Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «avevi», il significato, curiosità, forma del verbo «avere» sillabazione, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Avevi

Forma verbale
Avevi è una forma del verbo avere (seconda persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di avere.
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Aveva « * » Avevo]
Giochi di Parole
La parola avevi è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
Divisione in sillabe: a-vé-vi. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: evvai.
Componendo le lettere di avevi con quelle di un'altra parola si ottiene: +don = avendovi; +[sul, usl] = avulsive; +nel = avveleni; +van = avveniva; +tan = avventai; +[tar, tra] = avverati; +ras = avversai; +tir = avvertii; +tan = avviante; +sta = avviaste; +[ari, ira, ria] = avvierai; +[eri, ire] = avvierei; +ras = avvisare; +sta = avvisate; +ras = avviserà; +tra = avvitare; +[tar, tra] = avviterà; +dir = derivavi; +din = diveniva; +tir = evitarvi; ...
Vedi anche: Anagrammi per avevi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: averi, aveva, avevo, svevi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sveva, sveve, svevo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: avervi.
Parole con "avevi"
Finiscono con "avevi": riavevi.
Parole contenute in "avevi"
ave, evi. Contenute all'inverso: eva.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "avevi" si può ottenere dalle seguenti coppie: avalli/allievi, avena/navi, avesti/stivi.
Usando "avevi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * evira = avrà; * eviro = avrò; piave * = pivi; * viri = averi; * vite = avete; * evirai = avrai; proave * = provi; * vinte = avente; * vinti = aventi; * visse = avesse; * vissi = avessi; * viste = aveste; * visti = avesti; * vizza = avezza; * vizze = avezze; * vizzi = avezzi; * vizzo = avezzo; bea * = bevevi; schiave * = schivi; via * = vivevi; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "avevi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coeva * = covi; cova * = coevi; pareva * = parvi; piva * = pievi; soleva * = solvi; traeva * = travi; valva * = valevi; volva * = volevi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "avevi" si può ottenere dalle seguenti coppie: pavé/vip, soave/viso.
Usando "avevi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * soave = viso; viso * = soave.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "avevi" si può ottenere dalle seguenti coppie: avrà/evira, avrai/evirai, avrò/eviro, avellino/villino, avente/vinte, aventi/vinti, averi/viri, avesse/visse, avessero/vissero, avessi/vissi, aveste/viste, avesti/visti, avete/vite, avezza/vizza, avezze/vizze, avezzi/vizzi, avezzo/vizzo.
Usando "avevi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * navi = avena; pivi * = piave; * allievi = avalli; * stivi = avesti; provi * = proave; avi * = vivevi; * atei = avevate; schivi * = schiave.
Sciarade incatenate
La parola "avevi" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ave+evi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "avevi" (*) con un'altra parola si può ottenere: slat * = salvatevi.
Frasi con "avevi"
»» Vedi anche la pagina frasi con avevi per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: avestici, avestico, avete, aveva, avevamo, avevano, avevate « avevi » avevo, avezza, avezze, avezzi, avezzo, avi, aviari
Parole di cinque lettere: aveva « avevi » avevo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): annettevi, sconnettevi, incutevi, discutevi, estinguevi, distinguevi, contraddistinguevi « avevi (iveva) » riavevi, bevevi, ricevevi, scrivevi, ascrivevi, trascrivevi, descrivevi
Indice parole che: iniziano con A, con AV, iniziano con AVE, finiscono con I

Commenti sulla voce «avevi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze