Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cadenza», il significato, curiosità, forma del verbo «cadenzare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cadenza

Forma verbale
Cadenza è una forma del verbo cadenzare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di cadenzare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola cadenza è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ca-dèn-za. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
cadenza si può ottenere combinando le lettere di: zen + [cada, daca].
Componendo le lettere di cadenza con quelle di un'altra parola si ottiene: +mio = cadenziamo; +tiè = cadenziate; +tir = danzatrice; +[leso, sole] = adolescenza; +[ente, neet] = antecedenza; +cuoi = caducazione; +norne = cadenzeranno; +zirla = calendarizza; +zirli = calendarizzi; +zirlo = calendarizzo; +zirlo = carezzandoli; +tonni = contadinanze; +etino = decantazione; +[meloi, meoli] = declamazione; +milio = declamazioni; +[emiro, moire, morie, ...] = demarcazione; +morii = demarcazioni; +[rialzi, zirlai] = calendarizzai; +etiopi = decapitazione; ...
Vedi anche: Anagrammi per cadenza
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cadenze, cadenzi, cadenzo, carenza, radenza.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: radenze.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cada, cena.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cadenzai, scadenza.
Parole con "cadenza"
Iniziano con "cadenza": cadenzai, cadenzano, cadenzare, cadenzata, cadenzate, cadenzati, cadenzato, cadenzava, cadenzavi, cadenzavo, cadenzammo, cadenzando, cadenzante, cadenzasse, cadenzassi, cadenzaste, cadenzasti, cadenzarono, cadenzavamo, cadenzavano, cadenzavate, cadenzassero, cadenzassimo.
Finiscono con "cadenza": scadenza, decadenza, semicadenza.
Contengono "cadenza": scadenzata, scadenzate, scadenzati, scadenzato, scadenzava, scadenzavi, scadenzavo, scadenzario, scadenzavamo, scadenzavano, scadenzavate.
»» Vedi parole che contengono cadenza per la lista completa
Parole contenute in "cadenza"
ade, cad, cade.
Incastri
Inserito nella parola sta dà ScadenzaTA; in sto dà ScadenzaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cadenza" si può ottenere dalle seguenti coppie: capresi/presidenza, cara/radenza, casca/scadenza.
Usando "cadenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aera = cadenzerà; * aero = cadenzerò; * aerai = cadenzerai; * aerei = cadenzerei; * aiate = cadenziate.
Lucchetti Riflessi
Usando "cadenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * azzera = cadenzerà; * azzero = cadenzerò; * azzerai = cadenzerai.
Lucchetti Alterni
Usando "cadenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * presidenza = capresi; * anoa = cadenzano; * area = cadenzare; * atea = cadenzate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cadenza" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = cadenzerai.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cadenza"
»» Vedi anche la pagina frasi con cadenza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Si paga a rate tramite bonifico a cadenza annuale.
  • Le bollette e le tasse arrivano sempre a cadenza regolare.
  • Si identifica la provenienza di una persona dalla sua cadenza dialettale!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Caduta, Cadenza - Caduta grave o leggera è lo stramazzare, il cadere da maggiore o minore altezza, con maggiore o minor impeto per terra. Cadenza è la finale d'un tuono, d'un'aria; è il suono di voce con cui si finisce una frase, un discorso. Nell'odierno linguaggio della critica letteraria e teatrale, caduta vale la non riuscita d'un'opera, d'un dramma, di una tragedia o altro. In politica si avevano prima d'ora le cadute dei favoriti, e perfino delle favorite; ora vi son quelle de' ministri e de' loro partigiani. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cadenza - [T.] S. f. Non nel senso gen. di Cadere, ma Posa che si fa parlando, cantando, suonando, e ballando. Anco i Lat. avevano Cadere in senso di Cader bene, a proposito. Plut. Adr. Op. mor. 1. 304. (Man.) Rematori che voghino alla medesima cadenza.
[Cont.] Camminare secondo la cadenza della musica o del tamburo. Roseo, Disci. mil. Lan. 38. v. Siccome colui che si guida secondo la cadenza della musica, non erra mai, così un battaglione che ubbidisce al suon de' tamburi, non si può mettere in disordine. Dur. Eserc. mil. 59. v. Assuefar gli soldati marciando… alla cadenza del tamburo…

(Mus.) [Ross.] Misura, Ritmo, nel ballo. Plan. 6. 1. 1. Il rincrescimento che si prova in vedere uno che balli fuor di cadenza, nasce appunto, perchè egli non lega con simmetria veruna questi tempi de' suoi movimenti e della musica.

[Cont.] Spet. nat. vi. 38. Riferisce, senza sbagliare tutte le note, le cadenze, tutte le modulazioni, ogni quarto, ed ogni mutazione di tuono.

[G.M.] Fare una cadenza coll'organo per dare l'intonazione al coro.

[G.M.] Mezza cadenza, Cadenza sospesa, Cadenza intera.

T. Non solamente nel ballo, ma in ogni movimento. Andare, Camminare, Fare atto qualsiasi in cadenza. – Co' proprii movimenti seguire la cadenza, ubbidirle.

(Mus.) [Ross.] Clausola del discorso musicale. (Da Cadere, perchè la cantilena, per essa, passa dallo stato di moto a quello di quiete.) Don. 11. 18. 51. Cadenza non è altro, che certa terminazione, che fa la cantilena nelle ultime note delle sue parti, nelle quali è divisa; siccome un'orazione in tanti membri e periodi. Zarl. 1. 3. 51. La cadenza… è un certo atto, che fanno le parti della cantilena cantando insieme, la qual dinota, o quiete generale dell'armonia, o la perfezione del senso delle parole, sopra le quali la cantilena è composta. Marc. 3. 24. Cantando poi l'aria, avverta bene, che alle cadenze potrà fermarsi quanto gli pare, componendovi sopra Passi, e belle maniere ad arbitrio. T. Allungate cadenze.

2. Delle parole. Pros. Fior. Don. Lett. 4. 3. 296. (Man.) Gli altri non hanno osservato troppo bene le distanze delle voci, le cadenze naturali, ed altri annessi e proprietà di ciascun tuono.

3. Nel senso letter. Dove posa la voce alla fine del periodo o d'una parte di quello. Loll. Alber. in Oraz. ill. par. 1. p. 142. (Gh.) La temperata mescolanza delle vocali con le consonanti, e la sonorità delle cadenze, le quali sempre in alcuna di esse vocali soavissimamente si odono terminare, causa in lei (nella lingua toscana) tal movimento che…

T. Cadenza soave, piena, manchevole, languida. – lsocrate affettatamente ricerca uguali cadenze; e sovente il Segneri, ma da scrittore: peggio altri Gesuiti con artifizio senz'arte.

T. Periodo che non ha cadenza, Che finisce rotto, monco.

4. Di vocaboli. Desinenza; quel che i Lat. dalla rad. medesima Caso. E Cadenza sarebbe voce più accomodata alla gram. nostra. Salv. Avvert. 4. 2. 12. (C) Con quella regola che dell'analogía è chiamata, va secondando (in alcune voci) le latine cadenze. E ivi: Ne' nomi verbali e nelle cadenze di alcune voci ha del poetico.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: caddie, cade, cadeau, cademmo, cadendo, cadente, cadenti « cadenza » cadenzai, cadenzammo, cadenzando, cadenzano, cadenzante, cadenzare, cadenzarono
Parole di sette lettere: cadenti « cadenza » cadenze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): reminiscenza, concupiscenza, appariscenza, reviviscenza, conoscenza, preconoscenza, riconoscenza « cadenza (aznedac) » decadenza, semicadenza, scadenza, radenza, invadenza, eccedenza, precedenza
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAD, finiscono con A

Commenti sulla voce «cadenza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze