Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «caminetto», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Caminetto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate caminetto

Senza titolo

Foto 725926001

Dai Libri alla pausa cafè
Informazioni di base
La parola caminetto è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Divisione in sillabe: ca-mi-nét-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con caminetto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • È arrivato il freddo, penso che stasera accenderò il caminetto.
  • Com'è romantico il caminetto acceso nelle notti invernali!
Non ancora verificati:
  • Il sapore dei legumi, cucinati sulla legna del caminetto, in un tegame di coccio, è molto intenso.
Citazioni da opere letterarie
Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (1958): L'astuccetto aveva compiuto tutto il giro attorno al caminetto ed era ritornato nelle mani di Tancredi, quando da dietro la porta si udì un sommesso “Si può?” Era Angelica. Nella fretta e nell'emozione non aveva trovato di meglio per ripararsi dalla pioggia dirotta che mettersi uno “scappolare”, uno di quegli immensi tabarri da contadino di ruvidissimo panno: avviluppato nelle rigide pieghe bleu-scure, il corpo di lei appariva snellissimo; di sotto al cappuccio bagnato gli occhi verdi erano ansiosi e smarriti; parlavano di voluttà.

La vecchia casa di Neera (1900): Si erano alzati. Quasi senza accorgersene, trovandosi all'entrata della camera del babbo, Anna spinse la larga imposta. — Che freddo! — esclamò Elvira. — È un'altra fissazione di mia sorella quella di non voler mettere i caloriferi nell'appartamento. — Noi veramente non soffriamo troppo freddo. I muri sono così grossi, le finestre ben riparate, i tappeti folti e il caminetto scintilla così gaiamente bruciando della vera legna.... — Ma non si usa più. Scommetto che in tutta Milano siamo le sole a scaldarci in questa maniera preistorica. — Felici i soli.

Arabella di Emilio De Marchi (1888): Uno scricchiolio secco di un vecchio mobile spezzò a questo punto le riflessioni del portinaio, che non trasalì, perché ormai l'uomo e la sedia facevano un pezzo solo, ma la vita precipitò sul cuore, come se si distaccasse a pezzi e a croste. Torcere il collo non poteva più per una dolente rigidezza dell'osso che si attacca alla spina dorsale, colla quale l'uomo sentivasi attaccato alla sedia, e colla sedia e colle gambe attaccato alla pietra del caminetto.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per caminetto
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: caminetti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: camino, cameo, caino, caie, caio, cane, canto, cine, cinto, cito, ceto, amino, amitto, aneto, atto, mino, mieto, mito, metto, itto.
Parole contenute in "caminetto"
ami, etto, mine, netto, inetto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "caminetto" si può ottenere dalle seguenti coppie: camino/nonetto.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "caminetto" si può ottenere dalle seguenti coppie: camion/nonetto.
Lucchetti Alterni
Usando "caminetto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: camino * = nonetto.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Focolare, Camino, Caminetto, Stufa - Focolare è propriamente quel luogo del camino, dove si posano gli alari e si accende il fuoco. - Il Cammino, e più esattamente Camino, è tutto l'insieme, compresa la cappa e la gola per la quale passa il fumo. - [Il Caminetto è aperto nella parete delle stanze in piana terra ed ha una gola in muratura per la quale il fumo esce al disopra del tetto. - La Stufa è di terra cotta o di metallo, generalmente in forma di colonna, con focolare strettissimo da chiudersi con sportellino. Il fumo delle legna bruciate esce per un tubo di lamiera che si fa riuscire fuori di casa o per il tetto o per un'altra apertura. La stufa si colloca generalmente presso una parete, ma si può tenere anche discosto da essa, e si trasporta a un bisogno dove si vuole. Talora la stufa è collocata in modo nell'apertura fatta nella parete che divide due stanze da riscaldare egualmente l'una e l'altra. G. F.] [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Caminetto - Molti autori suppongono che gli antichi non avessero caminetti, e per iscaldarsi dovessero stare vicini a’ bracieri pieni di carbone acceso. La scoperta di Ercolano, ove non si trovò alcun caminetto nelle case, sembra venire in appoggio a tale congettura. Bensì Ottavio Ferrari, dotto Italiano, prova che furono in uso presso gli antichi, e sostiene il suo dire con varj squarci di autori loro, che pare non lascino dubbio. Perrault pensa che se essi ne avevano, erano però molto rari, perché Vitruvio non ispiegò il modo in cui dovevano essere costruiti; ma dal silenzio di Vitruvio si può dedurre che ve ne fossero pochi, e si trascurassero pell’abitudine che si aveva delle stufe.

Nel 1809 fu scoperto nelle ruine di Pompeja un condotto da caminetto a foggia di tubo.

A Venezia fino al 1793 i caminetti non si costumavano in quel che si chiama un appartamento nobile, ed i Veneziani stavano col ferrajuolo addosso, e andavano tratto tratto in una stanza contigua a scaldarsi ad un vaso di getto detto voghera, in cui ardevano pezzi di legna dolce.

Verso il 1200 i caminetti non si adopravano in Inghilterra se non se nelle cucine. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Caminetto - S. m. Dim. di. CAMINO. T. Il piccolo camino delle stanze a cui scaldarsi piuttosto che cucinare.

Targ. Tozz. G. Viag. 2. 335. (Gh.) Del qual marmo sono stali fatti molti caminetti per le case. Alber. L. B. Archit. 175. E principalmente abbia l'allegrezza di un caminetto e l'altre cose di che hanno bisogno l'infermieri. [Val.] Ugo Fosc. Lett. 24. Il loro caminetto splende prima di S. Martino. E Lett. 32. Troppo fuoco del caminetto.

2. [Cont.] Dim. di CAMINO nel signif. del § 7. Biring. Pirot. VII. 1. Ho fatto… due caminetti nella grossezza del muro, con un ottavo d'aperto o poco più, che cavi di fuor bene il fumo, ed anco uscir possano le fiamme fuora.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: camicione, camicioni, camiciotti, camiciotto, camilliani, camilliano, caminetti « caminetto » camini, caminiera, caminiere, camino, camion, camionabile, camionabili
Parole di nove lettere: camicione, camicioni, caminetti « caminetto » caminiera, caminiere, camionale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): marginetto, cuginetto, turchinetto, meschinetto, scalinetto, tavolinetto, mulinetto « caminetto (ottenimac) » mandarinetto, clarinetto, asinetto, tantinetto, martinetto, suinetto, vinetto
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAM, finiscono con O

Commenti sulla voce «caminetto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze