo stesso che Appassare.

T. Appassire, men di Seccarsi.

T. Appassire o Appassirsi. Il secondo delle piante, il primo delle piante e della freschezza del corpo umano; poi col Si par che dica il graduato Venire perdendo freschezza.

Soder. Colt. 89. (C) Il vino passo, che da' Greci è tanto lodato, si fa coll'uve lasciate appassire. [Cam.] Aver. Lez. 3. 176. I vini dolci li facevano o col torcere il gambo a' grappoli, o con incuocere l'uva nell'olio bollente, o con lasciarla appassire al Sole, finchè scemasse il peso quasi per la metà,…

2. E per simil. Detto della vista. [Val.] Algar. Dial. 2. 58. L'uno di tanti incomodi che mena seco la vecchiaja, è lo appassire dell'occhio, e il soverchio accostamento della retina all'umore cristallino.

3. E trasl. Tac. Dav. Perd. eloq. 423. (C) Quando la lunga pace…, e gli ordini del grandissimo Principe avevan fatto essa eloquenza, come tutte l'altre cose, appassire.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: appassionino, appassionò, appassiono, appassirà, appassirai, appassiranno, appassirci « appassire » appassirebbe, appassirebbero, appassirei, appassiremmo, appassiremo, appassireste, appassiresti
Parole di nove lettere: apparteni, apparvero, appassirà « appassire » appassirò, appassita, appassite
Lista Verbi: appartenere, appassionare « appassire » appellare, appendere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): incuriosire, impreziosire, ingelosire, ingolosire, impietosire, innervosire, assire « appassire (erissappa) » riappassire, ispessire, inspessire, arrossire, tossire, ritossire, brusire
Indice parole che: iniziano con A, con AP, parole che iniziano con APP, finiscono con E

Commenti sulla voce «appassire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze