Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arcione», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arcione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola arcione è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: coniare, conierà, coreani, ocarine.
arcione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ori + [ance]; noi + [acre]; [noir] + ace; [ero] + [acni]; [neo] + [acri]; nero + caì; eroi + can; nei + [acro]; [neri] + oca; [eoni] + cra; [ciò] + [nera]; cin + aero; [coni] + [are]; [ceo] + iran; [cero] + ani; [ceno] + [ari]; [ceri] + ano; cioè + rna; ceni + ora.
Componendo le lettere di arcione con quelle di un'altra parola si ottiene: +[tau, tua] = acetonuria; +tue = acetonurie; +the = acherontei; +[ter, tre] = aerocentri; +poa = aeroponica; +bai = anaerobici; +boa = anaerobico; +[amo, moa] = anemocoria; +gas = angoscerai; +gas = angosciare; +osi = anisocorie; +sos = anoressico; +ram = armoricane; +sta = arsenicato; +ben = banconiere; +ben = bianconere; +blu = binoculare; +sob = bisecarono; +[gai, già] = cagionerai; +dal = calendario; +mal = calmierano; +gal = calorigena; +gel = calorigene; ...
Vedi anche: Anagrammi per arcione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: arcigne, arcioni, arpione.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: arcone.
Altri scarti con resto non consecutivo: arco, arie, acne, aione, rione, cioè, cine.
Parole con "arcione"
Contengono "arcione": disarcionerà, disarcionerò, disarcionerai, disarcionerei, disarcioneremo, disarcionerete, disarcioneranno, disarcionerebbe, disarcioneremmo, disarcionereste, disarcioneresti, disarcionerebbero.
»» Vedi parole che contengono arcione per la lista completa
Parole contenute in "arcione"
ciò, ione. Contenute all'inverso: cra, noi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arcione" si può ottenere dalle seguenti coppie: arcali/calicione, armi/micione, arpa/pacione, arca/aione.
Usando "arcione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bearci * = beone; bucarci * = bucone; gelarci * = gelone; pelarci * = pelone; pesarci * = pesone; risarcì * = risone; tirarci * = tirone; urtarci * = urtone; velarci * = velone; abitarci * = abitone; baciarci * = bacione; bastarci * = bastone; bendarci * = bendone; burlarci * = burlone; chinarci * = chinone; costarci * = costone; gettarci * = gettone; librarci * = librone; montarci * = montone; operarci * = operone; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "arcione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sacra * = saione; bara * = bacione; mira * = micione; para * = pacione; prora * = procione.
Lucchetti Alterni
Usando "arcione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * micione = armi; * pacione = arpa; * calicione = arcali; beone * = bearci; bucone * = bucarci; gelone * = gelarci; pelone * = pelarci; pesone * = pesarci; risone * = risarcì; tirone * = tirarci; urtone * = urtarci; velone * = velarci; abitone * = abitarci; bastone * = bastarci; bendone * = bendarci; burlone * = burlarci; chinone * = chinarci; costone * = costarci; gettone * = gettarci; librone * = librarci; ...
Intarsi e sciarade alterne
"arcione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: arie/con, aro/cine, acne/rio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arcione"
»» Vedi anche la pagina frasi con arcione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Caddi dal cavallo mentre trottava perché l'arcione era diventato scivoloso.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Sella, Arcione, Sellino - L'arcione è quella parte della sella che tiene in certo modo costretto il cavaliere sulla sella medesima e nol lascia andare avanti o indietro. Il sellino è quasi una piccolissima sella che sta sul dosso de' cavalli da tiro e fa parte del loro fornimento; chi ne ha veduti sa che cosa siano. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arcione - S. m. Da ARCO. Quasi Arcone. Lat. barb. Arco, Arcio, Archio, onis. La parte della sella o del basto che s'innalza in forma d'arco davanti e di dietro al cavalcatore. T. Fed. II. Arcum sellae anteriorem. = (Gh.) Bocc. Nov. 43. 5. (C) Tenendogli gli sproni stretti al corpo, attenendosi all'arcione, il ronzino, sentendosi pugnere, per quella selva ne la portava. G. V. 7. 9. 4. Un'aguglia d'argento, che v'era su per cimiero, gli cadde in sull'arcione. T. Ar. Fur. 2. 7. Ferma la man sul primo arcione (dinanzi), e s'alza, E dal sinistro fianco in piedi sbalza.

2. Per tutta la sella. T. Bern. Orl. 48. 27. Sopr'un gran destriero,… saltava in arcione. = E 2. 19. (C) E sopra un gran destriero… saltava in arcione. [Cam.] E 2. 23. 8. Larbin di Portogallo era in arcione. E 2. 23. 70. Poi comanda a ciascun, ch'entri in arcione. E 1. 6. 70. E non gli valse tenersi in arcione, Che già di quel cammello è rovinato. [Val.] Fortig. Ricciard. 21. 50. Ma tu devi esser qualche uomo poltrone, Che i cavalieri a piè sfidi in arcione.

3. E fig. Dant. Purg. 6. 99. (C) E doversti inforcar li suo' arcioni. [Camp.] Rimosso il velo dell'allegoria, Inforcare gli arcioni qui significa Soggettarsi l'Italia per farne cessare i disordini.

4. Vôtar l'arcione, vale Scendere, o Cader da cavallo. Ar. Fur. 1. 61. (M.) Com'è più appresso la sfida a battaglia, Chè crede ben fargli vôtar l'arcione. [Val.] E 16. 69. Tutto in un tempo il duca di Glocestra A Malatesta fa vôtar l'arcione. [Cam.] Bern. Orl. 2. 24. 27. E morto li facea vôtar l'arcione.

5. Smontar d'arcione, o dell'arcione. Scendere da cavallo. [Val.] Barber. Aspram. Etrur. 2. 81. Come Balante lo vidde, smontò d'arcione. = Bern. Orl. 67. 22. (Gh.) Smontate dell'arcione, e, con le spade Tagliando i tronchi, fatevi sentiero.

6. Trar d'arcione. Gettar giù da cavallo. [Val.] Bern. Orl. 7. 26. Attendon tutti a trarlo dell'arcione.

7. Tenersi o Tenere agli arcioni; fig. vale Attendere a quel che si fa, Starvi attento, Usarvi cautela. Barber. Docum. 94. 1. (Gh.) Or ci convien tener meglio agli arcioni; Chè 'l suo trattato (della Industria) ha stile Alquanto più sottile.

8. T. Arcioni dell'addome dell'ape, ov'essa raccoglie le falde della cera.

9. [M.F.] Arcioni, quei due Pezzi di legno ricurvi alle estremità, su cui riposa la zana o culla.

10. Per simil. Anche le Sponde di una specie di culla o cola per il vino, come quelle che si usano per colar la calcina. (Mt.)
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Arcione - s. m. Arçon. Uno dei due pezzi curvi di legno, che costituiscono il fusto della sella, che ne ha uno davanti e l'altro di dietro. Le selle antiche avevano gli arcioni ferrati e molto alti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arcinote, arcinoti, arcinoto, arcionata, arcionate, arcionati, arcionato « arcione » arcioni, arcipelaghi, arcipelago, arciprete, arcipreti, arcipretura, arcipreture
Parole di sette lettere: arcigno « arcione » arcioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): concione, porzioncione, poltroncione, calzoncione, procione, otocione, vocione « arcione (enoicra) » colascione, ganascione, lampascione, crescione, biscione, striscione, coscione
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARC, finiscono con E

Commenti sulla voce «arcione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze