Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «carota», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Carota

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: carotina. Accrescitivi: carotona, carotone.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate carota

Sorridi!

Strolghino da guinness

F-1
Giochi di Parole
La parola carota è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (torà).
Divisione in sillabe: ca-rò-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: arcato, carato (scambio di vocali), cataro, corata (scambio di vocali), croata (spostamento di una lettera).
carota si può ottenere combinando le lettere di: toc + ara; [tar, tra] + oca; tao + cra; ora + tac.
Componendo le lettere di carota con quelle di un'altra parola si ottiene: +bis = abortisca; +cad = accordata; +doc = accordato; +cap = accorpata; +cip = accorpati; +idi = adriatico; +nei = anacoreti; +nei = ancoriate; +pin = antropica; +sii = aoristica; +ani = arcionata; +nei = arcionate; +noi = arcionato; +[ami, mai, mia] = aromatica; +mio = aromatico; +rna = arrancato; +cra = arroccata; +cri = arroccati; +ili = articolai; +pro = artocarpo; +cri = artrocaci; +sir = artrosica; +psi = aspartico; +[sui, usi] = austriaco; ...
Vedi anche: Anagrammi per carota
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: carità, carote.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: carta.
Altri scarti con resto non consecutivo: cara.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cairota, carotai.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: torace, toraci.
Parole con "carota"
Iniziano con "carota": carotai, carotaia, carotaie, carotaio, carotare, carotata, carotate, carotati, carotato, carotaggi, carotante, carotanti, carotaggio.
»» Vedi parole che contengono carota per la lista completa
Parole contenute in "carota"
aro, caro, rota. Contenute all'inverso: ora, torà.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "carota" si può ottenere dalle seguenti coppie: card/dota, cari/iota, carpi/piota.
Usando "carota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ascaro * = asta; * rotaia = caia; * rotaie = caie; picaro * = pita; * rotanti = canti; porcaro * = porta; arca * = arrota; * rotariano = cariano; epica * = epirota; * tatare = carotare; * tatatà = carotata; * aoni = carotoni.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "carota" si può ottenere dalle seguenti coppie: caiac/cairota, cara/arrota.
Usando "carota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atomi = carmi; * atone = carne; * atoni = carni; caiac * = cairota; * atonale = carnale; * atonali = carnali; * atonica = carnica; * atonici = carnici; * atonico = carnico; * atoniche = carniche; * atonalità = carnalità.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "carota" si può ottenere dalle seguenti coppie: torica/rotatori, icaro/tai.
Usando "carota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rotatori * = torica; * torica = rotatori.
Lucchetti Alterni
Usando "carota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arrota * = arca; * piota = carpi; epirota * = epica; asta * = ascaro; pita * = picaro; porta * = porcaro; * area = carotare; * tatatà = carotata; * atea = carotate; * idea = carotide; * cariano = rotariano.
Sciarade incatenate
La parola "carota" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: caro+rota.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "carota" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pela = capreolata; * pina = carpionata.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "carota"
»» Vedi anche la pagina frasi con carota per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Tutti gli anni, da metà febbraio in poi, assumo olio di carota: favorisce l'abbronzatura che poi prenderò nei mesi estivi.
  • In ufficio a metà mattina mangio una carota invece di prendere il caffè.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Carota - S. f. (Bot.) Genere di piante della Pentandria diginia, famiglia delle Ombrellifere, di cui una specie, la Carota comune, somministra un alimento sano e piacevole colle sue radici di color rosso, e cariche di principio dolce e zuccheroso, o giallo, che mangiansi cotte o in insalata. È indigena quasi di tutti i paesi dell'Europa. Diciamo Carota anche la sola radice di questa pianta. (Siser, Daucus carota, Lin.) (Mt.) È in Apic. – Dav. Colt. 200. (C) D'agosto… semina… carote e pastinache. Cecch. Corr. 2. 2. Ed egli avesse una carota dietro, E in man le foglie. Alam. Colt. 5. 139. La purpurea carota, la vulgare Pastinaca servil, l'enula sacra.

Modo fam. T. R. burl. 205. Perchè la cosa mai non si ridice Com'ella sta, e chi leva e chi pone, E chi la vuol carota e chi radice.

2. Per Trovato non vero, infinto. Dav. Colt. 168. (C) E dicon l'uve bianche divenir nere, e i fichi altresì, e le pesche carote, e potrebbono anche bene esser carote. Buon. Fier. 4. 2. 7. Quivi barbassori Battersi i fianchi, e screditando questa, Delle passate fiere dir carote, E scaricar miracoli. Cas. Lett. Gualt. 281. (M.) Forse è stato qualcuno, che per darsi buon tempo, avrà scritto a S. S. una carota. [Tor.] Capor. R. pag. 51. Baja, ch'avanza in ver quante novelle, Quante mai disser favole, e carote, Stando al fuoco a filar le vecchierelle.

3. Cacciare, Ficcare, Appiccare, Piantare, Vendere carote, vale Dare ad intendere altrui cose che non son vere. T. Forse dal poco valore di quella pianta. = Bern. Orl. 2. 3. 25. (C) E son profeti del tempo presente, E caccian su carote alla brigata. Alleg. 187. A me non ficcherete voi questa carota altrimenti. Malm. 2. 70. Noi vi facevam morto; oh! giudicate Se la carota c'era stata fitta. Matt. Franz. Rim. burl. 3. 78. Chiama piantar carote il popolaccio Quel che diciam mostrar nero per bianco, Per districarsi da qualunque impaccio. Cas. Lett. C. Gualt. p. 180. (Gh.) Mi avvisi alle volte che si fa per quei signori catolici… appiccandomi manco carote che può. [Tor.] Dat. Lep. 27. Fece egli riverenza al Duca, il quale essendo vago di piantare carote, pensò d'aver trovato terreno a proposito, ma gli avvenne il contrario. [Sav.] Corsin. Torr. 10. 56. Giove adirato il capo mio Saetti… S'io dietro son con lusinghieri note A infinocchiarti, od a piantar carote.

4. Entrar la carota ad uno. Fig. Passare nella mente di lui una cosa inventata a capriccio, un finto e falso racconto, una fandonia, e sim.; Lasciarsi uno infinocchiare. Papin. Burch. 69. (Gh.) Osservarono che effetto faceva questa lettera nell'animo di Bianco; e, veduto che la carota entrava,…, lo accompagnarono con lettera,…

E all'opposto Non entrare una carota ad alcuno significa Non si lasciar quegli portar via dalle altrui falsità, Non lasciarsi infinocchiare. Buonar. Fier. a. 4. s. 4. p. 163. col. 2. (Gh.) Cap. Fandonia al certo. Nast. Questa Carota all'uom filosofo non entra.

5. Vender le carote per raperonzoli. Locuz. proverb. equivalente presso a poco ad Appiccar carote. Car. Lett. ined. v. 1. lett. 33. (Gh.) Ed anco voi, M. Gioseppo, volete mostrare d'essere stato a Roma, vendendo carote per raperonzoli.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: carolina, carolinge, carolingi, carolingia, carolingio, caroselli, carosello « carota » carotaggi, carotaggio, carotai, carotaia, carotaie, carotaio, carotante
Parole di sei lettere: carnet « carota » carote
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sottonota, pota, sapota, ripota, despota, adespota, rota « carota (atorac) » dicrota, cairota, epirota, arrota, garrota, trota, percuota
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «carota» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze