Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cassone», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cassone

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate cassone

Trasporto di...vino

Veicolo all'Expo

Le origini del pick up
Giochi di Parole
La parola cassone è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Divisione in sillabe: cas-só-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cessano, nascose.
cassone si può ottenere combinando le lettere di: sos + [acne, ance, cane, ...]; esso + can; [cose, esco, seco] + [nas, san].
Componendo le lettere di cassone con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = anoressica; +rii = anoressici; +[ori, rio] = anoressico; +nei = ascensione; +[adì, dia] = assecondai; +tai = associante; +[gai, già] = cagionasse; +dir = candissero; +ani = canossiane; +[tar, tra] = cantassero; +zia = cassazione; +rna = casseranno; +cin = censiscano; +zie = cessazione; +zii = cessazioni; +rii = cessionari; +tir = cintassero; +ito = coesistano; +fon = confessano; +gli = congelassi; +[ori, rio] = coniassero; +giù = coniugasse; +ton = connotasse; ...
Vedi anche: Anagrammi per cassone
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cassoni, castone, massone, sassone.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: massoni, sassoni.
Con il cambio di doppia si ha: callone, cannone, cappone.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: assone, casone.
Altri scarti con resto non consecutivo: casse, caso, case, cane, asse.
Parole con "cassone"
Iniziano con "cassone": cassonetti, cassonetto.
Finiscono con "cassone": fracassone.
Parole contenute in "cassone"
asso, casso, assone. Contenute all'inverso: ossa.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cassone" si può ottenere dalle seguenti coppie: casa/sassone, casco/scossone, casucce/successone, casca/casone, casco/cosone, cassai/aione, casse/eone, cassi/ione.
Usando "cassone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fracasso * = frane; bica * = bissone; foca * = fossone; chic * = chiassone.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cassone" si può ottenere dalle seguenti coppie: cassia/aione.
Lucchetti Alterni
Usando "cassone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bissone * = bica; fossone * = foca; * casone = casca; * aione = cassai; * successone = casucce; casa * = sassone; frane * = fracasso; casco * = scossone; casucce * = successone.
Sciarade incatenate
La parola "cassone" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: casso+assone.
Intarsi e sciarade alterne
"cassone" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: con/asse.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cassone"
»» Vedi anche la pagina frasi con cassone per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho visto quel povero diavolo rovistare nel cassone dell'immondizia.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cassone - S. m. Accr, di CASSA. Cassa grande. Bocc. Nov. 33. 11. (C) Le tre sorelle, aperto un cassone del padre loro, di quello grandissima quantità di danari e di gioje trassono. Franc. Sacch. Nov. 222. Dice che 'l suo cameriero, che ha la chiave del cassone, è andato in Toscana. Capr. Bott. Io dirò che se in questa camera non fussero questi cassoni, questo lettuccio e questo letto, che tu diresti ch'ella fosse vôta. Lasc. Sibill. 1. 3. Cava del cassone la mia veste dello scarlatto, e nettala bene. [Val.] Corsin. Torracch. 18. 36. Di zecchini, di piastre e di dobloni Avea pieni due saldi e bei cassoni. T. Giorn. Arch. St. 1858. p. 209. Dodici o sedici corazze in uno cassone.

[Cont.] Stat. Legn. 28. Per ogni lettiera, cassa, cassone, lettuccio o altro lavorio fatto o trovato contra la detta forma del comune di Firenze (sia punito) in lire X per ciascheduno.

[G.M.] Cassone da biada (da riporvi la biada).

[Cont.] Michel. Dir. fiumi, XXVIII. Mediocre robustezza servirà per mantenergli in piedi, e saldi (i pignoni), e potranno fabbricarsi di… cassoni ripieni di sassi, o pur muri di mediocre grossezza, purchè sieno assai alti, e bene uniti all'argine AB.

2. Deposito, Sepolcro, sopra di cui è una lapida, e si dice ancora Arca, per esser fatto a questa foggia. [Val.] Varch. Stor. 3. 242. Il cadavero fu tratto del deposito e messo nella sagrestia nuova nel cassone di marmo fatto da Michelangiolo. Targ. Tozz. G. 2. 31. (Gh.) Nella seconda cappelletta è un grandioso cenotafio,…; sopra al cassone giace una statua rappresentante… Panciat. Scherz. poet. 20. Se dalle elisie regïon beate Un dì fuor del cassone Alzasse il suo capone Il padre Mecenate,…

3. Andare al cassone, fig. e in modo basso, vale Morire. Malat. Tin. 30. (Gh.) Io veramente n 'ho compassïone (di te); Chè, mentre sta scoperta una creatura, Può beccarsi su ben qualche freddura, E in quattro giorni andarsene al cassone. Malm. 1. 86. (C) Che tutta la mia gente andò al cassone, Come tu sai, ch'i' era fanciulletta.

4. Mandare uno al cassone vale Cagionargli la morte, Ucciderlo. (C)

5. Fig. T. Di donna sfatta. L'è un cassone.

6. T. Il cassone grande, dicono per celia, quando la roba è gettata o rimane per le terre.

7. [G.M.] Roba del cassone. (Roba vecchia, che si serba per mostrarla o servirsene alla occorrenza.) Prediche del cassone (piene di luoghi comuni, e che restano come in deposito per passarle via via in mano d'altri predicatori).

8. [Val.] Detto di Nave, grossa, grave, ecc. Tac. Dav. Ann. Suppl. 10. 2. 201. Claudio intanto dal porto salpando di Santerno in un anzi cassone che nave… fu…

9. (Mil.) Spezie di Carro coperto, con quattro ruote, tirato da quattro o sei cavalli, col quale si trasportano le munizioni dei pezzi, gl'istromenti, i minuti arnesi, gli utensili dei fochisti, ecc. (Mt.)
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Cassone - s.m. accr. di cassa, cassa grande. [immagine]
Cassone - Caisson. Nell'artiglieria alla Gribeauval carro a quattro ruote con grande cassa col suo coperchio accomignolato, che serve a carreggiare munizioni da guerra, fuochi lavorati e strumenti delle diverse maestranze. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cassintegrati, cassintegrato, cassio, cassiterite, cassiteriti, cassò, casso « cassone » cassonetti, cassonetto, cassoni, cast, casta, castagna, castagnacci
Parole di sette lettere: cassino « cassone » cassoni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cercapersone, pesapersone, traversone, borsone, discorsone, ursone, assone « cassone (enossac) » fracassone, chiassone, massone, frammassone, materassone, grassone, sassone
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAS, finiscono con E

Commenti sulla voce «cassone» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze