Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «bocchetta», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Bocchetta

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola bocchetta è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: cc, tt.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: bacchetto (scambio di vocali), bacchettò (scambio di vocali).
bocchetta si può ottenere combinando le lettere di: tot + bacche; choc + [batte, betta]; bot + [cachet, tacche].
Componendo le lettere di bocchetta con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = bacchettando; +[ami, mai, mia] = bacchettiamo; +mie = becchettiamo; +tir = trabocchetti; +[ari, ira, ria] = trabocchiate; +orna = bacchettarono; +vana = bacchettavano; +[erme, mere] = bacchetteremo; +brie = battibeccherò; +nero = becchettarono; +[nave, vane, vena] = becchettavano; +[lesi, lise] = ectoblastiche; +fruì = furbacchiotte; +erre = traboccherete; +ressa = bacchettassero; +[massi, sisma] = bacchettassimo; +renna = bacchetteranno; +[areni, arnie, ernia, ...] = bacchettoneria; +[ernie, irene] = bacchettonerie; +ambii = battibecchiamo; +resse = becchettassero; +[messi, smise] = becchettassimo; +renne = becchetteranno; ...
Vedi anche: Anagrammi per bocchetta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bacchetta, becchetta, bocchette, cocchetta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cocchette, cocchetti, cocchetto, rocchetti, rocchetto, tocchetti, tocchetto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: boccetta.
Altri scarti con resto non consecutivo: bocce, bocca, boetta, botta, betta, beta, ochetta, oche, cheta.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: brocchetta.
Parole contenute in "bocchetta"
che, bocche. Contenute all'inverso: atte.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "bocchetta" si può ottenere dalle seguenti coppie: bora/racchetta, bocchini/inietta.
Usando "bocchetta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cibo * = cicchetta; * aoni = bocchettoni.
Lucchetti Alterni
Usando "bocchetta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * racchetta = bora; cicchetta * = cibo; * inietta = bocchini.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Borchia, Bocchetta - Borchia è qualunque scudetto colmo, di metallo, generalmente dorato, o color d'oro, più o meno lavorato, che serve di ornamento o a mobili o a' finimenti del cavallo. Questa è quella voce che diede materia al prete Tigri di dire il famoso sproposito, quando, invece di borchie disse brocchieri, descrivendo un cavallo adorno di lucenti brocchieri! - La Bocchetta è quella lamina di metallo, o anche scudetto di legno, che mettesi a' mobili da serrargli, e che serve per vestire, dice il Tommaseo, il buco dove entra la chiave. La Borchia è a puro ornato e può mettersi dove si vuole e piace; la Bocchetta serve ad uso speciale, ma sempre per ornamento. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Bocchina, Bocchino, Boccuccia, Bocchetta, Bocchettina, Borchia - Bocchina è diminutivo; bocchino è diminutivo vezzeggiativo; talora s'impiega anche in modo ironico, dicendo « che bel bocchino! » a chi l'ha tutt'altro che bello, o a chi domanda cosa troppo superiore a' suoi meriti. Dicesi far bocchino e non bocchina. Boccuccia è anch'esso diminutivo, ma piuttosto dispregiativo che altro; si dirà però di bocca fresca e di labbra piuttosto grosse, ma non grande: bella boccuccia! Di chi è smorfioso e schifiltoso nella scelta de' cibi, dirassi: è boccuccia. Boccuccia è poi termine scientifico; i pori delle foglie degli alberi sono altrettante boccuccie; e così le barbe della pianta sono armate di boccuccie per cui suggono gli umori a loro convenienti dalla terra. Bocchetta è quella piastra di metallo di cui si fornisce l'imboccatura della chiave: bocchettina è il suo diminutivo, e non ha altro senso. Borchia, scudetto di metallo di varie forme e disegni che si mette per ornamento a cassettoni o altre mobilie così fatte. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Bocchetta - S. m. Dim. di BOCCA. (C)

2. Per Imboccatura, Apertura. Sagg. nat. esp. 133. (C) Una palla d'argento,…, fatta da aprire e serrar nel mezzo con una vite, e con un'altra nella bocchetta fattale in cima del collo. [Val.] Sagg. Nat. esp. 1. 92. Introducemmo per la bocchetta G il manubrio.

[Cont.] Biring. Pirot. I. 8. Vi formavano (nel luto) i loro campioni tutti attaccati al loro getto, con li sfiatatoi, bocchette, e con tutte le parti che si ricerca a fare una forma in una volta. E III. 4. Bocchetta del boccolare dove entra il vento de' mantici… La bocchetta che lasciaste avanti la manica, per esito, si stura, e lasciasi uscire tutto il metallo con la loppa fuori.

3. (Anat.) Piccola bocca o Imboccatura di alcuni vasi o canali del corpo animale. Red. Cons. (Mt.) Bocchette delle glandole. E Lett. 1. 5. p. 31. Fece aprire pur di una piccola vena l'estrema bocchetta.

4. (Fanf.) L'apertura sul davanti del paretajo, dalla quale il tenditore, chiuso dentro al capanno, vede tutto, e non è veduto. Panant. Sia fatta la bocchetta in sì bell'arte, Che tutto il tenditor di fronte scuopra.

5. (Ar. Mes.) [M.F.] Term. de' Calzolai. La parte superiore del tomajo della scarpa che fascia il collo del piede. = Magal. Lett. (M.) Son tornate le bocchette di sommacco rosso alle scarpe.

6. T. Quella lamina di metallo che si mette a' cassettoni e ad altri arnesi per vestire il buco di dov'entra la chiave.

7. (Mus.) [Ross.] Imboccatura dell'oboe, e del fagotto, formata di due lingue poste l'una contro l'altra, legate con refe all'estremità di un corto cannello d'ottone. (Car.)

8. [Cont.] Della tromba. Giorgi, Spir. Er. 27. Lingula è quella parte della tromba che si pone alla bocca, detta volgarmente bocchetta.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Bocchetta - Gáche. Pezzo di ferro bucato, in cui entra la stanghetta della serratura d'una porta. Bocchetta da ingessare o impiombare (Gáche à scellement.). [immagine]
Bocchetta - Cuvette. Quella parte metallica che guernisce la bocca dei foderi di ferro delle sciable per uso di contenere il falso-fodero, e nel quale essa dev'entrare. La parte della bocchetta che sopravanza al fodero si chiama orlo, e quella che entra nel medesimo dicesi maschio (Batte). [immagine]
Bocchetta - s. f. Entrée, Platine. Scudetto della serratura. Piastra di metallo traforata secondo la figura della chiave, che si appone al foro della serratura. Bacchetta contornata a mandorla, a mostacciuola, ecc. [immagine]
Bocchetta - Apertura di varie opere dell'arte, ed in particolare quella del forno a riverbero (Trou du tampon) da cui esce il metallo strutto. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: boccheggiavi, boccheggiavo, boccheggino, boccheggiò, boccheggio, bocchelli, bocchello « bocchetta » bocchette, bocchettina, bocchettine, bocchettone, bocchettoni, bocchini, bocchino
Parole di nove lettere: bocchello « bocchetta » bocchette
Vocabolario inverso (per trovare le rime): vacchetta, becchetta, stecchetta, cicchetta, picchetta, ticchetta, pasticchetta « bocchetta (attehccob) » cocchetta, ciocchetta, infiocchetta, brocchetta, crocchetta, parrucchetta, zucchetta
Indice parole che: iniziano con B, con BO, iniziano con BOC, finiscono con A

Commenti sulla voce «bocchetta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze