Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arabo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arabo

Aggettivo
Arabo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: araba (femminile singolare); arabi (maschile plurale); arabe (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Liste Parole: Prestiti dall'arabo

Foto taggate arabo

Marocco blu

Assorta

Che bel Berbero!!!
Giochi di Parole
La parola arabo è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (bara), un bifronte senza capo né coda (bar).
Divisione in sillabe: à-ra-bo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di arabo con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abbaierò; +ben = abbonare; +ben = abbonerà; +uni = abiurano; +ili = abolirai; +tir = aborrita; +ong = abrogano; +tag = abrogata; +ton = abrotano; +tac = acrobata; +tic = acrobati; +sim = ambrosia; +nei = anaerobi; +sim = arabismo; +don = badarono; +gin = bagarino; +gel = bagolare; +gli = bagolari; +log = bagolaro; +cin = bancario; ...
Vedi anche: Anagrammi per arabo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: araba, arabe, arabi, arano, arato, aravo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: carabo.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: barai.
Parole con "arabo"
Finiscono con "arabo": carabo, panarabo, filoarabo.
Contengono "arabo": parabola, parabole, marabotti, marabotto, parabordi, parabordo, parabolica, parabolici, parabolico, parabolone, paraboloni, carabottini, carabottino, paraboletta, parabolette, paraboliche, paraboloide, paraboloidi, scarabocchi, scarabocchia, scarabocchio, scarabocchiò, paraboloidica, paraboloidici, paraboloidico, scarabocchiai, scarabocchino, paraboloidiche, scarabocchiamo, scarabocchiano, ...
»» Vedi parole che contengono arabo per la lista completa
Parole contenute in "arabo"
ara. Contenute all'inverso: bar, bara.
Incastri
Inserito nella parola plico dà ParaboLICO.
Lucchetti
Usando "arabo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: amara * = ambo; * bovi = aravi; * bovo = aravo; * boldi = araldi; * boldo = araldo; * bossi = arassi; * bozzi = arazzi; * bozzo = arazzo; * bobista = arabista; * bobiste = arabiste; * bobisti = arabisti.
Lucchetti Riflessi
Usando "arabo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oblia = aralia.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "arabo" si può ottenere dalle seguenti coppie: bara/bob, tara/bot.
Usando "arabo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sia = rabosi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "arabo" si può ottenere dalle seguenti coppie: araldi/boldi, araldo/boldo, arassi/bossi, aravi/bovi, aravo/bovo, arazzi/bozzi, arazzo/bozzo.
Usando "arabo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ambo * = amara; * ileo = arabile; * ilio = arabili; * arabista = bobista; * arabiste = bobiste; * arabisti = bobisti; * eschio = arabeschi.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arabo"
»» Vedi anche la pagina frasi con arabo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'arabo è una lingua molto complicata, soprattutto a scriverla.
  • È difficile comprenderti sembrerebbe che tu parli arabo.
  • Nel corso universitario di mio figlio c'è uno studente arabo bravissimo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arabo - [T.] Agg. d'ARABIA. T. Schiatta araba, Cavallo arabo, d'origine o anco di razza.
T. L'araba fenice, modo prov. di celia: che tutti nominano e nessuno sa dove sia.
T. Arabi profumi, odori, Plaut.
T. Filosofia áraba; e Sost. assol. Gli Arabi, intendendo Filosofi o Scrittori.
T. Lingua araba, e Sost. Studiare, Sapere, Parlare l'arabo.
T. L'arabo antico, il letterale, il volgare.

Numeri arabi, più com. Arabici. Borgh. V. Disc. 2. 177. Queste figure, che noi diciamo abbaco, essere da non gran tempo in qua venute tra noi; e le credono molti uscite da' Mori, ovvero dagli Arabi.

2. T. Quel che non s'intende: parola o scritto, diciamo ch'è Arabo.

3. T. Arábi per Arabi, in rima: D. (3. 6.) come Tenébre per Ténebre e sim., e chiama Arabi gli Africani del tempo d'Annibale, come Lombardi i genitori di Virg.; e gli Spagnuoli, Mori tutti gl'Infedeli.

T. Arabo nell'uso mod. suona Nomade, o sim.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arabizzerò, arabizzi, arabizziamo, arabizziate, arabizzino, arabizzò, arabizzo « arabo » aracea, aracee, arachide, arachidi, aracnide, aracnidi, aracnidismi
Parole di cinque lettere: arabi « arabo » arano
Lista Aggettivi: arabico, arabile « arabo » araldico, aranciato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): imparisillabo, quadrisillabo, trisillabo, plurisillabo, monosillabo, ottosillabo, menabò « arabo (obara) » carabo, panarabo, filoarabo, cottabo, lavabo, babbo, nababbo
Indice parole che: iniziano con A, con AR, parole che iniziano con ARA, finiscono con O

Commenti sulla voce «arabo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze