Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arpione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arpione

Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di arpione (cardine, ganghero, gancio, uncino, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate arpione

lupo di mare
  
Giochi di Parole
La parola arpione è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ar-pió-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: apireno, operina, opinare.
arpione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): pro + [iena]; [ori] + [nepa]; poi + [nera]; pin + aero; noi + [apre]; [noir] + ape; [pino] + [are]; per + [aoni]; [ero] + [pani]; [epo] + iran; pero + ani; [neo] + [apri]; nero + [api]; [open] + [ira]; pie + [arno]; [iper] + ano; nei + [apro]; [neri] + poa; peni + [aro]; [eoni] + [par].
Componendo le lettere di arpione con quelle di un'altra parola si ottiene: +oca = aeroponica; +sto = anisotrope; +[tar, tra] = anteporrai; +[ter, tre] = anteporrei; +dot = antropoide; +[suo, uso] = aponeurosi; +gag = arpeggiano; +tan = arpionante; +sta = arpionaste; +tai = arpioniate; +cct = capicentro; +tac = capitanerò; +cra = carpionare; +tac = carpionate; +toc = cooperanti; +con = copieranno; +dvd = deprivando; +sto = epanortosi; +qua = equiparano; +sta = espatriano; ...
Vedi anche: Anagrammi per arpione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: arcione, arpiona, arpioni, arpiono.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: apione.
Altri scarti con resto non consecutivo: arpie, arpe, arie, apine, aione, rione, pone.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: carpione, marpione.
Parole con "arpione"
Iniziano con "arpione": arpionerà, arpionerò, arpionerai, arpionerei, arpioneremo, arpionerete, arpioneranno, arpionerebbe, arpioneremmo, arpionereste, arpioneresti, arpionerebbero.
Finiscono con "arpione": carpione, marpione.
»» Vedi parole che contengono arpione per la lista completa
Parole contenute in "arpione"
pio, ione, pione. Contenute all'inverso: noi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arpione" si può ottenere dalle seguenti coppie: ara/apione, arco/copione, arpa/aione, arpie/eone.
Usando "arpione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onesta = arpista; * oneste = arpiste; * onesti = arpisti.
Lucchetti Riflessi
Usando "arpione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: saprà * = saione; cora * = copione; marra * = marpione; scorra * = scorpione.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "arpione" si può ottenere dalle seguenti coppie: arpista/onesta, arpiste/oneste, arpisti/onesti.
Usando "arpione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * copione = arco; arpionavo * = navone; * aie = arpionai; * aree = arpionare; * atee = arpionate; * eroe = arpionerò.
Intarsi e sciarade alterne
"arpione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: ari/pone.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arpione"
»» Vedi anche la pagina frasi con arpione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per poter tirare su in barca pesci di una certa grandezza uso sempre l'arpione.
  • E' incredibile il coraggio con cui i balenieri dell'800 affrontavano quegli enormi cetacei armati solo di arpione.
  • Usare bene l'arpione non è semplice, ci vuole molta esperienza, capacità tecniche e principalmente molto coraggio e una percentuale di incoscienza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ganghero, Arpione, Uscir de’ gangheri - Ganghero è composto di due pezzi di ferro, ciascuno piegato a guisa di anello, che inanellati insieme servono per congiungere i coperchii delle casse, armadii e simili. - Arpioni sono quelli su cui girano le imposte degli usci e delle finestre; benchè spesso anche quelli si chiamano Gangheri; onde la frase metaforica Uscir de' gangheri per Arrabbiarsi o Turbarsi in modo da uscir quasi di sè. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ganghero, Cardine, Arpione, Bandella - Cardine è il perno su cui gira la porta per aprirsi e chiudersi. Arpioni diconsi i cardini su cui girano le finestre. Bandella, quella lista o lama di ferro inchiodata alle imposte delle finestre, in capo alla quale v'è un occhio in cui si fa entrare l'arpione. Ganghero, definisce la Crusca, «strumento di ferro con piegatura simile a un anello; e inanellati (due) insieme servono per congiungere i coperchi delle casse e degli armadii, e simili arnesi che sovra essi si volgono». [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arpione - S. m. (Ar.Mes.) Aff. al lat. Arpago, onis. Ferro uncinato che s'ingessa nel muro, o s'impiomba nel sasso; nel qual ferro entra l'anello delle bandelle, e sopra di cui si girano le imposte delle porte, delle finestre, ecc. [Cont.] Bart. Arch. Alb. VII. 12. A canto agli stipiti si mettono arpioni di ferro, ovvero da' cantoni delle imposte da capo e da piede escono certi perni sopra la punta dei quali si bilicano gli usci. G. G. Sag. Il suono era uscito dagli arpioni e dalle bandelle nell'aprir la porta. [Val.] Lanc. Eneid. 1. 182. Pirro…, tolta una mannaja a due tagli, taglia le dure pietre, e li ferrati arpioni dalle bandelle divelle. = Morg. 18. 183. (C) Per unger poi gli arpioni e 'l chiavistello. Buon. Fier. 4. 1. 11. Alle cui bandellacce, e fuor di sesto, Fan gli allentati arpion chino sostegno. [Cam.] Fir. Op. 2. 13. Gli arpioni (furon) cavati de' gangheri.

T. L'Arpione è degli usci e delle finestre. Sull'Arpione si giran le bandelle delle imposte e di questi e di quelle. I due Arpioni degli usci son detti anco Gangheri.

2. L'Arpione si conficca talora anche in un muro, e serve d'appiccagnolo. Bocc. Nov. 66. 5. (C) Quello appiccato ivi ad un arpione, se ne salì suso. Buon. Fier. 2. 4. 18. Come dir campanelle Grossissime, e grossissimi anche arpioni.

3. Onde Appiccare o Attaccare le voglie all'arpione fig. e proverb. vale Por giù la voglia o il desiderio di checchè sia, Rinunziarvi, Non vi pensar più. Malm. 2. 11. (C) Ancor ch'io non ne faccia alcun disegno, E tal voglia appiccata abbia all'arpione. Buon. Fier. 2. 4. 18. E quelli (arpioni) ad attaccarvi l'uom le voglie. [Cam.] Cam. Leop. Gir. Cap. 15. Chi vuole in questo modo viver lieto, Convien ch'appicchi tal voglia all'arpione, E prima che lodar, stia sempre cheto. = E 65. (Gh.) Io le faceva attaccare all'arpione Tal voglia, che nessun l'avria pensato,…

4. T. Discorso che si regge sugli arpioni (che non istà, o sta male).

5. Per simil. e famil. nel num. del più diconsi i caratteri rozzi e bistorti, altrimenti Uncini. Zan. Sch. com. Crez. (Mt.) Due arpioni per iscrivere il suo nome io ho visto, che li sa fare. T. Pajono arpioni e lettere informi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arpionato, arpionava, arpionavamo, arpionavano, arpionavate, arpionavi, arpionavo « arpione » arpionerà, arpionerai, arpioneranno, arpionerebbe, arpionerebbero, arpionerei, arpioneremmo
Parole di sette lettere: arpiona « arpione » arpioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): usucapione, campione, fermacampione, neocampione, lampione, copione, doppione « arpione (enoipra) » carpione, marpione, scorpione, pseudoscorpione, spione, rione, barione
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARP, finiscono con E

Commenti sulla voce «arpione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze